Edera, un cartellino rosso in sei minuti come commiato dal Torino?

Edera, un cartellino rosso in sei minuti come commiato dal Torino?

Focus On / Il canterano granata si è fatto condizionare dalla troppa foga in quella che potrebbe essere l’ultima sua apparizione con la società che lo ha cresciuto

di Luca Sardo

Dopo poco meno di un anno Edera è tornato a vestire la maglia granata in Serie A, ma non è stato un momento che il canterano granata ricorderà con piacere. Il numero 20 ha preso il posto di Simone Verdi all’88’ di Genoa-Torino e dopo soli 6′ è stato espulso per doppio giallo, facendosi tradire dalla troppa foga, cosa peraltro comprensibile considerata la sua situazione. Ma sicuramente non si è trattato del modo migliore per bagnare la prima presenza stagionale con la maglia granata, che a questo punto potrebbe anche essere l’ultima.

IL RITORNO – Dopo essere stato lanciato in Serie A da Sinisa Mihajlovic nella stagione 2017/2018 e aver disputato la prima metà della stagione 2018/2019 in granata, l’attaccante classe 1997 è stato ceduto in prestito secco nel gennaio 2019 al Bologna nell’operazione congiunta con Lyanco; ma l’esperienza agli ordini del tecnico serbo, suo vecchio mentore, non è stata positiva anche per via di un infortunio. A prestito finito, è stato operato alla spalla a inizio giugno per risolvere i problemi fisici che lo tormentavano da tempo. Ciò, unitamente alla concorrenza non indifferente, ha fatto sì che in questa prima parte di stagione Edera non avesse mai trovato spazio prima di questi pochi minuti nel match contro il Genoa a Marassi. Prima di sabato, l’ultima partita di Edera con il Torino in Serie A risaliva alla scorsa stagione nella trasferta di Roma contro i giallorossi del 19 gennaio 2019, in cui l’esterno mancino giocò gli ultimi 14′ di partita poco prima di trasferirsi, come detto, al Bologna.

La Chapecoense, Cairo, Mazzarri e il bisogno di favole nel calcio

FUTURO – Il doppio giallo raccolto in sei minuti – fiscale ma accettabile la decisione dell’arbitro Massa – non è stata propriamente la miglior figura e l’amarezza è aumentata dal fatto che Edera per primo sa che le chances al Torino potrebbero essere finite qui. E’ evidente che il numero 20 dovrà sfruttare la finestra di mercato di gennaio per trovare una squadra che gli conceda più spazio: prima di allora, non sarà facile che possa avere altre possibilità. Da qui alla sosta natalizia ci sono in programma tre partite. Per quella contro la Fiorentina sarà ovviamente squalificato, mentre per i match contro Verona e Spal Mazzarri avrà nuovamente a disposizione Belotti e forse anche Falque, senza dimenticare che davanti a Edera nelle gerarchie ci sono anche Verdi e Berenguer, per tacere di Zaza la cui posizione è attualmente in dubbio dopo l’esclusione di Genova. E se a gennaio sarà davvero partenza da Torino (il procuratore ha apertamente detto che l’intenzione è questa) occorrerà capire la formula del trasferimento per capire se ci sarà modo di rivedere Edera in maglia granata. Staremo a vedere cosa succederà nelle prossime settimane: di certo c’è solo che il cartellino rosso di Marassi non sarebbe il modo migliore per congedarsi dal club che lo ha cresciuto.

31 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Quello che il Toro è il Fila, i Balon boys, il Grande Turin e Meroni - 1 settimana fa

    I 2 gialli di Edera altro non sono che figli della foga di voler dare tutto in una volta ciò che non si è potuto dare in mesi di tribuna il grido di dolore di questi giovani granata tenuti ai margini di una squadra di cui hanno imparato ad amare la storia cui viene negato ottusamente di poterne far parte… è foga e frustrazione come quella dei tifosi basta con questa politica aziendalista cairese noi vogliamo uomini alla Wallace questo non è il mio Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. FORZA TORO - 1 settimana fa

    non ha praticamente giocato neppure con Sinisa a bologna e lo aveva voluto lui

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Carlin - 1 settimana fa

      Era infortunato! Con SINISA al TORO in 3 o 4 partite fece 2 goal a Roma e Lazio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 1 settimana fa

        Ma quando mai… Ha giocato le prime 2.poi ha guardato giocare orsolini.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13657940 - 1 settimana fa

    Ma lo guardate il campionato ? Le squadre hanno fisicità e non le mezze calzette come edera o berenguer. Per piacere smettiamola di dare credito a sti marmocchi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 1 settimana fa

      Meite ha fisicità, e anche Aquah ne aveva da vendere di fisicità. Il calcio moderno sarà questo, per carità, a me personalmente non piace, preferisco vedere gente che sa giocare a calcio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Madama_granata - 1 settimana fa

    c.d.d.- come dovevasi dimostrare!
    Penultima partita 19 gennaio 2019=14 minuti
    Ultima partita 30 novembre 2019=6 minuti
    Quant’è stato magnanimo Mazzarri a concedergli tutte queste opportunità!
    Eppure in tutte queste occasioni Edera non ha saputo dimostrare il suo valore, anzi si è persino fatto espellere!!
    Il “Fuori dai piedi” il nostro allenatore lo aveva già sentenziato per Edera, così come per Parigini e per Bonifazi fin dal giorno del suo (di Mazzarri) arrivo a Torino!
    Per questi tre è ormai “matura” la vendita.
    Poi toccherà a Millico, Rauti e Buongiorno: prima in prestito, poi mesi in panchina, e “da vendere” alla prima occasione!
    E, naturalmente, nessun rientro per quegli ex-Primavera che in prestito già ci sono!
    Mazzarri agisce solo per il loro bene, eh, sia ben ben chiaro!
    Eh, sì, perché come si fa, a fronte di tanti risultati così pienamente soddisfacenti, a togliere dal campo tutti gli attuali campioni, nell’articolo menzionati?
    L’unico a salvarsi è Belotti, o almeno si spera!!
    Di Falque si vocifera di “mercato in uscita”… E tra l’altro Edera sarebbe il suo naturale sostituto!
    Verdi è appena arrivato, ma per ora ha deluso: diamo tempo a Mazzarri, e farà fuori anche lui!
    Zaza: anche di lui si vocifera insistentemente di una prossima partenza!
    Berenguer: prestazioni altalenanti , così come in suo impiego in campo: altalenante, appunto!
    In difesa: fuori Bonifazi, fuori pare Djidji, Buongiorno in prestito, per De Silvestri da non rinnovare il contratto.
    Di Nkoulou non si parla, date le ottime recenti prestazioni e la dedizione alla cauaa granata..
    Pare che Izzo sia in partenza a giugno!
    Mi sembra che il nostro “condottiero” tenda ad allontanare i giocatori, nella speranza di rimanere ben saldo lui!
    Il Torino ha un buon parco-calciatori, molti dei quali pure attaccati alla maglia granata.
    Prima di far fuori tutti questi uomini, e smobilitare completamente la squadra, non sarebbe meglio far fuori Mazzarri e vedere quanto questi ragazzi possono rendere con un’altra guida, un po più oculata e moderna?
    Una volta venduti, non si recuperano piu!
    O si ri-pagano 25.000.000 di euro!
    Su Edera: leggete i commenti di Eurotoro, Maxx72, Prawn e Daniele abbiamo perso l’anima:
    io la penso come tutti loro!
    Auguri, tanti e belli, ad un’altra “pedina granata” che se ne va!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 1 settimana fa

      Be… Per lo meno é coerente madama. Mi aspettavo l ennesima invettiva senza senso contro l allenatore cattivo. E puntualmente é arrivata. Povero edera… Povero….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 1 settimana fa

        Le mie invettive saranno senza senso, mentre le sue osservazioni, quelle sì, che sono appropriate ed oculate!
        E chi dice che la ragione sia dalla sua parte, il torto dalla mia?
        Il solito “difettuccio” di non accettare pareri diversi dai propri..!
        “Urticante” accettare i pareri di una “vecchia signora”, vero?
        Siete in 3, specificatamente, forse racchiusi nella stessa persona, che rispondete sempre in modo “tambureggiante”, chissà perché, solo a ciò che io scrivo: le stesse opinioni, espresse da altri tifosi, le ignorate, fate finta di nulla..
        Di proposito da un po’ di tempo, anziché miei pareri personali, sono avvezza a scrivere: “concordo con “X”, “Y” e “Z”.
        I signori X, Y e Z vangono ignorati, a loro non rispondete, ma su quello che dico io gli attacchi sono diretti, sempre farciti da non brillante ironia e da giudizi non richiesti!
        Non bastetebbe dire: lei pensa che sia azzurro?
        Bene, io x questi motivi dissento, e penso che sia giallo.
        Non sarebbe più di buon gusto, più “elegante” e democratico?
        Buona serata!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bischero - 1 settimana fa

          Signora cara. Non contesto chi dice… Ma cosa dice. Il suo sesso o la sua età non c’entrano nulla. Semplicemente ritengo che dica una vagonata di inesattezze confutate dai fatti. Fatti elencati anche da altri utenti qui sotto. Mazzarri é un incompetente? Lo saranno stati anche sinisa e inzaghi con edera. Tutti gli allenatori che hanno allenato parigini non li elenco nemmeno altrimenti ci vorrebbe un mese. Sono oramai 4 anni che cioé dai tempi di Perugia che il nostro Vittorio non gioca. Al lunedì si legga la rubrica dei nostri giovani in giro per l Italia. Tolto segre fiordaliso in b guardano tutti giocare. In lega pro siamo li. E parliamo di un calcio talmente di basso livello che non vedo proprio come si possa solo lontanamente pesare che possano fare la differenza fra le prime 10 di a. Buona notte.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata69 - 1 settimana fa

      Parigini: messo in panca nel BENEVENTO
      Edera: 4 presenze al Bologna´
      Non sono tagliati per la serie A, ma sono gggiovani e della cantera…come facciamo allora?
      Allora facciamo cosi´: andiamocene in Serie B, cosi finalmente potremo far giocare questi mirabolanti fenomeni e finira´questo rosario interminabile ederapariginipoverigiovaniabbandonati.
      Se poi finissimo addirittura in C, ecco che probabilmente diventerebbero tra i nostri migliori giocatori…dai, allora TUTTI IN C!!! Basta che finisca ´sta nenia!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Carlin - 1 settimana fa

        Tranquillo Granata 69 Se rimane Mazzarri in B ci possiamo andare e anche li non vedrai i tuoi odiati canterani.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ALESSANDRO 69 - 1 settimana fa

          Carlin, non credo che Granata69 odi i nostri ragazzi. Semplicemente fotografa una realtà che solo chi non vuol vedere contesta.
          Vada a vedere la rassegna dei nostri giovani dati in prestito fra B e C e guardi quanti di loro stanno giocando stabilmente in prima squadra..vedrà che la maggior parte scalda solamente la panchina, allora di cosa stiamo parlando?? Tutti cattivi e incompetenti questi allenatori??

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. GiaguaroGranata - 1 settimana fa

          Carlin, io non odio nessuno, ma penso che questa storia di Edera e Parigini sia esagerata. Essere frutto del vivaio non ne fa dei campioni, se poi si considerano le loro esperienze in prestito non esaltanti, dovrebbe essere evidente quale è la loro dimensione, e invece qui alcuni continuano a gridare al complotto. Non è un complotto, semplicemente a sun nen bun

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. fabio.tesei6_13657766 - 1 settimana fa

    6 minuti dopo un anno non servono a nulla, sia se realizzava un gol oppure in questo caso un’esplosione, tra l’altro a dire eccessiva è riduttivo. Se sta bene e si allena come si deve perché non deve giocare? Non è che abbiamo tanta scelta sulla fascia! Tranne che noi non giochiamo sulle fasce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ciccio Graziani - 1 settimana fa

    Ad oggi non ha ancora dimostrato niente. Nemmeno nei 5 mesi a Bologna l anno scorso. Barreca docet

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. eurotoro - 1 settimana fa

    è il sostituto naturale di jago se si farà stabilmente il 343…da tenere!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. maxx72 - 1 settimana fa

    Simone sei un grande. Abbiamo vinto perché tu hai interrotto le ripartenze e ti sei immolato per noi, che spirito di abnegazione! Mazzarri ti deve far uscire dagli arresti domiciliari ti prego…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. prawn - 1 settimana fa

    Un bel vaffa anche da Edera ad una societa’ che non l’ha supportato fino in fondo, in bocca al lupo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 settimana fa

    Con Sinisa sembrava dovesse esplodere e ora invece è un corpo estraneo al Toro.
    Non lo condanno per l’espulsione (eccessiva )
    Nè per essere finito ai margini (al Toro si preferiscono brocchi provenienti da altre squadre )

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 1 settimana fa

      I ragazzi giovani devono giocare altrimenti non crescono. Ieri mi pare che un ragazzino di diciotto anni abbia fatto un partitone, ma se invece lo avessero tenuto in panchina due anni, chissà se avremo mai sentito parlare di lui. Gli ex primavera del Toro, quelli meno promettenti dei vari Parigini, Edera, Millico, stanno facendo discretamente bene nelle serie minori, quindi vuol dire che pur non avendo più il vivaio che ti sforna i Lentini di turno, abbiamo comunque un settore giovanile discreto. Questi tre ragazzi dovrebbero avere un potenziale maggiore degli altri lasciati andare, ma devono giocare, giocare, giocare. Anche questo deve fare una buona società, tramite il DS e i suoi collaboratori, che noi non abbiamo, mettere i giovani nelle condizioni migliori per esplodere, poi magari questo non succede, ma almeno ci si deve provare.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. okami - 1 settimana fa

        ieri in campo c’erano tra glia altri , Bremer 22 anni, Lukic, 23 anni, Meitè 25 anni,Berenguer 24 anni. non proprio dei nonni insomma…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Athletic - 1 settimana fa

          Certo, ma io parlavo del nostro vivaio, da quando escono dalla primavera in poi. Quelli che hai citato vengono da altri settori giovanili.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. SIMOLINCE - 1 settimana fa

          Domandona. Bonifazi non vale Bremer o djidji? Edera cosa ha in meno di berenguer? Meite cosa ha in più di qualsiasi altro giocatore italiano del mondo?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Simone - 1 settimana fa

            Se edera non lo faceva giocare neanche il suo più grande estimatore Miha c’è da chiedersi xké.

            Mi piace Non mi piace
          2. Carlin - 1 settimana fa

            Seconda domandona: IlKONE della primavera 2018 vale tanto meno di questo Meite

            Mi piace Non mi piace
          3. r.ponzon_13686323 - 1 settimana fa

            Forse Bonifazi vale Bremer, ma Bonifazi era infortunato.
            Cosa ha in meno Edera di Berenguer ? Semplice, è più scarso.

            Mi piace Non mi piace
          4. okami - 1 settimana fa

            Berenguer quando entra , anche solo per 15 minuti cerca di non farsi espellere ( per cominciare)

            Mi piace Non mi piace
        3. Madama_granata - 1 settimana fa

          Tutti costosi stranieri, amati da Mazzarri, e messi in campo x merito o per demerito!
          Sì, perché questi, se fanno bene, giocano, e, se fanno male, giocano lo stesso!
          I risultati, con questi calciatori in campo, quest’anno sono “pietosi”!
          Per questo siamo in tanti ad invocare Edera e Parigini, Bonifazi e Millico..
          Peggio di quanto stanno facendo i loro colleghi ora sarà difficilre che lo facciano.
          Allora perché non provare?
          E se magari i tanto vitupetati italiani ex-vivaio facessero qualcosa di meglio??!!
          Sembra che Mazzarri abbia paura proprio di eventuali loro prestazioni positive.
          L’esempio più lampante?
          Bonifazi relegato in panchina, ed ora in vendita, perché, nelle poche partite giocate a inizio anno, ha ben figurato, ed ha anche segnato 2 gol!
          Da punire e poi da cacciare!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Madama_granata - 1 settimana fa

        Concordo totalmente!
        Ottima disamina.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Madama_granata - 1 settimana fa

          Con Athletic, intendevo!

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy