Fiorentina-Torino, sfida tra grandi deluse: l’Europa ormai è un miraggio

Verso il match / Le due squadre puntavano alla qualificazione alle competizioni europee, ora l’obiettivo è lontano

di Daniele Delbene

Lunedì sera Fiorentina e Torino si sfideranno nell’incontro valido per la 26° giornata del campionato di Serie A. La sfida del prossimo lunedì sarà molto importante per i granata, la squadra di Mihajlovic, dopo la brutta prestazione messa in mostra contro la Roma, deve trovare la reazione anche per non mandare in fumo una stagione che per un certo periodo ha dato l’impressione che il Toro potesse competere per l’Europa.

TURIN, ITALY - OCTOBER 02: Iago Falque (R) of FC Torino competes with Hrvoje Milic of ACF Fiorentina during the Serie A match between FC Torino and ACF Fiorentina at Stadio Olimpico di Torino on October 2, 2016 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
TURIN, ITALY – OCTOBER 02: Iago Falque (R) of FC Torino competes with Hrvoje Milic of ACF Fiorentina during the Serie A match between FC Torino and ACF Fiorentina at Stadio Olimpico di Torino on October 2, 2016 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

DELUSIONE EUROPEA – All’inizio del campionato l’obiettivo dichiarato della Fiorentina era quello di qualificarsi per le competizioni europee, mentre il Torino era partito con l’idea di ottenere la qualificazione in due anni, ma nel corso del campionato aveva ventilato la possibilità di raggiungere l’obiettivo già in questa stagione. Purtroppo per entrambe le squadre la zona europea ormai sembra essere un miraggio. La formazione granata a causa dei tanti punti persi in rimonta, ormai si trova a 12 punti dal quinto posto occupato dall’Atalanta, la Fiorentina dista 8 punti dalla formazione bergamasca. Se per il Torino – a meno di clamorosi colpi di scena – la qualificazione in Europa League si può definire un capitolo chiuso, per i viola quasi: i punti da recuperare non sono pochi e in lotta per la qualificazione ci sono squadre più competitive; per questi motivi la sfida di lunedì metterà di fronte due delle più grandi deluse di questa stagione.

FC Torino v ACF Fiorentina - Serie A

EUROPA LEAGUE OBIETTIVO VIOLA – Come detto sarà molto difficile per la Fiorentina raggiungere la qualificazione alle competizioni europee per la prossima stagione, soprattutto dopo la sconfitta rimediata contro il Milan domenica sera. Quindi l’obiettivo stagionale della squadra di Sousa diventa inevitabilmente quello di arrivare fino in fondo nella competizione continentale. Giovedì sera i viola disputeranno il match di ritorno contro il Borussia Monchengladbach, sconfitto in Germania nel match di andata con il risultato di 1-0. Il Torino potrebbe approfittare dell’impegno europeo della Fiorentina che inevitabilmente stancherà i viola, ma per poter trarre vantaggio da questo aspetto, la formazione granata dovrà cancellare totalmente la sfida di Roma e studiare in settimana il modo migliore per mettere in difficoltà la compagine toscana; soltanto mettendosi definitivamente alle spalle la sfida dell’Olimpico i granata potranno disputare una prestazione di livello e mettere in difficoltà la Fiorentina nella gara di lunedì. In ogni caso sugli spalti andrà in scena un grande spettacolo tra due tifoserie che sono gemellate.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. carlitomarinell_67 - 4 anni fa

    va da via al cu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. AlfredDick - 4 anni fa

    Non mollate mai! Lo scudetto e’ ancora alla portata!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. abatta68 - 4 anni fa

    La Fiorentina stà replicando la nostra stagione, quando eravamo impegnati sia in campionato che in coppa uefa, a dimostrazione del fatto che per competere a certi livelli devi avere una buona rosa fatta di 15 giocatori, non di 11.
    E noi non siamo nemmeno la Fiorentina! se per loro la strada è lunga, per noi è ancora da iniziare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy