Andrea Belotti: un anno per prendersi il Toro e la Nazionale

Andrea Belotti: un anno per prendersi il Toro e la Nazionale

Figurine / Oggi è il compleanno del centravanti del Torino: 23 anni per il bomber, in rete 23 volte in Serie A negli ultimi dodici mesi

di Redazione Toro News

Il 20 dicembre 1993 è nato a Calcinate in provincia di Bergamo Andrea Belotti. Il centravanti col Torino nel destino con una grande grinta, un carattere forte e soprattutto ha un particolare feeling con la rete.

Cresciuto calcisticamente nell’AlbinoLeffe si è poi trasferito al Palermo, società dalla quale è arrivato nell’estate del 2015  per una cifra intorno ai 7.5 milioni di euro. L’attaccante dopo una prima fase di adattamento si è rivelato l’arma in più di Torino realizzando 12 reti in campionato nel corso della passata stagione. In questa stagione, Andrea ha poi raggiunto la definitiva consacrazione: in 17 giornate ha già eguagliato il bottino di reti della scorsa stagione, è capocannoniere del campionato, è titolare in Nazionale e ha appena firmato un rinnovo di contratto con i granata, diventando famoso per la clausola da 100 milioni di Euro. Belotti ha finora segnato 24 reti in 50 presenze con la maglia granata in campionato e 1 gol in 3 presenze in Coppa Italia e il presidente Cairo lo ha già blindato, con una mossa lungimirante: attaccanti come Belotti in circolazione ce ne sono pochi, e forse nessuno con una dose di granatismo così elevata.

Da parte di tutta la Redazione di TN, tanti auguri Andrea!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy