76 candeline per Giorgio Puia: auguri!

Oggi è il compleanno di Giorgio Puia; tanti auguri all’indimenticabile stopper granata

di Federico Lanza, @LanzaFederico

76 anni fa, a Gorizia, nasceva Giorgio Puia, friulano d.o.c e pilastro del Torino per nove stagioni. Muove i primi passi nella Pro Gorizia, ma ben presto le sue qualità come mezzala lo portano sul mare, a Trieste, e poi al Lanerossi Vicenza. In Veneto rimane tre anni, e nella città del Palladio inizia a raccogliere le prime soddisfazioni sportive: un titolo di capocannoniere della squadra, un settimo posto e una convocazione in Nazionale, arrivata l’11 novembre 1962 contro l’Austria. L’anno dopo viene acquistato dal Torino per 180 milioni di lire, una cifra astronomica. A Torino diventa stopper e si riguadagna l’Azzurro: va in Messico per il Mondiale del 1970, ma non vedrà mai il campo. Nel 1973 si ritira, dopo aver giocato 250 partite con la maglia granata e vinto due volte la Coppa Italia (1967/1968 e 1970/1971).

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy