Calciomercato Torino, vice Sirigu: anche Viviano si offre, ma la prima scelta è Paleari

Calciomercato Torino, vice Sirigu: anche Viviano si offre, ma la prima scelta è Paleari

In entrata / Il portiere del Cittadella convince maggiormente come profilo è come richieste economiche

di Redazione Toro News

La proposta di Gori del Pisa gentilmente declinata così come quella di Semper del Chievo; l’idea Karnezis accantonata perché l’orientamento del portiere greco è quello di rimanere a Napoli; la candidatura di Sorrentino sostanzialmente respinta. Il Torino continua la ricerca di un vice Sirigu dopo il prestito di Milinkovic-Savic allo Standard Liegi e la scelta di non rinnovare il contratto di Ichazo. In ritiro ci sono Gemello e Zaccagno, ma probabilmente andranno entrambi in prestito. Il primo nome è al momento quello di Paleari del Cittadella, uno dei migliori estremi difensori della scorsa Serie B.

Calciomercato Torino, il tabellone: Verdi l’obiettivo, Paleari la novità

La scorsa settimana il Torino ha allacciato i contatti con il club Veneto; la trattativa procede nonostante nel frattempo si sia proposto Emiliano Viviano. L’esperto portiere ex Sampdoria e Spal è tornato allo Sporting Lisbona dopo la fine del prestito con gli estensi ma non rimarrà in Portogallo nonostante un anno di contratto. Mette il ritorno in Italia in cima alla lista delle priorità e dopo aver parlato con la Fiorentina c’è stato qualche contatto anche col Torino.

Al momento tuttavia la pista resta in stand-by; tecnicamente ed economicamente il club granata pare essere convinto da Paleari, più giovane e più adatto al ruolo di vice Sirigu. Si può pensare che nei prossimi giorni si arrivi a una stretta finale, con il mese di agosto che dovrebbe vedere il Torino molto impegnato. Nella trattativa può rientrare Andrea Zaccagno: lui è padovano e al Cittadella, in Serie B, andrebbe di corsa. Viviano intanto spera di tornare in Italia e resta sullo sfondo.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 3 mesi fa

    Prendere un portiere non credo sia una priorità per il Toro. Magari si potrebbe dar fiducia ad uno fra Gemello e Zaccagno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Paul67 - 3 mesi fa

    Viviano, Zaccagno, Cucchietti, Paleari, sono portieri Sorrentino nn più, e lasciamo stare il cuore GRANATA che nn é il caso, fosse stato 10 anni fã era più credibile ora nn più.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. tororussia - 3 mesi fa

    chi chiede meno sara il secondo portiere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 3 mesi fa

      Pensa che Sorrentino sarebbe venuto per niente! Quanta malafede….tristezza…e pena…
      FV♥G!!! SEMPRE!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

        Certo, sarebbe venuto a prendere l’ultimo contratto della carriera, il grande cuore granata.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. r.ponzon_13686323 - 3 mesi fa

      Commento sciocco

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Garnet Bull - 3 mesi fa

      Vanniiiii non capisci proprio nullaaaa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. PrivilegioGranata - 3 mesi fa

      Vanni, possibile?!
      Continui a venire qui a fare figure…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. maxx72 - 3 mesi fa

      Vanni scusa…però così te le tiri anche!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy