Finco, assistente di Mazzarri: “Voleva dimettersi dopo il Genoa, ma Cairo…”

Le parole / Il collaboratore del tecnico ha rilasciato una lunga intervista per spiegare le vicende che hanno portato alla rescissione del contratto

di Redazione Toro News

Antonio Finco, assistente di Mazzarri, ha rilasciato alcune dichiarazioni a TMW sull’esperienza del tecnico sulla panchina granata: “Mazzarri ha rescisso consensualmente, rinunciando anche a diversi soldi, per sbloccare la situazione. Lo ha fatto per liberare mentalmente la squadra da una contestazione durata mesi. I giocatori faticavano perché al primo pallone sbagliato arrivavano fischi”.

LA CONTESTAZIONE – “La contestazione è iniziata improvvisamente – racconta Finco -, dopo la sconfitta 1-0 ad Udine. Arrivavamo da un pareggio con il Napoli ed una vittoria con il Milan, eravamo a qualche punto dalla zona Europa League. Mazzarri voleva dimettersi il 30 novembre dopo la vittoria 1-0 a Genova. Quando siamo tornati dalla trasferta dei tifosi, bendati, hanno tirato due bombe carta contro il pullman, circondandolo. La società ha convinto il tecnico a restare, perché Cairo credeva nel suo lavoro”.

I PROBLEMI – Prosegue Finco: “Abbiamo delle attenuanti tra preparazione, Verdi arrivato all’ultimo, Nkoulou che voleva andare via e Ansaldi e Baselli a lungo fuori. Mazzarri è convinto che la squadra, liberata dal peso della contestazione e recuperati alcuni interpreti, possa fare un grande girone di ritorno. E così dopo Lecce ha deciso, confrontandosi con la società, di rescindere il contratto. Il gol di Cahlanoglu, a tre minuti dalla fine in Coppa Italia, è il simbolo della nostra stagione. A Lecce ci saremmo presentati in modo diverso, non stanchi fisicamente e moralmente. Contratto di Mazzarri in scadenza? Cairo ha più volte proposto il rinnovo. Dopo Natale siamo ripartiti bene. Poi è successo quel che è successo”.

 

147 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. morassut.maur_9001655 - 8 mesi fa

    Magari si fosse dimesso allora, maledetto cairo che non le ha accettate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rimbaud - 8 mesi fa

    La grossa incognita è che il Toro non c’è a livello fisico. Detto anche da longo. Dove stanno le responsabilità?.Questo si dovdva chiedere. A mio avviso il primo rpblema è stato la rosa corta e una squadra costruita tardi e male con tanti doppioni e pochi giocatori dove invece sarebbero serviti. Poi la stagione iniziata presto, occorrevano tre acquisti subito e non è stato fatto. Non so dire se la preparazione sia stata sbagliata o meno, di sicuro il crollo di squadre che han fatto i preliminari non è una cosa nuova. E noi non ci siamo attrezzati. Il responsabile é uno solo. Non abbiamo mai visto bel gioco, ma questo quello nemmeno I gobbi, ma quando la squadra correva mazzarri ha messo sempre in campo una squadra combattiva

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. morassut.maur_9001655 - 8 mesi fa

      Di sicuro la preparazione è stata sbagliata ma le colpe maggiori del disastro sono di cairo che non ha attrezzato adeguatamente l’organico e ci ha costretti ad affrontare i preliminari in 4 gatti

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. uiltucs.pesar_12159015 - 8 mesi fa

    A me nessuno toglie dalla testa che Mazzarri aveva già rinnovato: altrimenti non avrebbe avuto senso rescindere consensualmente a 4 mesi dalla scadenza…
    E Finco, tra le righe, lo ammette pure…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 8 mesi fa

      Ma certo che aveva già rinnovato, la rescissione di un contratto che scade a giugno non ha senso, con tutto che nel calcio, se le cose non vanno come devono andare, è facile che ti richiamano.

      Per me ballavano dai 4 ai 5 milioni… avranno patteggiato per 1 e ne sono usciti tutti da signori. Però quello che ci vien raccontato son tutte balle.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. uiltucs.pesar_12159015 - 8 mesi fa

        E la cosa più strana è che viene anche ribadito con forza, come se si dovesse imporre LA Verità… questi pensano che abbiamo ancora l’anello al naso!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Patatrack - 8 mesi fa

      Ovvio che avesse già rinnovato, altrimenti non si spiegherebbe la continua difesa del fallito livornese da parte del mandrogno editore ed il fatto di averlo esonerato quando ormai la frittata sembra essere fatta.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. gio - 8 mesi fa

    buona sera come persona nulla da dire non lo conosco e per mè è una brava persona perchè prima di criticare le persone bisogna conoscerle ma come allenatore purtroppo le scelte tecniche tattiche sono agl’occhi di tutti perciò indifendibile ma tutto questo è riconducibile anche a unadirigenza disastrosa a dir poco per non essere maleducati e poi un presidente che ne prende SETTE in casa ma non si rende conto che nello spogliatoio c’è qualcosina che non va? comunque SEMPRE FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ardi2 - 8 mesi fa

    Qui c’è ancora chi difende mazzarri. Abbiamo perso contro l ultima tre volte, perso più della metà delle partite, abbiamo una media inglese di meno 15 , siamo la terzultima difesa, pur facendo un gioco difensivo e il più brutto della serie a. Siamo penultimi per tiri in porta, Sirigu, nonostante sia sempre il migliore in campo ha subito un enormità di reti, la maggioranza dei giocatori si sono svalutati, abbiamo subito la sconfitta più pesante della nostra Storia, la partita dopo abbiamo preso 4 gol dal lecce, abbiamo resuscitato qualunque squadra in crisi, emblematica la sconfitta con l’udinese, che nelle due partite successive hanno preso 11 gol. Preparazione atletica che ci ha portato a scoppiare dopo un tempo, condizioni mentali dei giocatori tragiche, e nonostante tutto questo, mazzarri a gennaio, ha dato il benestare alla vendita di quattro giocatori senza prendere sostituti e senza chiedere rinforzi a centrocampo.
    Tutto ciò che ho scritto, in cui mancano diversi altri record negativi, sono dati di fatto. Perciò chi applaude mazzarri, o peggio il duo con cairo, non capisco perché lo faccia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. robert - 8 mesi fa

    Longo con questi giocatori scarsi non puo’fare miracoli.Se il Toro perde col Milan rischia di andare in Serie B .Tutto il resto sono chiacchere che porta via il vento…..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Dan - 8 mesi fa

      I giocatori sono gli stessi che l’anno scorso fecero molto diversamente. Hanno pesato più che altro le tante assenze.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bischero - 8 mesi fa

      Perché scusa? Ho letto qua sopra da moltissimi che ora fanno i moderati che CHIUNQUE con questa squadra avrebbe fatto meglio di mazzarri. Vediamo e speriamo. Mi accontento della media di 1 punto a partita.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. rb27 - 8 mesi fa

    Ma poi a prescindere dai personaggi WM, Longo o altri: se una squadra inanella sconfitte pesanti e prestazioni continuamente scialbe viene logico cambiare ad un certo punto l’allenatore. Ecco, questo certo punto é giá arrivato troppo tardi.

    Io ho due speranze:

    a. Longo col supporto dei tifosi riesce a tirar fuori qlc. di buono da questa pesante situazione. Magari Sirigu, Ansaldi e Belotti non scappano a fine stagione.

    b. Il Torino FC cambia proprietà. É vero, non si sa mai cosa ti aspetti, tuttavia meglio avere la speranza di uscire dalle paludi che la certezza di sprofondarci sempre più dentro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bischero - 8 mesi fa

    Mazzarri, I giocatori, i dirigenti, i tifosi. Sono tutti parte di un meccanismo che deve funzionare.ognuno di loro chi più chi meno pesa su una stagione riuscita o no. Ma il vero manovratore di tutto é il presidente di club. È lui che guida il mezzo, decide dove andare, se usare il navigatore o chiedere indicazioni al benzinaio.é lui che decide quanto è che tipo di carburante mettere e se cambiare le gomme ogni tot km scegliendo quelle affidabili. Ma qua si tira a campare…. Si fa una corsa dove non conta andare a punti. Basta finire il gran premio. CAIRO VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. granata63 - 8 mesi fa

    Colpa dei tifosi? Ma di che stiamo parlando? Non avevamo uno straccio di gioco. Cairo ha preso verdi strapagandolo a fine mercato, dopo che eravamo stati estromessi dai preliminari. Quale campagna rafforzamento è stata fatta? E le cessioni effettuate prima del cambio di allenatore? Roba da dilettanti allo sbaraglio. Cairo te ne devi andare. Questo è sicuro. Poi su chi verrà al tuo posto, purtroppo per noi, certezze non c’è ne sono. Di sicuro, è certo che tu hai fatto il tuo tempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 8 mesi fa

      Non si può dare la colpa ai tifosi..ok.. Contestare la squadra lanciando una bomba carta dopo la vittoria di Genova non è stata esattamente una cosa intelligente e non ha certo dato un bel contributo per uscire dalla crisi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 8 mesi fa

        Quindi il nostro stato comatoso dipende dalla contestazione a Genova dopo . Bella analisi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ALESSANDRO 69 - 8 mesi fa

          Allora: io credo di scrivere in italiano abbastanza comprensibile ma dato che ce solo volontà di capire ciò che fa comodo provo a tradurre il pensiero. Siccome una squadra di calcio è composta da, presidente, dirigenza compresa, tecnico, giocatori e tifosi ( senza i quali non esisterebbe società di calcio) in una crisi di questa portata è lapalissiano che le responsabilità siano da dividere in maniera PROPORZIONALE ,fra tutti gli elementi e quindi seppur in minima parte anche noi tifosi abbiamo la nostra…Se è vero che siamo il 12 uomo in campo quando sosteniamo la squadra sarà altrettanto vero che possiamo incidere in maniera negativa quando la contestiamo. Ribadisco ” quel gesto dopo Genoa Torino non è stato intelligente..” è chiaro adesso???

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Dan - 8 mesi fa

            Ma non perdere tempo. Alcuni sono proprio analfabeti. Leggono ma non capiscono il senso. Dovrebbero ripartire dalle elementari.

            Mi piace Non mi piace
  10. Granatissimo1973 - 8 mesi fa

    Speriamo davvero che Longo convinca anche i più scettici…se così fosse sarà con immenso piacere per me ammettere che il mio pessimismo era fuori luogo e che avevano ragione quelli che lo volevano sulla panchina del Toro.

    Quindi…forza Longo e forza Toro sempre e comunque!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Granatissimo1973 - 8 mesi fa

    Radice caro Bacigalupo non lo abbiamo semplicemente contestato, benché fosse l’allenatore dell’ultimo scudetto nell’89 fu esonerato a furor di popolo.

    Vecchio e superato, un vero testa di ghisa del secolo scorso secondo la maggior parte dei tifosi, venne rimpiazzato dal giovane Claudio Sala idolo della curva.

    Grandissimo giocatore ma Mediocre allenatore che infatti mai più alleno’ poi, ci portò dritti dritti in b.

    Che io mi ricordi non ci fu nessuno che alla fine di quel campionato disastroso ebbe il coraggio di ammettere che l’esonero di Radice era stata una cazzata.

    Corsi e ricorsi storici?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

      Speriamo di no caro granatissimo anche se tutto è molto simile.
      Ricordo ancora come un incubo il coro della Maratona rivolto contro Radice “che sera’ sera’ magari restiamo in A o pure finiamo in B con quel pi.iu li”
      Semplicemente vergognoso, come vergognose furono le contestazioni al cav. Sergio Rossi unico presidente dopo Pianelli ad aver messo e perso soldi veri nel TORO.
      Meno male che la tifoseria è cresciuta con i “patatrak” vari.
      Fvcg

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. mauro69 - 8 mesi fa

        Granatissimo e Bacigalupo, concordo in pieno con il vostro pensiero.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. mauro69 - 8 mesi fa

          Forse non finiremo in B, ma ci andremo vicino, e alla fine saremo tutti contenti per una salvezza conquistata per il rotto della cuffia.
          Per nostra fortuna retrocedono “solo” 3 squadre e nel n 4 come nell’89

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

            Brescia lecce spal torino 3 di queste rwtrocederanno

            Mi piace Non mi piace
          2. mauro69 - 8 mesi fa

            Bisogna tirar fuori gli attributi e ricominciare a fare punti SUBITO.
            Longo ha sicuramente delle idee in testa.
            Perché non le mette in pratica e comincia per esempio a cambiare modulo?
            Perché insistere col 3-5-2 di Mazzarri che come abbiamo visto sta producendo delle enormi falle a centrocampo anche a causa di una condizione fisica deficitaria?
            Perché non passare a un più equilibrato 4-4-2 ma con Ansaldi in mezzo e 2 punte vere non Belotti-Berenguer(che può entrare a partita in corso a sparigliare le carte)?
            In queste situazioni diventa fondamentale aver il coraggio di cambiare qualcosa per dare una scossa a questi giocatori che a tratti sembrano dei cadaveri.
            Se no a che serve cambiare allenatore?

            Mi piace Non mi piace
  12. El Flaco 1971 - 9 mesi fa

    La colpa maggiore è dei calciatori. Cairo aveva promesso un premio per il raggiungimento dell’Europa League. Questo premio, giustamente, non è stato pagato perché l’obiettivo non è stato raggiunto sul campo. Ed allora c’è stato l’ammutinamento guidato da Izzo e dai colored. Tutto qua…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 9 mesi fa

      e forse del mercato scellerato in estate. E’ ovvio che se non vedi investimenti da parte della societa’ per puntare in alto tiri i remi in barca..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Dan - 8 mesi fa

        Immagino sarebbero stati felicissimi di vedere arrivare altri giocatori che gli prendevano il posto. Piuttosto, gli sarà venuto da tirare i remi in barca dopo che tifosi ridicoli li hanno contestati dopo una Vittoria in trasferta.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. alextattoli@libero.it - 9 mesi fa

    Eccone un altro che cerca di scaricare la colpa sui tifosi e su qualunque altra cosa tranne che su loro stessi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Tor zone - 9 mesi fa

    Tifare significa sostenere ed incoraggiare i propri beniamini e colore.
    Chi ha fatto e fa altro deve trovare un altro termine per definirsi.
    Poi ognuno fa le sue analisi e dice come la pensa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. subcomandante - 9 mesi fa

    Ci va una nuova proprietà. Accettando il rischio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. rb27 - 9 mesi fa

    É innegabile che facinorosi ed incivili (tifosi é il termine sbagliato), i quali vanno a lanciare bombe o sassi contro i bus di calciatori e tecnici rechino fastidi ad un ambiente intero. Tuttavia non succede solo al Torino FC (questo ovviamente senza scusanti per i teppisti) e la bravura/professionalitá di tecnici e calciatori sta ormai anche nel non farsi affondare da episodi negativi, che avvengono impetuosamente fuori dal rettangolo di gioco. Spiace, ma pure in questo la gestione WM ha deluso.
    Altrettanto innegabile é che WM non é mai riuscito ad entusiasmare o almeno a tranquillizzare il popolo Granata. Né con le partite né con le dichiarazioni pre e post partita. Anzi, con WM in fin dei conti sono finiti tutti in depressione. Ricordo troppe prestazioni inguardabili per una squadra con target dichiarato come EL con WM che prende per i fondelli e/o si arrampica sugli specchi pur di negare l’evidenza. Tra cui, Sirigu quasi sempre il migliore in campo, zero tiri verso la porta avversaria ecc. ecc. Se questo é il calcio a cui aspirare, se questo é il gioco per avvicinare spettatori ad una squadra…
    Ad ogni modo, per quanto non sia piaciuto, WM ha pagato innegabilmente pure gli orrori del suo capo, la cui gestione negativa nel corso degli anni, checché se ne dica, é definitivamente sancita dal peggior risultato della storia… 0-7. Vergogna.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. subcomandante - 9 mesi fa

    Ma sta notizia di vendita a Luxottica? Bufala ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Leo - 9 mesi fa

      Bufala

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. enrico - 9 mesi fa

    Ma dov’erano tutti questi opinionisti difensori di mazzarri e Cairo tre settimane fa? Prima ero io e pochi altri che erano fuori dal coro ora ecco spuntare i veri tifosi…. Ma è troppo tardi ora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Leo - 9 mesi fa

    Petrachi e la vera causa del fallimento di questa stagione….non si sa cosa sia successo ma senza di lui il mercato e stato buio totale
    …non si capisce se tutto questo e cercato o casuale …tanto chi ci rimette e sempre il tifoso che continua a prendere merda in faccia da tutti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Paul67 - 8 mesi fa

      Nn è Petrachi é la sua mancata sostituzione, che un Ds se ne va può succedere, che nn venga sostituto no.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Leo - 9 mesi fa

    Petrachi e la vera causa del fallimento di questa stagione….non si sa cosa sia successo ma senza di lui il mercato e stato buio totale
    …non si capisce se tutto questo e cercato o casuale …tanto chi ci rimette e sempre il tifoso che continua a prendere merda in faccia da tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Il Giaguaro - 9 mesi fa

    Con tutti i loro difetti gli unici due che hanno migliorato il Torino di Cairo sono stati Ventura in primis e Petrachi. Sono riusciti con pochi capitali a prendere giocatori funzionali al progetto, molti hanno reso più di quanto valessero realmente, generando plusvalenze anche clamorose (Maksimovic tanto per citarne uno). Tutta gente (Immobile escluso) pagata profumatamente che fuori dal Toro ha fatto tanta di quella panchina… Mazzarri ha fatto più di quanto fosse lecito l’anno scorso (grazie ai pochissimi infortuni, aggiungo io), meno quest’anno in cui la squadra ha subito una contestazione assurda (almeno fino a dopo Torino Bologna). Mazzarri ed il suo gioco non mi esaltavano, ma la storia dice che le sue squadre i punti li hanno sempre fatti. Purtroppo siamo riusciti a cacciare Presidenti come Pianelli e Rossi, mentre ci siamo tenuti Gerbi e DeFinis e Cimminelli fino alla morte, un piccolo esame di coscienza le curve dovrebbero farselo, anzichè insultare Cairo (che non è immune da responsabilità, sia chiaro)!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. granata-veneto - 9 mesi fa

    Da che mondo è mondo mi sembra che i tifosi del toro non siano quasi mai soddisfatti (tolto qualcuno) dei propri allenatori…
    Da Colantuono a Novellino, da Beretta per arrivare a Ventura, per per penultimo Mihajlovic, tutti prima osannati e poi messi alla gogna, chissà quandi rimpiangono un Mihailovic…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

      Abbiamo anche contestato mondonico e radice tutto detto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    I tifosi che dopo la vittoria col Genoa contestarono la squadra al ritorno a Torino sono gli stessi che adesso ci vengono a dire che bisogna stare vicini alla squadra e sostenerla…

    E se gli fai notare la schizofrenia della cosa ti dicono di posare il fiasco…

    Freud ci vorrebbe altro che

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    No è meglio che non si sia dimesso dopo Genova perché così almeno 27 punti li abbiamo fatti, speriamo siano una base sufficiente per arrivare ai 40 auspicati e ormai unico obiettivo di stagione.

    Qui sotto leggo due affermazioni una scritta dopo l’altra: prima si scrive che Mazzarri è un perdente.

    Poi subito di seguito che l’anno scorso ha fatto miracoli con una squadretta.

    Ma come si fa a scrivere due cose in così palese contraddizione?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torosempre - 9 mesi fa

      E ti stupisci?
      Pensa che ci sono dei geni che sostengono che bisogna contestare per liberarci da Cairo e due righe dopo dicono che se la squadra è andata male non è per le contestazioni.

      Ridiamoci su, prima che ci dicano che non capiamo nulla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Pacman - 9 mesi fa

    Tutte cose già viste nel 1989….niente di nuovo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. prawn - 9 mesi fa

    Mazzarri a parte il non gioco non c’entra niente, il calo della società è cominciato con l’addio di ventura e l’addio di petrachi è stata la mazzata finale.

    Ventura non tanto come allenatore ma come consigliere di Cairo e conoscitore di talenti.

    Petrachi non tanto come DS ma come statistica che almeno se ne prendi 10 a buon prezzo uno o due buoni prima o poi arrivano.

    Tutto il resto è aria fritta, i tifosi contestano più duramente in altre piazze, le bombe carta sono un errore ignorante, la preparazione atletica è stata fatta in fretta e furia e non rimediata.

    A me non sta giù comunque che l’allenatore Mazzarri non abbia mai fatto niente per ricucire coi tifosi e non abbia mai capito che una squadra corta con gente come Lollo e Ansaldi non ha senso.

    Secondo me nel 2020 un allenatore deve essere più completo, non si vince solo sul campo ma anche fuori, le interviste, il rapporto col pubblico.

    Mazzarri è un perdente per questo, che abbia fatto i miracoli l’anno scorso con una squadretta non è in dubbio ma non è stato in grado ne di ripetersi ne di correggere il tiro a campionato iniziato.

    Anzi temo che visto che voleva licenzarsi forse proprio da Genova abbia smesso di crederci pure lui. Proponendo sempre la solita solfa e senza manco spingere per qualche innesto a Natale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Daniele abbiamo perso l'anima - 9 mesi fa

    Se Cairo accettava le dimissioni dopo Genoa faceva il bene di tutti:
    Di Mazzarri che se andava a testa alta, con una buona posizione di classifica e magari lasciando pure qualche rimpianto.
    Faceva il bene dei tifosi che avrebbero accolto il nuovo allenatore con sollievo e entusiasmo.
    E faceva bene a se stesso e alla squadra magari non vendendo Bonifazi a Gennaio e comprando un centrocampista al nuovo mister.
    Non capisco alla luce di questa rivelazione perché non lo abbia fatto dopo la Spal e neanche dopo il vergognoso 0-7 . Cosa aspettava?
    Misteri del Cairo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 9 mesi fa

      Eh molto vero

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ardi2 - 8 mesi fa

      Non c’è nessun mistero, a gennaio voleva svendere e mazzarri non si è messo di traverso. Obbiettivo finale, far scappare a gambe levate i migliori per monetizzare il più possibile, per poi forse, svendere una scatola vuota a qualche sciacallo, che con due soldi potrebbe comprare le macerie del Torino

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. user-14591855 - 9 mesi fa

    Sono cresciuto con i gemelli del gol……avevo 22 anni quando battemmo il Real Madrid. Negli ultimi 25 anni l’unico presidente che sta cercando di riportarci a livelli degni della nostra storia è Cairo. Mai come quest’anno poi ha fatto il massimo tenendo la rosa protagonista di un grande girone di ritorno e prendendo Verdi. Invece tutto questo non è bastato perché la gente a Torino non so cosa voglia. Siamo falliti e a Torino nessuno ha mosso un dito…. non si contesta in maniera prevenuta…. a me personalmente non è mai piaciuta la difesa a tre che poi con due terzini parliamo di difesa a 5 ma Mazzarri avrebbe meritato rispetto. Poi semmai Cairo a fine stagione avrebbe cambiato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      Per il momento ci sta riportando da dove ci ha presi.

      Dopodichè spero tanto che tu possa aprire gli occhi su chi è veramente il mandrogno editore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ElettoreReazionario - 9 mesi fa

        Io invece ho perso le speranze.
        Quando uno che ha 50 anni suonati o quasi…ragiona a questo modo, significa che le speranze sono vane.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. maxxx - 9 mesi fa

    Tanto di cappello all’uomo Mazzarri, come tecnico per me resta un ex allenatore dalle idee troppo remote. Il problema Cairo persiste, doveva accettare le dimissioni ed invece ha voluto proseguire proponendo addirittura un prolungamento nonostante la Piazza chiedesse altro. Assolutamente fuori dalla realtà Toro, mi spiace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    E tu Claudio quando abbiamo vinto a Roma dove stavi?

    È successo poco più di un mese fa…ricordi?

    Troppo comodo ridurre due anni di Mazzarri alle ultime due partite, anzi è semplicemente disonesta’ intellettuale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      Vallo a dire a Pulici, Graziani, Claudio Sala, Cereser, Fossati e a tutti quelli che sono stati Veri Giocatori del Toro…..!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giustoro - 9 mesi fa

      Ma quali ultime due partite, e dalla terza o quarta giornata Torino Lecce 0-2 giocata con un solo attaccante, che si è capito che Mazzarri non era all’altezza

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

        In effetti a lecce aveva un’ampia scelta di attaccanti da schierare.
        In effetti a fronte di queste numerose scelte anche Longo contro la Sampdoria ha schierato un attacco completamente diverso da chi lo ha preceduto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. unafede - 9 mesi fa

    Il tempo è una delle cose più importanti della vita e quindi commentare Marione sarebbe veramente sprecarlo. Detto questo trovo Mazzarri una persona molto corretta e onesta in un mondo di ipocriti ma effettivamente quest’anno diverse scelte fatte mi paiono, col senno di poi, poco azzeccate. In ogni caso è chiaro che il clima ha contribuito a rovinare il giocattolo che già qualche problema di suo lo aveva, ma mai e poi mai giustificherò quei delinquenti che hanno buttato la bomba carta contro il pulman al ritorno della vittoria a Genova. Sono delinquenti quelli e sono delinquenti quelli che giustificano questa azione. Per inciso sono le stesse cose che ho pensato quella sera passando occasionalmente da li e vedendo di persona quegli imbecilli. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 9 mesi fa

      Condivido completamente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Patatrack - 9 mesi fa

      Chi contesta al di fuori della legakità e si macchia di atti di violenza che mettono in pericolo la vita e l’incolumità delle persone, è un delinquente, senza dubbio alcuno.

      Ma mache chi fa “esperimenti sociali” in Curva Primavera e vende i biglietti restanti agli ultras delle tifoserie avverse, mettendo a repentaglio l’incolumita di abbonati, anziani donne e bambini oltre ad essere un delinquente, è anche un criminale.

      Non te lo dimenticare mai.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. jurcic69 - 8 mesi fa

        Non capisco cosa c’entri in questo contesto il riferimento agli “esperimenti sociali“. Stai cercando di dire che un gruppo di deficienti ha ben pensato di lanciare bombe carta (Cosa gravissima già di suo) alla squadra per una questione nella quale la squadra non c’entra?
        Poi magari questi stessi “tifosi” si lamentano dello scarso impegno, senso di appartenenza, se la prendono con le dichiarazioni di Sirigu e sentenziano “la contestazione non era rivolta alla squadra “…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Patatrack - 8 mesi fa

          C’entra, c’entra, inutile che fai finta di non capire.

          Chi getta le bombe carta contro chicchessia è un delinquente, non ci sono dubbi, come è un delinquente, nonchè criminale, chi vende i biglietti restanti e autorizza, in nome degli “esperimenti sociali”, l’ingresso degli ultras della tifoseria avversa in un settore diverso da quello indicato e destinato ai tifosi ospiti, con conseguente contatto fisico tra le due tifoserie e creando incidenti e mettendo a repentaglio l’incolumita di abbonati, anziani donne e bambini di quel settore.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Andrea 86 - 8 mesi fa

            In Inghilterra succede tutte le partite e nessuno fa la vittima perchè nessuno si azzuffa più allo stadio. O meglio, i pochi facinorosi che lo fanno vengno messi prima nella galera dello stadio e poi processati per direttissima.
            In Italia, invece, pare quasi scontato che gli ultras di squadre diverse debbano farsi a cazzotti, invece di tifare. Ma d’altronde, quando non si parla di tifosi, ma di delinquenti, beh, riuscirebbero a prendersi a cazzotti anche in macelleria.
            Facile scaricare le colpe su chi ha fatto un esperimento, sempre che sia veramente andata così, invece di assumersi le proprie responsabiltà. Ma questo è l’andazzo italiano, la colpa non è di chi fa a botte, ma di chi ha messo loro in condizione di fare a botte! Geni

            Mi piace Non mi piace
          2. Patatrack - 8 mesi fa

            Se vuoi delucidazioni in merito all’esperimento sociale e ai biglietti di Curva Primavera messi in vendita dalla società agli ultras del Napoli e dell’Inter devi rivolgerti al gatto e alla volpe, vale a dire il Questore e Cairo.

            In qualsiasi caso sono certo che Urbano Cairo finirà in Tribunale e non è detto che il Questore faccia la stessa fine, visto che sono stati notificati, quattro giorni fa, i primi ricorsi al Tar contro i daspo per presunte violazioni del regolamento dello stadio nella cosiddetta “curva del dissenso”. Per la maggior parte dei ricorsi il tribunale amministrativo dovrebbe pronunciarsi entro marzo.

            Nei prossimi mesi, poi, gli avvocati si occuperanno anche delle richieste di risarcimento danni avviate da altri tifosi nei confronti del Torino Fc per messa in pericolo durante gli scontri in Curva Primavera in occasione di Torino-Napoli e Torino-Inter.

            Come vedi Questore e Cairo dovranno presto rispondere delle loro malefatte.

            Mi piace Non mi piace
          3. jurcic69 - 8 mesi fa

            Quindi visto che Cario ha autorizzato quello schifo in curva, tiriamo una bella bomba carta contro Belotti? Non fa una piega, eccome se c’entra…

            Mi piace Non mi piace
          4. Patatrack - 8 mesi fa

            Te lo ripeto per l’ennesima volta, anche se fai il finto tonto

            Chi tira le bombe carta contro chicchessia, giocatori compresi, è delinquente alla stessa stragua di chi vende i biglietti restanti e autorizza, in nome degli “esperimenti sociali”, l’ingresso degli ultras della tifoseria avversa in un settore diverso da quello indicato e destinato ai tifosi ospiti, con conseguente contatto fisico tra le due tifoserie e creando incidenti e mettendo a repentaglio l’incolumita di abbonati, anziani donne e bambini di quel settore.

            In entrambi i casi si mette a repentaglio la vita di persone, dunque il piano è lo stesso.

            Mi piace Non mi piace
  32. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    Patatrack…di nome e di fatto….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Patatrack - 9 mesi fa

      …e tu ci sei caduto, com’è normale.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. CLAUDIO - 9 mesi fa

    ma quanti difensori di mazzarri ci sono…… ma dove eravate finiti dopo le sette scoppole dell’atalanta (peggior risultato di sempre casalingo in 100 anni di toro!!!!!) o le 4 sberle del lecce ( che mai aveva vinto in casa) vi siete messi in quarantena dal mazzarri virus e ora tornate?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Patatrack - 9 mesi fa

    Finalmente i cairoti e i mazzarriani, a partire da Granatissimo1973, hanno la loro rubrica dedicata in cui sfogare tutta la loro fruustrazione e rabbia ed inventarsi gli alibi più disparati per giustificare i due anni del livornese, augurarando nel contempo a Moreno Longo il fallimento e la serie B per poi poter dire “Io l’avevo detto”.

    Come è ovvio che, se anche Moreno Longo riuscisse nel miracolo di dare una bella raddrizzata a questa zattera alla deriva, troverebbero mille scuse per poterlo attaccare e continuare ad osannare il loro livornese prediletto.

    Proprio come se l’origine di tutto questo sfascio fosse proprio lui, Moreno Longo, e non il trio MaCaCo (Mazzarri Cairo, Comi), gli ultimi due ormai responsabili in toto, da 15 anni, del nulla sportivo e di risultati “tangibili” inesistenti. Per non parlare del famoso “progetto” e del “Riporterò il Toro tra le “sette sorelle”…”2 anni e la Uefa”,ecc. ecc.

    Ovviamente, qui si cita solo il record dei punti dell’era cairota ma VOLUTAMENTE si dimenticano l’onta,il disonore, l’umiliazione e la vergona subiti in 113 anni di Storia Granata, per non parlare del record dello scorso anno di squadra più fallosa del campionato, per non parlare del record di quest’anno di sconfitte, di gol subiti, di difesa colabrodo, ecc. ecc.

    “I social media danno diritto di parola a legioni di imbecilli che prima parlavano solo al bar dopo un bicchiere di vino, senza danneggiare la collettività. Venivano subito messi a tacere, mentre ora hanno lo stesso diritto di parola di un Premio Nobel. È l’invasione degli imbecilli.”

    (Umberto Eco)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Andreamax - 9 mesi fa

      Buono quello.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Patatrack - 9 mesi fa

        Certamente meglio di te di me e di tutti noi messi insieme.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Andreamax - 9 mesi fa

          Assolutamente no

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Patatrack - 9 mesi fa

            Questione di punti di vista.

            Mi piace Non mi piace
    2. drino-san - 9 mesi fa

      Sbaglio o ricicli maldestramente citazioni di altri?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Patatrack - 9 mesi fa

        Io non riciclo nulla, in quanto metto tra parentesi l’autore della citazione, come nel caso della frase di Umbert Eco.

        Oltre ad aver sbagliato mettiti gli occhiali o vai da un oculista.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. drino-san - 9 mesi fa

          Mi riferivo al fatto che un altro utente ha fatto la stessa citazione qualche articolo fa…perdona un povero ignorante come me

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Patatrack - 9 mesi fa

            Perchè, c’è forse il copyright sulle citazioni ?

            Mi piace Non mi piace
          2. BACIGALUPO1967 - 9 mesi fa

            Altro utente o multinick??

            Mi piace Non mi piace
    3. Dan - 9 mesi fa

      Pensa che puoi scrivere pure te.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Patatrack - 9 mesi fa

        Anche tu, se è per questo: ed in effetti ne sei la dimostrazione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Andreamax - 9 mesi fa

          Tutto dipende dai punti di vista, e’un mio punto di vista, ahahahah

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

          Pensa che tu pata@ puoi scrivere pure con tanti nick vero?
          Almeno cambia citazioni e stile.
          Al prossimo nick.
          Ciaone

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. maxx72 - 8 mesi fa

            È sempre lui Fratello Baci.

            Mi piace Non mi piace
          2. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

            Maxx è coerente nei concetti e nell’eloquio… Mi domando ma perché cambia nick per scrivere sempre le stesse cose?

            Mi piace Non mi piace
          3. maxx72 - 8 mesi fa

            Per disorientare il prossimo….

            Mi piace Non mi piace
          4. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

            Maxx72 mandiamolo in campo allora ci serve uno che disorienti le difese avversarie.

            Mi piace Non mi piace
          5. maxx72 - 8 mesi fa

            Eh sì sicuramente lui avrà il dribbling “ubriacante”…Ahahah

            Mi piace Non mi piace
          6. Patatrack - 8 mesi fa

            Anche tu, cambia psichiatra, almeno potrai avere qualche speranza di guarigione, anche se ne dubito alquanto.

            Mi piace Non mi piace
          7. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

            Grande patatrak@
            Siamo tutti con te.
            Il recond di cambio nick è a tua portata facci sognare.
            Patatrak@ e 1000 grandi nick contro tutti.

            Mi piace Non mi piace
          8. Patatrack - 8 mesi fa

            Direi proprio che nemmeno il cambio di psichiatra ti gioverebbe.

            Sei proprio irrecuperabile.

            Tra l’altro, ora che il tuo ex idolo Mazzarri ha fatto fagotto, vedo che sei molto più presente.

            Hai fatto molto presto a cambiare bandiera e a schierarti dove tira il vento.

            Opportunista e approfittatore: fai proprio pena.

            Mi piace Non mi piace
    4. s.debastian_2217706 - 8 mesi fa

      Siamo messi molto m

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. user-14323831 - 9 mesi fa

    La contestazione nasce dal “non gioco” espresso dalla squadra in quasi tutte le partite quest’anno.
    Ma il gioco , al Toro, chi doveva darlo?
    Signore o non signore esonero inevitabile quanto giusto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 9 mesi fa

      I tifosi dovevano dare il gioco, ovvio. Lo stipendio lo prende l’allenatore (quello dalla gran carriera messo alla porta dal Watford per troppa padronanza della lingua) ma il gioco non lo deve dare lui. Lui è lì per accampare scuse in caso di sconfitta

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    I tanti che strinsero la boccuccia da fini intenditori dopo la vittoria a Genova dell’andata voglio vederli dopo la partita di ritorno col Genoa.

    Tra l’altro ricordo che a Genova sponda Genoa non si vinceva da tipo quando nel Toro giocava Pecci.

    Con l’innominato tre partite e tre vittorie.

    Io pure faccio il tifo per Longo, figuriamoci, a suo tempo lo feci anche per Beretta e Papadopulo…lo farei per Paperoga se lo nominassero allenatore del Toro.

    Detto questo…qualcuno ha mai sentito parlare di ottimismo della volontà e pessimismo della ragione?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. marione - 9 mesi fa

      posa il fiasco.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Patatrack - 9 mesi fa

        …e lo spinello.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Andreamax - 9 mesi fa

      Gol di Pulici, io c’ero, altri che blaterano, non lo so.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. giacomom - 9 mesi fa

    Comunque battiamo tutti i record contestare la squadra dopo la vittoria a genova mi sembra da pazzi, poi per ottenere cosa ? ma siamo diventati di palato fine come i gobbi che alla prima difficoltà e sempre in testa al campionato ogni anno alla prima incertezza contestano l’ allenatore ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 9 mesi fa

      Bravo, condivido. Ci siamo sempre vantati di essere una tifoseria diversa dalle altre, e invece….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Patatrack - 9 mesi fa

        Perchè, anzichè scriverlo qui, non vai allo stadio o al Filadefia durante gli allenamenti e urli a tutti (Longo e giocatori compresi) che siamo una tifoseria di serie B, come hai sostenuto più volte su questo forum ?

        Abbi il coraggio delle tue azioni, invece di passare il tempo ad insultare e ad inveire contro la tifoseria granata.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. r.ponzon_13686323 - 9 mesi fa

          Primo : a differenza sua, io non ho mai insultato nessuno;
          Secondo: a differenza sua, io vado sempre allo stadio a tifare a favore, mai contro. Adesso che c’è Longo vado a tifare ed urlare FORZA LONGO
          Terzo: lo urlo da anni e non ho problemi a farlo ancora: chi tifa contro è un tifoso di serie B
          Quarto: sono gli stessi giocatori che vi hanno definito (a voi che protestate dopo la vittoria col Genoa lanciando bombe carta) tifosi di serie B, e ben hanno fatto.
          Quinto: se non hai i mezzi e le capacità per affrontare una discussione, lascia perdere

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Patatrack - 9 mesi fa

            Hai letto qualche mio insulto nei tuoi confronti o nei confronti di chicchessia ?

            Direi proprio di no.

            A differenza mia?

            Ma che ne sai tu di ciò che faccio io e/o se vado o meno allo stadio ?

            Lo urli da anni ?

            Oh certo, qui sul forum, come tanti altri.
            Fatelo “dal vivo”, anzichè raccontare le solite frottole assortite.

            Gli stessi giocatori ?

            Quali ? Quelli che incassano ingaggi milionari, che cambiano procuratore, che frequantano i social tanto per imbellettarsi e mettersi in mostra, che dicono, dopo averle prese e aver fatto una figura di palta, “testa bassa e pensiamo alla prossima partita” e poi si fanno 4 sghignazzate alla faccia nostra, quelli che non hanno 90 minuti nelle gambe ma hanno benefits, bonus e quant’altro nelle mani.

            Quelli non sono giocatori, quelli sono dei mercenari.

            Ed io non ho mai lanciato bombe carte nè tantomeno ho contestato al di fuori della legalità e della legge, quindi occhio a quel che dici, chiaro ?

            Infine, al tuo insulto finale non rispondo nemmeno, in quanto, ovviamente, dimostra che tu, a differrenza mia, insulti eccome.

            Rileggiti la prima e l’ultima frase, maleducato insultatore e provocatore.

            Mi piace Non mi piace
          2. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

            Patatrak@ ennesimo multinick che tra un po’ abbandonerai come ha fatto con gli altri dici di non insultare vero?
            Leggi poco sopra… Hai detto ad altro utente si aver spinellato anziché contestare le sue tesi.
            Questo è solo l’ultimo dei tuoi “complimenti” rivolti ad altri tifosi.
            Ciao e al prossimo nick

            Mi piace Non mi piace
          3. Patatrack - 8 mesi fa

            E non è il solo a “spinellare”, a quanto vedo.

            Anche tu e il tuo compare sotto siete in “pole position” in quanto ad abuso di cannabis.

            Ciao drogato.

            Mi piace Non mi piace
    2. marione - 9 mesi fa

      Infatti dopo soli 15 anni di nulla già si contesta. Per rubare le partite invece siamo proprio come i gobbi, d’altronde uno solo è il padrone. La prima incertezza… 15 anni di figure di merda in tutta Italia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. r.ponzon_13686323 - 9 mesi fa

        le figure di merda le fai solo tu con questi post, non certo il Toro

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. marione - 9 mesi fa

          Ponzon non sei quello che minacciava denunce alla procura? L’ignorante che non conosce il codice e minaccia? E la champions com’è qiest’anno? Te la sei presa nel culo tu e i ciro boys vero? Beh mi sa che vi piace.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Patatrack - 9 mesi fa

            Si è proprio lui….il “principe del forum”….!!!

            …muahahahahahahahahahahah…!!!

            Mi piace Non mi piace
          2. r.ponzon_13686323 - 9 mesi fa

            Cari sig. Marione e sig. Patatrack,
            forse non l’avete ancora compreso (ed è strano con tutti i dislike che immagazzinate) ma la vostra aggressività e volgarità verbale non vi rende simpatici o divertenti, ma solamente persone prive di contenuti da esporre.

            Mi piace Non mi piace
          3. Patatrack - 9 mesi fa

            …ahahahahah…i dislike…!!!

            …ahahahahahahahahah….!!!

            …aggressivita e volgarità verbale ?

            …muahahahahahahahahahahahahah….!!!

            Sei un fenomeno, ponzon….due braccia strappate a Zelig.

            Mi piace Non mi piace
      2. giacomom - 9 mesi fa

        invece i 15 anni prima che soddisfazioni !!! dico che negli ultimi l’ anni la squadra poteva giocarsela con quasi tutte anche in trasferta e poi se ragioniamo in ottica di padroni non guardiamo più il calcio

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. marione - 9 mesi fa

          Negli anni prima una coppa Italia, una finale Uefa e alcuni derby? La cairese cos’ha mai vinto?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. giacomom - 9 mesi fa

            hai ragione ma sono stati gli ultimi anni di un calcio che non esiste più è entrato berlusconi pigliatutto inizio pay tv ( squadra smontata ceduti i pezzi migliori ) e poi meglio non ricordare i presidenti e gli anni successivi ….

            Mi piace Non mi piace
  38. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    A breve guardando la classifica con crescente terrore ripenseremo ai 27 punti fatti con l’innominabile, allora forse qualcuno ma solo qualcuno sia chiaro sarà assalito da qualche dubbio.

    Gli altri, la maggioranza, continueranno fischiettando a camminare bendati verso il burrone. Sempre ovviamente convinti di fare bene.

    Diceva qualcuno che il guaio della vita è che le persone intelligenti hanno solo dubbi mentre gli ignoranti hanno solo certezze

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. r.ponzon_13686323 - 9 mesi fa

      Condivido quello che dici, ma non per questo non tiferò come un pazzo per Longo !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. Pesce - 9 mesi fa

    Che Mazzarri possa essersi comportato da signore non lo metto in dubbio, che abbia rispettato il toro nemmeno, ma è altrettanto fuor di dubbio che:
    – non sia riuscito a dare un gioco alla squadra in un anno e mezzo (in questa stagione quante sono le partite che abbiamo vinto meritatamente e non per culo o per San Sirigu?)
    – si sia comportato in maniera complice di Cairo avvallando qualsiasi decisione del Presidente in particolare sul mercato (tra sessione estiva e invernale cosa è rimasto? Solo Verdi per 25 mln!!!!! Chi lo ha voluto? Chi non ha capito, e quindi preteso, che mancava uno o anche 2 centrocampisti?
    – si sia sempre presentato alle conferenze stampa del dopopartita accampando scuse improponibili e soprattutto avanzando un mare di SE (se fosse entrato il tiro di x al minuto y sarebbe stata tutta un’altra partita) come se noi tifosi fossimo completamente stupidi (se fossi intellettualmente onesto allora dovresti dire dopo il 2 a 3 con l’Atalanta all’andata che se a loro entravano la metà delle occasioni che hanno creato non solo avremmo perso, ma ci avrebbero asfaltato e non puoi dire dopo genoa o bologna che abbiamo meritato la vittoria). A prescindere da tutto a noi tifosi quello che ci ha fatto più incazzare e contestare sono proprio le tue parole perché ci sentiamo presi per il culo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  40. Gallochecanta - 9 mesi fa

    Che la colpa non sia dei tifosi mi pare evidente.
    Che però chi tira bombe carta sia un delinquente e chi si fa chiamare Hooligans è meglio che stia a casa a farsi curare, mi pare altrettanto evidente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    Invece di star qui a parlare di Mazzarri che dai e dai siete riusciti a far esonerare, scrivete il vostro commento all’altro articolo di Toronews, quello dove si chiede ai tifosi se Moreno chi dovrebbe schierare o no la difesa a quattro.

    In una squadra oramai gestita da tifosi il vostro parere è di vitale importanza e quindi non fatelo mancare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Andreamax - 9 mesi fa

      Corsi e ricorsi storici, fratello, sempre uguale dal 1980 in avanti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata78 - 9 mesi fa

      Hai perfettamente ragione. A questo punto potremmo diventare la prima società professionistica di fantacalcio, si organizza un sondaggio ogni pre-partita in cui i geni che si definiscono tifosi scelgono allenatore e giocatori e poi vediamo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 9 mesi fa

        Potrebeb anche sparire la caires4e dl4e3 mandrognpo0. Certo q

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. marione - 9 mesi fa

      Guardlo q

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  42. fabrizio - 9 mesi fa

    verdi arrivato all’ultimo. colpa di mazzarri ovviamente che lo ha chiesto esplicitamente che arrivasse a 5 minuti dalla fine del mercato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  43. Mestregranata - 9 mesi fa

    Ho sempre pensato che Mazzarri sia un ottima persona. Ha portato la squadra ad un buon risultato la scorsa stagione. Forse il gioco non era spumeggiante ma la squadra era mediocre e quest’anno non ha smentito la sua pochezza.Non sono convinto però che si potesse ripetere un girone di ritorno dell’anno scorso. La squadra per me remava e forse rema ancora contro la società. Certi risultati non sono frutto della preparazione. Mazzarri ha pagato per incompetenze societarie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pesce - 9 mesi fa

      Non aver capito che la squadra fosse mediocre ed aver avvallato scelte societarie che hanno portato a “malumori” mi sembrano colpe non da poco!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  44. dattero - 9 mesi fa

    invece dopo il peggior risultato casalingo in 113 anni rimane li tranquillo.
    ora posson tutti andare a pranzo o cena da chiellini e ritrovar stimoli.
    la cosidddetta contestazione è semplicemente una onesta forma di protesta attuata,contestare è tutt’altra cosa.
    Se non reggi questo tipo di situazione stai sul lungomare.
    sempre la scusa pronta,sempre comunque,constantemente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Granata78 - 9 mesi fa

      Tu sostieni che fischiare di continuo una squadra, anche quando vince, e lanciare bombe carte sia, cito il tuo commento, “semplicemente una onesta forma di protesta”. Non so che lavoro fai tu, ma prova a pensare se mentre lo fai le persone che dovrebbero supportarti ti fischiano e poi di lanciano contro bombe carte per dimostrare una semplice forma di protesta nei tuoi confronti e poi vieni qui a raccontarci come stai.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marione - 9 mesi fa

        Io non so che famiglia tu abbia, ma ti farei entrare in casa 2 mila interisti. Poi vieni qui a raccontare…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. jurcic69 - 8 mesi fa

          Cosa c’entra con le bombe carta alla squadra (giocatori e tifosi)?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  45. Granatissimo1973 - 9 mesi fa

    Moreno…..chi….?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  46. TOROPERDUTO - 9 mesi fa

    Quando si cercano sempre scuse si è già in difetto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 9 mesi fa

      allora il presiniente…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  47. Conta7 - 9 mesi fa

    Qui non si tratta di dare a ragione a questo o a quello, anche perché quando le cose vanno male ci sono sempre fattori molteplici che concorrono. Si tratta semplicemente di analizzare i fatti, poi ognuno è libero di pensarla come vuole:
    – Con Mazzarri abbiamo fatto il record da quando ci sono i 3 punti. E come tale, è un risultato straordinario
    – Quest’anno la stagione è nata palesemente sotto una cattiva stella, ma è innegabile che abbiamo iniziato a prenderlo di mira per questioni che di calcistico hanno ben poco. E questo lo sappiamo tutti.
    – Io credo che abbiamo creato un mostro contro un allenatore che è stato palesemente un valore aggiunto e che in carriera non ha praticamente sbagliato un anno, compreso il 5⁰ posto con quell’Inter
    – Lui lo ha capito presto e aveva dato già le dimissioni tempo fa. E quello che ha fatto, rinunciando ai soldi, è chiaramente un gesto liberatorio nei confronti di una squadra che è stata in grado di fare un certo percorso e che ora, con ritrovato entusiasmo e serenità, potrà tornare ad esprimersi sui suoi standard.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giacomom - 9 mesi fa

      Concordo una contestazione troppo prematura ha contribuito a destabilizzare l’ ambiente

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  48. Mimmo75 - 9 mesi fa

    Grandissimo! Ha rispettato più lui il Toro in 18 mesi che Cairo in tutta la sua vita. Un signore, punto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  49. gianni bui - 9 mesi fa

    Per quanto riguarda i soldi chapeau…per il resto il tempo è galantuomo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  50. CLAUDIO - 9 mesi fa

    Ma certo colpa dei tifosi…. Ma un po’ di vergogna a dire certe cose mai?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 9 mesi fa

      se mazzarri dice che e’ colpa dei tifosi vi incazzate. Se lo dice urbanuccio no pero’…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  51. Il_Principe_della_Zolla - 9 mesi fa

    Arringa difensiva tra il pietoso e il ridicolo. Ora basta, grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  52. suoladicane - 9 mesi fa

    grazie e a mai più rivederci
    punto
    SFT

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  53. Torosempre - 9 mesi fa

    Ottima persona. PUNTO

    Sul resto “no comment”, perché fra persone sveglie non c’è bisogno di parole per capire.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  54. anci - 9 mesi fa

    Adesso sarebbe colpa di noi tifosi ??? Mah robe da matti!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gisncarlomareng_13974210 - 9 mesi fa

      Si…a giudicare dal giudizio dei”tifosi”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  55. dariog - 9 mesi fa

    ah ah…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  56. user-14554814 - 9 mesi fa

    Insomma per colpa dei tifosi bastardi e ingrati abbiamo perso il migliore della piazza . Tutto si sarebbe rimesso a posto . Bastava solo avere un po’ di pazienza eh che cavolo !

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy