Calciomercato Torino, Kurtic prende altre strade: è in chiusura con il Parma

Calciomercato Torino, Kurtic prende altre strade: è in chiusura con il Parma

Calciomercato / Era stato un obiettivo granata, ma adesso in pole c’è il Parma

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Si allontana – forse definitivamente – dalla lista delle trattative di mercato del Torino Jasmin Kurtić, centrocampista della Spal su cui il Torino aveva fatto un pensierino. Lo sloveno infatti è molto vicino al Parma, che si è portato in pole nella trattativa.

LONTANO – Kurtic era stato seguito in questa sessione di mercato proprio dai granata, che avevano sondato il terreno con la Spal ipotizzando anche uno scambio con Soualiho Meité, ma adesso lo sloveno è ad un passo dal Parma. La trattativa sarebbe in chiusura, con il Parma che spenderebbe 3 milioni e mezzo più bonus per lo sloveno, che finora ha raccolto 16 presenze e 2 reti in stagione. D’Aversa potrebbe quindi avere molto presto a disposizione il giocatore, pronto a rinforzare il centrocampo dei ducali.

ToroPreview, verso Torino-Genoa: “Quanto puntare sulla Coppa Italia?”

INTRECCIO – L’apparente fallimento delle trattative con il Torino mette la parola fine anche all’intreccio che stava unendo ferraresi e granata per gettare le basi per uno scambio tra Kurtic e Meité. Resta separata la trattativa riguardante Kevin Bonifazi, un discorso tutt’altro che arenato, visti i continui contatti tra le società e l’offerta di circa 12 milioni presentata dalla Spal alla società del presidente Cairo. Sul difensore ci sono anche, come vi raccontiamo da giorni, Atalanta e Fiorentina: dopo il match di Coppa Italia il Torino potrebbe prendere una scelta definitiva.

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 2 settimane fa

    Bene cosi’ ma qualche chiusura di mercato anche noi ? no ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alè Toro - 2 settimane fa

    L’anno in cui si giocava in E.L. c’era anche lui e nel finale di stagione non è andato così male. Forse bisognava trovare il giusto rapporto qualità prezzo e tentate di trattenerlo e farlo crescere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Alè Toro - 2 settimane fa

      *Volevo dire l’anno che ci ha portati in E.L.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Granata69 - 2 settimane fa

    A me non sarebbe dispiaciuto affatto, centrocampista dinamico, di sicuro affidamento, qualche gol lo segna sempre. Per quel prezzo poi. Tutte le alternative, specialmente dall’estero, sarebbero scommesse. I giocatori affermati non sono alla nostra portata, inutile illudersi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 2 settimane fa

      Anche a me Kurtic non dispiace, ma semplicemente non è il giocatore che ci serve secondo me.
      Ci vuole uno con i piedi buoni e con gamba per correre…so di chiedere l’impossibile! 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Valceresio granata - 2 settimane fa

    Kurtic è talmente forte che ,praticamente lo regalano.
    Tra l’altro una squadra che sta andando in serie b

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ELLELIBON70 - 2 settimane fa

      in effetti kurtic sarebbe stato un rinforzo buono e certo ma non un salto di qualita’

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. eurotoro - 2 settimane fa

    ..mi piace il Parma ogni sessione di mercato aggiungono pedine di sicuro affidamento..gervinho kucka darmian..ora kurtic! che bravi ci sanno fare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Policano - 2 settimane fa

      Noi diamo via kurtic immobile benassi, teniamo 20 anni vives e Gazzi, prendiamo i bidoni niang e Zaza, regaliamo liajc……

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. MV - 2 settimane fa

      Eh sì, come invidio il Parma, che fa da parcheggio all’Atalanta per Kulusevski e Cornelius, e da parcheggio a una big per Darmian…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. fra_grant_3447307 - 2 settimane fa

      A me invece fa cacare il Parma, è il Siena 2.0….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. maxx72 - 2 settimane fa

    Caspita e che facciamo ora che abbiamo perso la pedina fondamentale oh no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. miele - 2 settimane fa

      Beh, almeno questa l’abbiamo scampata.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

      Voglio Donsha e non se ne parli più, mi manca sto tormentone, non è calciomercato se Donsha non è affiancato al Torino.

      🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alè Toro - 2 settimane fa

        Grande. Io aggiungerei Castro per non farci mancare nulla.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

          Un Glik di ritorno no?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. prawn - 2 settimane fa

        Donsah sta ancora dormendo, ogni tanto Mazzarri lo chiama ma lui dorme

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

          Non è Bava a chiamare?
          Pure questo gli fanno fare a Mazzarri?
          Già c’è chi lo accusa di non rinnovare i contratti ai calciatori (neppure Sir Alex Ferguson lo faceva) adesso magari lo accusano pure di sbagliare numero di un simile fenomeno.
          Forse petrus andandosene via ha avvelenato i pozzi cambiando i numeri

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 2 settimane fa

            Signori, io invece voglio Cigarini! Giocatore seguito da sempre dal TORO…

            Mi piace Non mi piace
  7. Nero77 - 2 settimane fa

    Per questo il tecnico di s.vincenzo è ancora sulla panchina,non ha pretese e gioca con chi gli danno,se gli comprano qualcuno..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Immer - 2 settimane fa

    È Troppo presto per concludere delle trattative il meglio avverrà il 31 gennaio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 2 settimane fa

      …tra le 22 e le 23, naturalmente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy