Cagliari-Torino, statistiche e curiosità: sfida dal gol assicurato

Cagliari-Torino, statistiche e curiosità: sfida dal gol assicurato

Verso il match / Le ultime sfide giocate in Sardegna sono terminate con molte reti

di Daniele Delbene

Domenica pomeriggio il Torino sfiderà il Cagliari in trasferta nel match valido per la 31° giornata del campionato di Serie A. I granata sono reduci da due pareggi consecutivi casalinghi ottenuti contro Inter e Udinese, mentre i sardi nell’ultima gara di campionato hanno colto un importante successo sul campo del Palermo.

US Sassuolo v FC Torino - Serie A

VARIABILE TREQUARTISTA – Il Cagliari nel corso della stagione ha variato spesso il suo modulo di gioco, ma in tutte le formazioni adottate da Rastelli una cosa certa è l’utilizzo del trequartista al quale il tecnico campano difficilmente rinuncia. Nella sfida di domenica visto lo stato di forma di Maxi Lopez e il rendimento di Ljajic nel ruolo di trquartista, anche Mihajlovic – almeno a gara in corso – potrebbe decidere di utilizzare un modulo che preveda un giocatore dietro le punte, andando così a creare in campo una situazione speculare che preveda l’uso del trequartista come comune variabile.

SFIDA DA OVER – Non è una novità che in questa stagione il Torino sia una formazione prettamente offensiva: segna molto, ma fa segnare gli avversari. Nelle ultime sfide disputate dai granata in Sardegna emerge un dato molto interessante: negli ultimi anni la gara è terminata spesso con più di due reti. Il Cagliari in questa stagione – come anche il Torino – nel corso di questo campionato ha dimostrato di avere molte lacune difensive, questo fatto può far pensare che ancora una volta la sfida potrebbe terminare con più di due reti.

1 allenamento novellino 9/12/08

L’ULTIMA SFIDA A RETI BIANCHE – L’ultima sfida terminata senza reti a Cagliari risale ormai al lontano 2009. All’epoca sulla panchina granata sedeva Novellino, mentre il Cagliari era allenato da Allegri. Quella fu l’ultima volta che il match in Sardegna terminò con il risultato di 0-0.

IL TABELLINO DELLA SFIDA:

CAGLIARI-TORINO 0-0

CAGLIARI: Marchetti; Mathieu, Lopez, Canini, Agostini, Biondini (70′ Lazzari), Conti, Parola, Cossu, Matri (75′ Ragatzu), Acquafresca (70′ Jeda). A disposizione: Lupatelli, Astori, Bianco, Mancosu. All. Allegri

TORINO: Sereni, Colombo, Natali, Pisano, Abate (83′ Saumel), Corini, Barone (68′ Stellone), Zanetti, Rosina (77′ Gasbarroni), Bianchi. A disposizione: Calderoni, Ogbonna, Suciu, Rubin All. Novellino

ARBITRO: Orsato di Schio

Problemi in trasferta? Mihajlovic ha pronta la soluzione

MAL DI TRASFERTA – Il Torino in questo campionato ha dimostrato a più riprese di essere una squadra casalinga. Dei 41 punti realizzati in questo campionato soltanto 11 sono arrivati in gare lontane dal pubblico amico e nelle ultime quattro trasferte ha ottenuto soltanto due punti. I granata condividono questo dato negativo proprio con gli avversari della prossima giornata: anche il Cagliari – pur avendo vinto l’ultima sfida esterna – in trasferta ha totalizzato soltanto 11 punti nelle partite giocate lontano dal pubblico amico.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy