Atalanta, scoppia il caso Skrtel: niente Toro, pronta la rescissione

Atalanta, scoppia il caso Skrtel: niente Toro, pronta la rescissione

Verso il match / Il centrale non prenderà parte all’incontro di questa sera ed è pronto a dire addio

di Redazione Toro News

Ha del clamoroso quanto sta accadendo in casa Atalanta. A poco più di venti giorni dalla presentazione, Martin Skrtel è pronto a dire addio ai bergamaschi. Lo slovacco non è stato convocato per la gara di questa sera contro il Toro e a breve dovrebbe essere ufficializzata la rescissione del contratto. Dietro a questa decisione ci sarebbero alcuni problemi fisici: lo slovacco non si sentirebbe nella forma migliore. Un problema per gli orobici, che ora sono alla ricerca di un sostituto. Perché l’ex Liverpool, oltre ad elemento d’esperienza internazionale, era anche il sostituto di Mancini: per sostituirlo, l’Atalanta sarebbe ora vicina a prendere Simon Kjaer dal Siviglia.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. palmiro - 3 settimane fa

    Ho letto “niente Toro” e mi è corso un brivido su per la schiena. Ho realizzato dopo che si stava parlava della partita. Ormai sono disorientato anche io come Alessandro Costantino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. palmiro - 3 settimane fa

      “si stava parlando”…errata corrige per disorientamento.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. prawn - 3 settimane fa

    Dai prendiamolo noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ciccio Graziani - 3 settimane fa

    dopo mezza giornata hanno gia’ il rincalzo, kjier….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Dan - 3 settimane fa

    Incredibile, anche nelle altre società succedono dei casini.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. grup_8223689 - 3 settimane fa

    N’Koulou alla dea mi farebbe veramente girare le scatole…
    Ma da cassonetto nostro mi aspetto questo ed altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. skrunk - 3 settimane fa

      Magari potevi scrivere un commento attinente all’articolo, in cui si dice che Martin Skrtel è pronto a dire addio ai bergamaschi… invece di continuare ad insistere su colpe della società (Toro) se N’Koulu se ne vuole andare o meno… poi chi dice che le cose stiano davvero così? E da qui in avanti chiedo anticipatamente scusa a tifosi e tifose per il linguaggio forbito che segue, facendo alcuni esempi…
      1) chi ti dice che N’Koulu non stia male fisicamente, ad es. emorroidi terrificanti, fondoschiena stragonfio, secondo te va in conferenza stampa a dire “mi è venuto un culo come quello di un macaco, mi sa che per un po’ non posso giocare”?
      2) Gli sono venuti dei dubbi amletici su cosa ci fa in Italia e / o chi cavolo è, ovvero crisi d’identità, può succedere, avendo un sacco di tempo libero, può essere che gli vengano dei pensieri… alcuni credono sia difficile, secondo quanto sosteneva Boskov, “testa di calciatore buona solo per cappello”… difficile ma possibile…
      3) L’ha contattato qualche dirigente di altra squadra e gli ha offerto cifre e / o privilegi che al Toro può solo sognare di ottenere, e a sto punto, se fosse vero, meglio lasciarlo andare e puntare su altri giocatori, dal mercato o interni

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PignaL - 3 settimane fa

        Io ho anche un’altra ipotesi: una litigata con Mazzarri in cui l’allenatore lo ha incolpato, magari davanti al resto del gruppo e Nicolas l’ha ritenuto una mancanza di rispetto e fiducia. Soprattutto dopo le dure parole dette in pubblico.
        Comunque non penso che dietro ci possa essere un’offerta di una squadretta come la Roma, di poco superiore a noi e con non troppe rosee prospettive future. O c’è veramente una grande spagnola/francese o resta qui.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. PignaL - 3 settimane fa

        comunque, rivedendo il secondo gol del Wolverhampton mi sembra che il pirla sia stato De Silvestri che è rimasto imbambolato e non ha marcato nessuno dei due avversari che aveva di fronte. Poi si è redento con il gol.
        Terzo gol mi sembra preso da polli ma vorrei vederlo da un’altra angolatura.
        Comunque ci dimentichiamo che Nkoulou ha preso anche una traversa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. skrunk - 3 settimane fa

          Certo, nel commento volevo solo evidenziare, enfatizzando un po’, che ci possono essere diversi possibili motivi per N’Koulu, non intendevo assolutamente mettere in dubbio le sue qualità come calciatore, ci mancherebbe, è uno dei migliori difensori centrali in circolazione…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. PignaL - 3 settimane fa

            Si, quella constatazione sul valore di Nkoulou non era in verità rivolta a te ma ho approfittato dell’argomento trattato per riportarla qua. Posso chiederti una cosa: sai come si possono attivare le notifiche quando si riceve una risposta ad un proprio commento?

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy