Derby della Mole, insulti agli arbitri: inibizione per Nedved e Paratici

Comunicato / Le decisioni del Giudice Sportivo in merito al derby della mole

di Redazione Toro News

Pavel Nedved e Fabio Paratici sono stati sanzionati dal Giudice Sportivo Gerardo Mastrandrea per infrazioni riscontrate nel derby della Mole. I due dirigenti della Juventus sono stati “inibiti a svolgere ogni attività in seno alla FIGC, a ricoprire cariche federali e a rappresentare la società nell’ambito federale”.

Per aver reiteratamente rivolto dalla tribuna agli ufficiali di gara epiteti gravemente insultanti, percepiti sul campo dal Direttore di gara, Nedved è stato sospeso dall’attività dirigenziale sino al 21 dicembre compreso e multato per 10.000 euro di ammenda.Paratici invece, che era già stato diffidato, per aver rivolto nel corso del secondo tempo dalla tribuna agli Ufficiali di gara espressioni irriguardose – infrazione rilevata dal collaboratore della Procura Federale – è stato sospeso sino al 14 dicembre compreso.

Nessuno squalificato invece per quel che riguarda Torino ed Udinese in vista della sfida di sabato 12 dicembre.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. rolandinho9 - 1 mese fa

    Una volta ai vertici delle organizzazioni criminali c erano persone distinte, ormai siamo così scaduti che manco cercano di distinguersi tanto sono palesemente corrotti e al tempo stesso intoccabili.
    Ma arriverà il giorno, un altro anno in B lo farete

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ghiry7 - 1 mese fa

    Perfetti portabandiera dei sudici in pigiama.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bela Bartok - 1 mese fa

    Adoro Paratici, ancora qualche anno di sua gestione e i gobbi si ritrovano coi libri in tribunale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. pupi - 1 mese fa

    Terza volta per paratici in 10 partite, anzi 9 considerando la goleada contro il Napoli. Ma quale inibizione, 20 minuti di sberle da Bud Spencer e via andare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ilpalodiBeruatto - 1 mese fa

    C’era da aspettarselo! Per la prima volta l’arbitro è stato corretto e gli ha perfino annullato un gol. Avranno pensato che il direttore di gara si sarà macchiato di lesa maestà… Certo che Paratici non ne imbrocca una …

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy