Bonifazi: da possibile partente a titolare nel Toro. Sullo sfondo rinnovo e Nazionale

Bonifazi: da possibile partente a titolare nel Toro. Sullo sfondo rinnovo e Nazionale

Focus / Il difensore in queste prime giornate si è imposto in granata dopo un’estate in cui sembrava una pedina sacrificabile

di Alberto Giulini, @albigiulini

Sembrava possibile un suo sacrificio per fare cassa. Poi, una serie di coincidenze, ha completamente ribaltato la situazione in granata di Kevin Bonifazi. Già, perché il centrale non è più un giocatore con le valigie in mano, anzi…

LA SCALATA – Gli infortuni in difesa hanno inizialmente spalancato le porte al classe ’96, che ha trovato il primo gol in granata contro lo Shakhtyor. Una settimana dopo, in Bielorussia, ha trovato la prima da titolare al posto dell’acciaccato Izzo. Due buone prestazioni che, unite all’emergenza in difesa, hanno bloccato ogni possibile discorso per una sua cessione. E poi è scoppiato il caso Nkoulou, che ha spalancato le porte della titolarità a Bonifazi. Contro il Sassuolo è arrivata una buona prova, a Wolverhampton ha mostrato personalità e poi è arrivata la grande prestazione di Bergamo: una gara solida condita da un gol di testa su angolo.

RINNOVO E NAZIONALE – Da possibile partente, il difensore si è così ritrovato ad essere un potenziale titolare. Già, perché Bonifazi ha dato garanzie sul centrosinistra e Mazzarri è sempre stato molto coerente nel confermare gli autori di prove positive. Per questo motivo è molto probabile una sua conferma dal 1′ anche nel prossimo match di campionato contro il Lecce. Ora in vista potrebbe esserci un rinnovo del contratto, attualmente in scadenza nel 2022, con adeguamento dell’ingaggio. Al momento non sembra essere una priorità per la società, ma la sensazione è che dopo la permanenza in granata per Bonifazi si tratterà nei prossimi mesi il prolungamento del contratto. Magari fino al 2024, come già accaduto in estate per Izzo e Lyanco. E per il difensore, come per diversi granata, nel futuro prossimo potrebbe esserci la Nazionale: già colonna dell’ultimo ciclo azzurro in Under 21, Bonifazi proverà a convincere anche Mancini.

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-14003131 - 7 giorni fa

    Il futuro è dalla sua, se non si monta la testa…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Toro71 - 1 settimana fa

    Cairo deve rinnovare il contratto a Bonifazi fino al 2024 e far fuori il traditore N’Koulou a gennaio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Madama_granata - 1 settimana fa

    Oggi, x fortuna, Bonifazi ha tutti estimatori…
    Mi ricordo però le critiche e i dissensi che solo questa estare raccoglievo ogniqualvolta dicevo che io Bonifazi non lo avrei venduto!
    “Fallito, incapace, brocco, non da serie A, da vendere subito, buono solo per portare un po’ di soldi nelle nostre casse, non adatto alla difesa a tre e al gioco di Mazzarri” queste le contestazioni.
    Che sia chiaro: io non voglio dire assolutamente di averci “preso” con Bonifazi.
    Però voglio augurare di tutto cuore Parigini ed Edera, che raccolgono più o meno gli stessi complimenti e gli stessi giudizi dai tifosi del Toro, di fare “la stessa brutta fine” di Bonifazi!
    E, dopo di loro, lo auguro anche a Millico e Rauti!
    Speriamo che questi ragazzi possano presto avere le loro occasioni, e possano dimostrare di cosa sono capaci!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Antoniogranata76 - 7 giorni fa

      Madama Lei ha perfettamente ragione,spesso, purtroppo anche io,tanti pensano più al nome straniero e non che ad un giovane che viene giudicato senza che lo si sia visto all’opera con regolarità, detto questo auguro anche io ad Edera e Parigini ciò che gli ha augurato Lei ,e se non vuole dirlo lo dico io Lei ci ha preso in pieno con Bonifazi, dando una bella lezione a tutti i diffidenti, tra i quali c’ero anche io,sempre forza Toro, le auguro una buona serata

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 7 giorni fa

        Grazie, e diamo sempre fiducia ai nostri ragazzi!
        Buona serata

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Antoniogranata76 - 1 settimana fa

    Una piacevolissima sorpresa, non pensavo fosse così bravo,ora va lasciato tranquillo non bisogna caricarlo di troppe responsabilità, per me ha ancora ampi margini di miglioramento.Grande Kevin, spesso si cercano giocatori stranieri senza rendersi conto che in Italia ne abbiamo tante volte di migliori, sempre forza Toro ed una lode a Madama che ha sempre creduto in lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Rimbaud - 1 settimana fa

    Ma se in Nazionale fa fatica ad andarci Izzo che tutti sappiamo quanto valga, per il buon Kevin mi sembra difficile sinceramente.Ma non perchè sia scarso, ma perchè gioco al Toro e non alla juve. E parlando di Toro, voi pensate ai gol di testa, ma che sia forte di testa e fisicamente nessuno lo mette in dubbio, ma guardatevi il replay del gol di Zapata e di un azione subito successiva fotocopia. Zapata sfonda sul centrosinistra e ha davanti il solo djdji (che per questo si è preso tutti i demeriti), mentre Bonifazi stava ancora a centrocampo. Con tutto il bene possibile, mi sembra davvero troppo lento per la difesa alta di Mazzarri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Immer - 1 settimana fa

      Bonifazi uno di noi sempre creduto in lui anche contro i gufi del sito solo perché non sei un gran nome e dovevi essere venduto. Sei il migliore ti voglio titolare fisso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Fabio - 1 settimana fa

    Visto che nessuno, tranne gli attori della vicenda, sa nulla di cosa veramente sia successo a proposito del “caso” Nkoulou, penso sia saggio non prendere posizioni drastiche e verosimilmente poco redditizie sia per la Società che per la squadra. E dico questo perchè il giocatore in questione è uno dei più forti difensori che il Toro abbia mai annoverati tra le proprie file e, conseguentemente, il giovane Bonifazi, non può che crescere e migliorarsi accanto a lui e non in alternativa a lui. Sono due profili che possono dare molto alla nostra maglia, uno nel presente e l’altro in prospettiva futura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. skrunk - 1 settimana fa

    Beh, io sfondo una porta aperta… da sempre estimatore del ragazzo, come di tanti nostri giovani provenienti dal vivaio… come dicevo già in passato, il ragazzo è forte e può solo migliorare. Ovviamente deve mettercela tutta, ad es. migliorare in velocità sulle chiusure difensive, perchè a questo livello c’è gente, vedi tipo Ronaldo, Gervinho e altri che altrimenti gli passan davanti, anche senza fare Bip Bip, come lo struzzo, e tanti saluti… si rischia di fare figure alla Willy il cojote… tanto per metterla sul comico… ma ho fiducia in lui. Bisogna vedere come si assesta la rosa e se rientra Nkoulu, in tal caso diminuiscono le possibilità di giocare per Kevin, come con l’arrivo di Verdi la vedo ancora più dura anche in attacco per Millico, Parigini ed Edera… boh, vedremo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata - 1 settimana fa

      1 anno in primavera, un po troppo poco per dire che proviene dal vivaio, no ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PrivilegioGranata - 7 giorni fa

        E’ ovvio, ma non per i 7 che ti hanno messo il meno.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. saettadallimite - 1 settimana fa

    A me sinceramente Bonifazi con l’Atalanta è piaciuto moltissimo. Forse a volte per cercare gli anticipi rischia un po’ troppo ma lo vedo davvero da Toro, segna anche ogni tanto e, dulcis in fundo, è una prodotto del vivaio del Toro. Lo vorrei rivedere col Lecce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Mimmo75 - 1 settimana fa

    Piano…. non corriamo… io spero vivissimamente di aver preso un carrarmato in faccia, parlando di Kevin e delle sue caratteristiche che mal si attagliano alla difesa che vuole Mazzarri. Spero di essere smentito a 360 gradi. Quel che ho visto fino ad oggi non mi ha convinto per nulla. NOn ha sfigurato perchè alla fine è molto forte ma credo che Palledighisa preferisca caratteristiche diverse. Vediamo che succederà da qui a qualche settimana, se sarà titolare fisso (Mazzarri non li cambia volentieri) o se farà tanta panchina.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 1 settimana fa

      Urge post di madama@ o mi sento male.
      🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Cerutti_Gino - 1 settimana fa

      Concordo con Mimmo.
      Bonifazi è sicuramente un buon difensore e di certo in questo inizio di stagione non ha sfigurato, anzi.
      Tuttavia lo vedo un po’ impacciato con il pallone tra i piedi, nonchè macchinoso. In quel ruolo ci occorre uno che sappia far ripartire l’azione e che abbia il passo per tenere gli esterni avversari (lo scorso anno il Moro si aggiustava parecchio di esperienza). Per intenderci: vedo meglio Djidji come terzo di sinistra. Su Lyanco non so esprimersi in quanto non lo abbiamo mai veramente visto, e l’anno scorso non ho seguito le partite del Bologna. In ogni caso W il Toro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 1 settimana fa

        Lyanco è di un altro pianeta.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Immer - 1 settimana fa

        Scusa e chi farebbe partire l’azione djgj lianjo bremer o izzo. Per aver giocato 2 partite con noi è fin troppo intraprende

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Forza Toro - 1 settimana fa

    Titolare mi sembra dura, ma sicuramente è più forte di Bremer, se la gioca con Djidji, a meno che non torni pure Nkoulou, in quel caso titolare a sinistra sarà Lyanco

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. saettadallimite - 1 settimana fa

      Secondo te se torna Nkoulou con quello che ha combinato gli dicono: Prego riprenditi pure subito il posto da titolare…? A parte che secondo me ormai se non ha ancora chiesto scusa è difficile che lo faccia da adesso in poi, poi Lyanco, come ho già espresso altre volte, potrebbe non essere molto peggio di Nkoulou e Mazzarri e Cairo lo sanno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Forza Toro - 1 settimana fa

        Secondo me i casi sono due: si scusa e torna titolare; oppure resta fuori fino alla cessione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. PrivilegioGranata - 1 settimana fa

    Se son rose fioriranno, come suol dirsi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy