Albania-Moldavia 2-0, sconfitta per Damascan: gioca 70′ e sfiora il gol

Albania-Moldavia 2-0, sconfitta per Damascan: gioca 70′ e sfiora il gol

Nazionali / L’attaccante del Torino parte titolare in una gara molto complessa: non crea molto, ma sfiora la rete

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Si chiude questa finestra dedicata alle Nazionali per alcune squadre, tra cui l’Italia e anche la Moldavia di Vitalie Damascan, attaccante di proprietà del Torino che è stato convocato dalla sua Selezione per disputare le partite di qualificazione agli Europei del 2020. Tuttavia quest’ultima apparizione della sua Moldavia non è stata particolarmente positiva, perché contro l’Albania il match è terminato 2-0 in favore degli albanesi, che hanno schiacciato gli avversari in maniera netta.

Allenamento damascan

70′ – Tuttavia, l’attaccante del Toro Damascan può tornare dalla Nazionale con un bagaglio di esperienza sicuramente positivo, anche se non è arrivata la vittoria per la sua Selezione. Il centravanti ha totalizzato ben 70 minuti in campo nel corso della partita di ieri, non sfigurando in maniera particolare e cercando in ogni caso di rendersi utile alla causa di certo non facile.

Primavera damascan

GOL – Anche in questa sfida non è arrivato il gol per Damascan, ma questa volta ci è anche andato molto vicino l’attaccante del Toro. Infatti, al minuto numero 39, è stato imbeccato molto bene in area di rigore, ha stoppato il pallone ed ha tirato angolando bene la conclusione. Solo una super parata dell'”italiano” Berisha gli ha impedito di trovare la gioia del gol. In ogni caso l’esperienza acquisita da questa parentesi con le Nazionali è tanta per Damascan, che tornerà agli ordini di Mazzarri con la voglia di sbloccarsi e dimostrare le sue qualità.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 3 mesi fa

    Lo sfiora solo, ma non lo fa mai!
    Damascan non si è dimostrato pronto neppure x la Primavera.
    Millico, Rauti e Belkheir (acquistato x qualche motivo: se c’era Damascan pronto perché prederlo, allora?) lo “cancellano” e se lo mangiano in un boccone.
    Assieme ad Ajeti e Milinkovic-Savic (il fratello sbaglito, scartato prima in serie A e poi anche in B) Damascan forma il trio dei 3 acquisti recenti più indovinati di Petrachi!
    Per questo lo rinpiangeremo senz’altro!
    Per fortuna, almeno Sadiq era solo in prestito!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy