Farnerud, quante difficoltà a sinistra…

Verso Torino – Napoli / Lo svedese sembra davvero inadatto al ruolo di esterno sinistro

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Le difficoltà che ha avuto Giampiero Ventura nel mettere insieme la formazione per fronteggiare l’Inter sono ben riassumibili nel fatto che, per le assenze di Pasquale e Masiello, il tecnico genovese ha dovuto assegnare la maglia da esterno sinistro titolare ad Alexander Farnerud. Il “Principe di Svezia” ha fatto molta fatica dando prova di essere non adeguato per quel ruolo, per caratteristiche tecniche completamente differenti da ciò che serve per giocare in quella posizione.

COMPLETAMENTE FUORI RUOLO – Si è capito, insomma, che non basta essere mancini per giocare esterno del centrocampo a 5. Ci vogliono soprattutto gamba e buone capacità in fase difensiva, caratteristiche che Farnerud difficilmente può avere. Lo svedese non ha la resistenza fisica per ricoprire tutta la fascia, non ha la reattività nell’uno contro uno e non è abituato ai movimenti difensivi che vengono richiesti a un terzino. Se poi aggiungiamo che, nell’ultimo periodo, Farnerud è stato uno degli elementi a disposizione di Ventura che più ha dato prova di aver bisogno di rifiatare, si comprende come ai granata a San Siro sia totalmente mancato l’esterno di sinistra. Lo svedese, pur con ammirevole spirito di sacrificio, altro non ha potuto fare che rimanere bloccato sulla linea dei difensori cercando di limitare le incursioni di Jonathan e Guarin, riuscendoci solo a tratti.

DI NUOVO A SINISTRA COL NAPOLI? – Farnerud, come ormai tutti hanno appurato, è una mezzala di centrocampo e difficilmente può ricoprire altri ruolo non essendo un giocatore molto versatile. Il problema per Ventura è che contro il Napoli molto probabilmente saranno ancora indisponibili sia Pasquale che Masiello: il tecnico genovese ha una settimana di tempo per decidere quale può essere la soluzione migliore, ma rivedere Farnerud esterno sinistro contro il Napoli non è certo un’idea che solletica la fantasia dei tifosi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy