Lega Serie A, è spaccatura su Dal Pino. Cairo: “Non so quale sia la sua idea di calcio”

Lega Serie A, è spaccatura su Dal Pino. Cairo: “Non so quale sia la sua idea di calcio”

Focus on / Alla fine la spunta la cordata di Lotito, ma c’è una profonda spaccatura nella Lega di Serie A

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Con 12 voti, Paolo Dal Pino è diventato il nuovo presidente della Lega Serie A: il manager nel settore delle telecomunicazioni si troverà a gestire gli ultimi otto-dieci mesi del quadriennio, in cui andrà risolta l’annosa questione dei diritti tv per il triennio 2021-2024 oltre che la grana Mediapro per il triennio precedente. In merito all’elezione, il presidente del Torino Urbano Cairo ha dichiarato: “Non so quale sia la sua idea di calcio. Vorrei prima conoscerlo e poi valutarlo”.

Con lui, nella cordata che supportava la rielezione di Gaetano Micciché (che ha preso 7 voti), anche Juve, Inter, Fiorentina e (molto probabilmente) Milan. L’ha spuntata Claudio Lotito, sostenitore principale di Dal Pino, ma la Lega Serie A è profondamente spaccata. Cairo si riferisce anche alle modalità dell’elezione: dopo le modifiche apportate allo Statuto, non è prevista né la presentazione della propria candidatura, né del proprio programma.

Quindi di Dal Pino si conosce la illustre carriera, ma non le riforme che ha intenzione di apportare al sistema calcio. Ciò che è certo, è che il nuovo presidente si troverà a guidare un’assemblea completamente spaccata in due, divisa tra due idee sulle prospettive del calcio italiano, molto differenti.

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fabrizio - 2 settimane fa

    Nemmeno io capisco la sua idea di calcio presidente. solo 15 anni di niente..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. WGranata76 - 2 settimane fa

    Aggiungo che Cairo è allineato con gobbi e inter sul non approvare questo presidente a quanto pare dai giornali.. e che la nostra società sia anche solo lontanamente in linea coi gobbi è parecchio inquietante a mio avviso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Bischero - 2 settimane fa

    Come noi non sappiamo quale sia la tua di idea… E sono passati 15 anni…. Cairo vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. WGranata76 - 2 settimane fa

    Sulla scelta di Dal Pino non saprei commentare, ma faccio una mia osservazione personale.
    Se la scelta arriva sponsorizzata da Lotito che è un marpione e dirigente sportivo molto esperto e votato ai risultati sportivi come volano di quelli economici, oltre che essere in aperto contrasto da anni con gli ovini, allora mi sento fiducioso.
    Inoltre vedere che gobbi maledetti e interisti sono contro questa scelta mi fa ben sperare un minimo, perchè magari l’idea è quella di bilanciare un pò meglio le risorse. Probabilmente il bilanciare sarà più a favore delle romane (o solo Lazio), ma comunque quando fai regole atte a ridistribuire devi farlo con tutti pur guidando le quote e quindi potrebbe essere in parte limitato lo strapotere in lega delle tre strisciate, gobbi in testa. Speriamo bene..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

    Sarebbe bello ci spiegasse qual è la sua idea di calcio, sig. Cairo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Granata69 - 2 settimane fa

    Fate commenti su un altro argomento. In lega si parlerà di ripartizione di risorse e sfruttamento massimale del prodotto, cose in cui Cairo non è proprio uno sprovveduto. La gestione di una singola società sportiva, con più che legittime aspirazioni di traguardi sportivi da parte dei tifosi è tutta un’altra questione.
    Si può commentare l’articolo senza dover per forza puntare sempre e comunque alla contestazione. Perlomeno tra persone adulte, se poi avete dodici anni, allora non dico niente. E guardate che sono straincazzato come voi pure io …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. christian85 - 2 settimane fa

      Granata69……….
      era proprio quello che volevo dire io.. ma come sempre la contestazione non finisce mai nemmeno se parlassimo di tennis o pallavolo…
      Ho commentato rispondendo alle loro affermazioni che se in Lega c’è una spaccatura e non c’è un’idea concreta, tutto ciò che dice o fà Cairo per loro è sempre sbagliato…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. DenisLaw - 2 settimane fa

    Non so quale sia l’idea di calcio di Cairo perché penso non c’è l’abbia neppure un’idea

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LeoJunior - 2 settimane fa

      temo che questa sia la vera risposta….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. akatan - 2 settimane fa

    X dattero. Mi puoi indicare una sana lettura a riguardo dei conti del Torino FC? Mi piacerebbe saperne di piu sull´argomento visto che ci sono pareri discordanti a riguardo. Grazie e buona giornata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. dattero - 2 settimane fa

    sana con conti in regola? calma,calma,mooolta calma.
    poi io ho scritto che la sua idea la conosco..mi sa che leggi come scrivi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. christian85 - 2 settimane fa

      dattero

      appunto…. la conosci molto bene la sua idea, in tal senso che, come detto io, dobbiamo metetrci il cuore in pace che con Cairo più dell’ottavo posto non potremo mai aspirare.
      Detto questo, per quanto riguarda i conti, su Cairo possiamo dire tutto, ma proprio tutto fuorchè i bilanci e i conti sotto la sua gestione non siano a norma.

      Tra tutti i presidenti avuti, amati o non amati, Cairo è a oggi l’unico preciso. Certo dirai, grazie al cazzo, ha preso il Toro a zero, ma quanti presidenti nuovi abbiamo visto in giro, prelevare società a zero, fare investimenti miliardari e poi fallire dopo nemmeno 5 anni ?

      Comunque, come dice qualcuno, è un tema fuori luogo che non c’entra con l’argomento in oggetto, ma di sicuro Cairo nelle assemblee di Lega non sta a guardare e non è uno scemo….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Garnet Bull - 2 settimane fa

      Su quello possiamo essere sicuri! Semplicemente perché o è effettivamente così (risulta dai bilanci pubblici) oppure cairo sta commettendo un illecito e sinceramente ne dubito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. christian85 - 2 settimane fa

    Scusate LeoJunior e dattero,
    avete pienamente ragione su quel che dicete, ma sinceramente posso rispondervi con un’altra domanda ?

    Poichè nessuno di noi ha capito quale sia l’idea di calcio di Cairo, allora perchè non lo compra nessuno il Toro ? Visto che è una società sana, senza debiti, con i conti in regola ?
    E’ inutile girarci intorno.. con lui massimo che si può aspirare è la parte sinistra della classifica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LeoJunior - 2 settimane fa

      Non capisco cosa tu voglia dire. Il fatto che Cairo non ci faccia sapere se e come aspira a raggiungere obbiettivi sportivi, se abbia una mezza idea di uno stadio di proprietà, se pensi che la nostra storia abbia un valore (anche commerciale), se puntiamo ad avere delle giovanili importanti con strutture degne di questo nome, etc. cosa c’entra con il fatto che la metta in vendita o che qualcuno compri il ns Toro?
      Non vedo il legame.
      Se non vuole vendere è una sua scelta legittima. Vorrei solo capire che futuro e che idea di calcio ha lui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. suoladicane - 2 settimane fa

      la società non è in vendita, punto. trattasi di un veicolo pubblicitario propagandistico enorme ed a costo zero, che oggi può valere circa 200mio, questo è il motivo per cui non è in vendita e per cui non lo sarà mai a meno che non arrivi un’offerta irrinunciabile o il presiniente non abbia un tracollo finanziario.
      SFT

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. prawn - 2 settimane fa

    lol che idea di calcio ha cairo? tifare milan e comprare il toro?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. LeoJunior - 2 settimane fa

    Giusta richiesta del Presidente. Però io aggiungo la richiesta di un pò di coerenza: possiamo sapere anche noi tifosi quale sia l’idea di calcio che ha il nostro Presidente. Credo sia altrettanto legittimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. dattero - 2 settimane fa

    invece la sua idea di calcio,sig proprietario,la conosco benissimo,purtroppo.
    si ricordi,che tutto ritorna indietro,tutto.
    quando non lo so,il tempo ha le sue dinamiche

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy