“Disegna il 4 maggio”: la fantasia dei piccoli granata nell’iniziativa del Torino

“Disegna il 4 maggio”: la fantasia dei piccoli granata nell’iniziativa del Torino

Social / Grande partecipazione all’iniziativa del Torino da parte dei giovanissimi tifosi granata: ecco alcuni dei loro disegni

di Nicolò Muggianu

Non bastano le quattro mura domestiche per confinare l’immaginazione dei bambini. Questo il principio sui cui si è basata l’iniziativa portata avanti dal Torino FC, che da ormai qualche settimana ha richiesto ai tifosi più giovani tramite i propri canali ufficiali di disegnare la loro Superga, i loro ricordi legati al 4 maggio e al Grande Torino. Sono stati centinaia i tifosi che in pochi giorni si sono messi al lavoro, facendo arrivare al Torino alcuni disegni colmi di pathos e di significato.

L’INIZIATIVA – A partire dallo scorso 27 aprile, il Torino ha cominciato a pubblicare – sul sito ufficiale e sulle proprie pagine social – le prime raccolte di disegni. Tra i protagonisti più inflazionati non solo la Basilica di Superga e i componenti del Grande Torino, ma anche alcuni immancabili riferimenti allo Stadio Filadelfia e – perché no – anche qualche piccolo messaggio di speranza legato all’attuale emergenza sanitaria nazionale. Come quello di un giovanissimo granata, che con i colori dell’arcobaleno scrive: “I campioni ci faranno ripartire”. Quale esempio migliore del Grande Torino, d’altronde, per rilanciare un messaggio di speranza e di voglia di ricostruire. Fu proprio la squadra tragicamente scomparsa il 4 maggio 1949 a Superga infatti, ad incarnare per anni la forza di tutto il popolo italiano a ricominciare dopo il dramma della seconda guerra Mondiale.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy