Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

IL TEMA

È un Toro internazionale: solo Chelsea, Atalanta e Udinese con più stranieri

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - SEPTEMBER 17: Marko Pjaca (L) of Torino FC celebrates with his team-mate Cristian Ansaldi after scoring the first goal for his team during the Serie A match between US Sassuolo and Torino FC at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on September 17, 2021 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Granata mai con più di 3 italiani nell'undici iniziale. Per i giocatori stranieri l'83,7% del minutaggio complessivo della squadra

Alberto Giulini

Quello visto finora in campionato è un Toro che parla molto poco italiano. I granata - come evidenziato da uno studio del Cies - sono infatti tra le società ad aver impiegato maggiormente gli stranieri. Prendendo in considerazione i minuti disputati da giocatori non italiani in rapporto a quelli complessivi della squadra, risulta infatti che nei maggiori campionati europei solamente Udinese, Chelsea ed Atalanta hanno impiegato più stranieri.

GLI STRANIERI - Una squadra decisamente internazionale quella di Ivan Juric: il minutaggio degli stranieri è pari all'83,7% del complessivo di tutti i giocatori. Un dato decisamente superiore alla media del campionato italiano, che si attesta invece al 64%. Del resto anche il calciomercato del Toro è andato in direzione di un'internazionalizzazione della squadra: su un totale di sette innesti, l'unico ingresso italiano è stato quello di Pobega. Andando ad analizzare il numero di giocatori impiegati - senza considerare il minutaggio - emerge un importante cambiamento: la scorsa stagione su un totale di 29 giocatori impiegati solo il 60% era straniero, quest'anno la percentuale è salita fino all'83% su un totale di 23 giocatori mandati in campo.

 VENEZIA, ITALY - SEPTEMBER 27: Josip Brekalo of Torino celebrates after scoring his team's opening goal during the Serie A match between Venezia FC and Torino FC at Stadio Pierluigi Penzo on September 27, 2021 in Venezia, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images)

FORMAZIONE TIPO - Prendendo invece in considerazione le formazioni iniziali, il Toro non è mai sceso in campo con più di tre giocatori italiani dal 1'. Ma la gara di Firenze - con Izzo, Mandragora e Belotti inseriti nella squadra titolare - rappresenta un caso isolato. I granata hanno schierato dall'inizio due italiani (Mandragora e Pobega) contro Lazio e Juventus, mentre nelle sfide con Atalanta, Salernitana, Sassuolo e Venezia uno soltanto (anche in questi casi Mandragora o Pobega). Sicuramente l'infortunio di Belotti ha influito in questo dato, così come le assenze prolungate di giocatori come Izzo, Zaza e Verdi, ma resta il fatto che il Toro sta prendendo una piega sempre più internazionale.

tutte le notizie di