Debrecen-Torino 1-4, Berenguer convince da mezzala: Mazzarri prende nota

Debrecen-Torino 1-4, Berenguer convince da mezzala: Mazzarri prende nota

Focus On / Lo spagnolo è stato messo in mediana, scendendo di posizione rispetto allo scorso anno: può essere una risorsa in più

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il Torino ha battuto il Debrecen fuori casa per 1-4, consolidando il successo dell’andata (3-0) e ottenendo così il passaggio del turno, arrivando alla terza fase, contro lo Shakhtyor Soligorsk. Nella partita ci sono stati diversi spunti, molti positivi ed alcuni negativi. Ciò che ha impressionato positivamente è stato il ruolo di Alex Berenguer, spostato sulla linea dei mediani, che ha svolto il suo lavoro in maniera assolutamente appropriata.

Debrecen-Torino 1-4, l’analisi dei gol: che intesa tra il Gallo e Zaza

POSIZIONE – Il giocatore granata è stato spostato da Mazzarri sulla mediana, insieme agli altri centrocampisti. Lo spagnolo ha svolto molto bene il lavoro assegnatogli dal tecnico del Torino, dando qualità e spazio con alcune giocate importanti, tra alti e bassi. Dalla sua parte c’è l’assist per il gol che ha aperto le danze in Ungheria, con un pallone per Simone Zaza che era pressoché perfetto, ma altresì è stato precipitoso quando – in mezzo al campo – ha tentato un colpo di tacco poco utile, favorendo la ripartenza del Debrecen da cui poi è scaturito il gol del momentaneo 1-2.

Debrecen-Torino 1-4: Herczeg cambia ma non basta, Mazzarri felice a metà

RISORSA – Nonostante qualche imprecisione, Berenguer è stato nettamente all’altezza delle aspettative nel ruolo di mediano, ed ora Walter Mazzarri riflette attentamente sul suo utilizzo. Lo spagnolo potrebbe anche essere una sorta di jolly, da utilizzare sia in mezzo al campo che dietro le punte, se non come seconda punta: un giocatore molto duttile che piace al tecnico di San Vincenzo, che ora lo sta plasmando ad immagine e somiglianza del suo gioco, ottenendo buoni risultati.

12 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giancarlo - 3 settimane fa

    A me Berenguer piace; forse non ha il fisico, ma tecnica e visione. I giudizi che leggo sotto sono molto contrastanti tra loro, ma parecchi lo valutano positivamente. Non dimentichiamo la crescita costante del giocatore che nel primo tempo almeno ha fatto cose egregie, cercando verticalizzazioni ed assist. Ha margini di crescita ancora notevoli e potrebbe diventare grande, ne sono quasi certo. In mezzo al campo mi sembra, abbia più libertà, meno pressato dalla fisicità degli avversari e pertanto possa ragionare e velocizzare con più efficacia. Certo che, oggi come oggi, sarebbe più opportuno un grande centrocampista piuttosto che Verdi. un costo elevatissimo che farebbe, forse anche panchina visto che davanti abbiamo Belotti intoccabile, Zaza che sembra rinato, Jago (ma quanti infortuni!), etc., etc.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user_13544470 - 3 settimane fa

    a me berenguer non fà impazzire, ma è migliorato molto, quest’anno sarà il primo sostituto nelle rotazioni cosi millico può crescere tranquillo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. loik55 - 3 settimane fa

    se parte dalla panca come alternativa in corso lo vedo duttile altrimenti lo vedo un tentativo di depistaggio per i mancati acquisti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bischero - 3 settimane fa

    Visto il presunto convergere di nuovi infortuni a lyanco lo vedrei bene anche come marcatore. Forse anche come secondo portiere non sarebbe male. Ma finiamola di scrivere belinate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. PrivilegioGranata - 3 settimane fa

    L’azione del gol degli ungheresi nasce da un fallo di mano di uno di loro a centrocampo sulla palla passata da Berenguer. Attribuire a lui la colpa mi sembra un pochettino ingeneroso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Dario61 - 3 settimane fa

    Qui si rasenta il ridicolo si cerca di adattare qualsiasi giocatore a un altro ruolo solo per non acquistare nessuno?…ma se si incomincia con qualcuno che si infortuna chi cavolo gioca? Io questo immobilismo sul mercato proprio non lo capisco non si può affrontare campionato El e coppa Italia con questa rosa è inconcepibile … adatterà anche sirigu come mezzala o attaccante?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. unasolafede - 3 settimane fa

      Riesci anche a commentare un articolo per quello che è? Si parla della duttilità di Berenguer? Vuoi dire la tua bene altrimenti aspetta almeno gli articoli sul mercato per ripetere la tua tiritera. Tra l’altro l’abbiamo capita e cominci ad essere pesante.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dario61 - 3 settimane fa

        Voglio poi vedere i commenti quando grazie alla rosa corta saremo in difficoltà se si vuole adattare tutti i giocatori in altri ruoli sta a significare che manca l’alternativa ..o sbaglio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. jimmy - 3 settimane fa

    Sono stati sorteggiati i gruppi:
    GROUP 1
    Seeded
    1: Pyunik (ARM) / Wolverhampton Wanderers (ENG)
    2: Legia Warszawa (POL) / Atromitos (GRE)
    3: FCSB (ROU) / Mladá Boleslav (CZE)
    4: Haugesund (NOR) / PSV Eindhoven (NED)

    Unseeded
    5: TORINO(ITA) / Shakhtyor Soligorsk (BLR)
    6: Ventspils (LVA) / Vitória SC (POR)
    7: Austria Wien (AUT) / Apollon Limassol (CYP)
    8: Midtjylland (DEN) / Rangers (SCO)

    Quindi potremo incontrare realisticamente una tra Wolves, Legia, PSV e FCSB
    Lunedì sapremo quale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Toro71 - 3 settimane fa

    L’importante è passare i preliminari ed entrare in Europa League poi le valutazioni dei singoli possono aspettare.
    Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. FORZA TORO - 3 settimane fa

    ok bene,Berenquer è molto duttile e a me piace,ma quando si fanno le valutazioni in partite come queste,che a scanso di equivoci mi rendono felice,teniamo sempre conto del livello degli avversari,vai Alejandro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Ospunda - 3 settimane fa

    Berenguer è un jolly che può fare parecchio comodo durante la stagione.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy