Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

Focus

Belotti-Sanabria in numeri: il 9 crea più chances, il 19 fa girare meglio la squadra

{"source":"other","uid":"89C79A56-F081-498C-BD9C-F50A5B123457_1636414607792","origin":"unknown","is_remix":false,"used_premium_tools":false,"used_sources":"{"sources":[],"version":1}","premium_sources":[],"fte_sources":[]}

Il Torino ha due nove in cerca di collocazione: meglio Belotti o Sanabria? I numeri dicono che dipende dai compiti tattici

Silvio Luciani

"Non cambia niente con Belotti o Sanabria". Lo ha dichiarato, senza mezzi termini, Ivan Juric prima del match di La Spezia. Nonostante il Gallo abbia avuto un inizio di stagione fortemente condizionato dagli infortuni, i numeri sinora a disposizione sembrano smentire l'affermazione di Juric. Poter alternare due attaccanti come Belotti e Sanabria è quasi un lusso per una squadra come il Torino: se il 9 riesce a creare più occasioni per il tiro, il 19 è più interno ai meccanismi di gioco e sa far girare meglio i compagni.

 LA SPEZIA, ITALY - NOVEMBER 06: Andrea Belotti of Torino FC reacts during the Serie A match between Spezia Calcio v Torino FC at Stadio Alberto Picco on November 6, 2021 in La Spezia, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)

OCCASIONI - A livello realizzativo i due centravanti granata si equivalgono: nonostante Belotti abbia disputato poco più di un terzo dei minuti (3,6 partite a 9) di Sanabria, entrambi hanno realizzato due gol. Un bottino magro soprattutto per Sanabria, che ne segna uno ogni 405', mentre Belotti gira ad un gol ogni 162 minuti. Tendenza che si conferma anche per quanto riguarda il dato delle "Shot Creating Actions" (fornito da FBref.com, quantifica le azioni immediatamente precedenti ad un tiro): in assoluto Sanabria ha fatto di più (18 a 11), ma nonostante la condizione fisica ancora non ottimale, Belotti ne ha create 3,09 ogni 90' mentre il paraguaiano è fermo a 2,01. Belotti, quindi, sta dimostrando di incidere maggiormente rispetto a Sanabria in zona gol.

REGISTA - Sanabria, però, sta diventando sempre di più il regista avanzato del Toro. L'ex attaccante del Betis sta interpretando al meglio il vestito tattico che Juric gli ha cucito addosso, svariando tra le linee e pulendo tanti palloni. 76,2% di precisione nei passaggi contro il 72,2% del Gallo, ma anche 55,1% di passaggi ricevuti contro il 53% (sintomo di una migliore capacità di smarcamento) sono soltanto alcuni degli indici che rendono l'idea di quanto Sanabria migliori la circolazione palla del Torino. Juric può scegliere tra caratteristiche diverse in base alle necessità della partita, ora mancano soltanto i gol: sia Belotti che Sanabria dovranno sbloccarsi per regalare una coppia da sogno ai tifosi.

tutte le notizie di