Giudice Sportivo: due giornate a Zaza, ammenda per Mazzarri

Giudice Sportivo: due giornate a Zaza, ammenda per Mazzarri

Le decisioni / Ammonizione con diffida per il tecnico, due assenti nel Genoa.

di Redazione Toro News

Il Giudice Sportivo ha diramato le decisioni per la giornata numero 32: due giornate di squalifica a Simone Zaza per espressioni ingiuriose nei confronti del direttore di gara. Entra in diffida Tomas Rincon, giunto alla quattordicesima ammonizione stagionale. Per quanto riguarda Mazzarri, invece, nessuna squalifica ma solamente un’ammonizione con diffida ed ammenda di diecimila euro. Questa la motivazione indicata dal Giudice Sportivo: “per avere contestato platealmente una decisione arbitrale rivolgendosi alla tribuna assumendo un atteggiamento provocatorio e intimidatorio all’uscita dal recinto di gioco; infrazione rilevata dal Quarto ufficiale; recidivo”. Nel Genoa, invece, mancheranno Biraschi e Pandev.

 

36 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rock y Toro - 4 mesi fa

    Irrati merda figlio di troia vai a fare in culo!!: ora voglio dieci giornate di squalifica!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Semaforo spento - 4 mesi fa

    W AJAX JUVE MERDA.
    A CASA I GOBBI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bertu62 - 4 mesi fa

    L’articolo mi da lo spunto per affrontare un argomento che sta “sfuggendo” ai più: la distribuzione “scientifica” dei cartellini!!!
    Forse sarà perché ho ancora ben presente le modalità della “Banda Ladroni” di MOGGI & C.= pressioni sugli arbitri perché usassero i cartellini in modo che i giocatori migliori delle squadre che le merde avessero affrontato fossero stati FUORI per somma di ammonizioni, ed è quello che, ad esempio, è accaduto con Belotti! Torno a dire: ma vi sembra possibile che un attaccante (Belotti appunto) abbia ricevuto PIU’ ammonizioni di ben 2 DICO DUE difensori centrali, come sono Bonucci e Chiellini? Beh, certo che i nomi (soprattutto le squadre..) dicono TUTTO!
    Siamo al paradosso, esattamente com’è successo con Zaza: non solo gli fischia fallo contro (evidente che Zaza il fallo lo ha SUBITO e NON COMMESSO) però poi non aspetta altro che sventolargli il cartellino ROSSO in faccia, colpevole di aver segnato!
    Non fatevi prendere per il….”naso” poi con i cartellini gialli dati per la seconda volta ai sardi, oramai il SUO l’aveva fatto, indirizzando la partita esattamente dove DOVEVA, cioè NON facendoci prendere i 3 punti….
    Mazzarri poi in qualsiasi modo faccia, sbaglia: se parla e si lamenta, sbaglia e passa per “piangina”, se invece sta zitto e se ne va, sbaglia e passa per “piangina”…..Ricordo che anche Sinisa fu accusato di sbagliare quando si lamentò platealmente per l’espulsione di Acquah in un derby, quindi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rock y Toro - 4 mesi fa

      A parte il discorso su Mazzarri che non deve mai andarsene o farsi espellere, QUALUNQUE cosa accada, hai, secondo me, ragione in tutto. Irrati è sicuramente in malafede. Altrimenti è un arbitro scarso e inadeguato alla serie a, non ci sono alternative.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. renato - 4 mesi fa

    Intimidatorio? Aveva per caso minacciato qualcuno con una pistola? Aveva un mattarello in mano? Forse non conosco bene la lingua italiana…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Torello di Romagna - 4 mesi fa

    Che schifo …. e poi dicono che siamo piangini . Vediamo quanti da ora in poi verranno espulsi e poi squalificati per almeno 2 turni per lo stesso gesto (tra l’altro dopo aver subito un fallo evidente ….
    Lo sputacchione gobbo , per esempio , ha avuto solo 3 giornate …. sono gesti paragonabili?
    La realta’ e’ che ci stanno da tempo calpestando …. e qualcosa e’ ora di fare .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. fab.ca_14057 - 4 mesi fa

    Bisognerebbe passare dall’ intimidazione ai fatti……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. granatadellabassa - 4 mesi fa

    Preoccupa la diffida a Rincon più che la squalifica a Zaza. Anche perché pure Baselli è diffidato e dopo il Genoa ci sono Milan e gobbi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. unasolafede - 4 mesi fa

    Per la caciara e lo schifo di Milan – Lazio naturalmente nessuna squalifica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ardi - 4 mesi fa

    Arbitri uguali ai magistrati

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rock y Toro - 4 mesi fa

      Una casta! Privilegi legati al servilismo…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. mirafiori64 - 4 mesi fa

    calma e sangue freddo, con il rosso diretto sono due giornate da regolamento, poi in questo caso non si puo neanche appellasi alla prova tv perche è stato espulso per ingiurie, quindi conta solo il referto dell’arbitro. Ho rivisto parecchie volte l’azione incriminata e non riesco a vedere il fallo di zaza, aiutatemi se qualcuno lo vede !!!!! Capisco che se ti fischaino un fallo inesistente ti possa scappare qualche imprecazione, non è da giustificare ma non riesco nemmena a dargli contro, in italia non avevo mai visto buttare fuori uno per un vaffanculo !!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13722867 - 4 mesi fa

    solo 2?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. user-13722867 - 4 mesi fa
    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. user-13722867 - 4 mesi fa

    allora ti ricorderai un toro milan vigilia di Pasqua anni 80 arbitro Lattanzi tra il primo e il secondo tempo è stata messa una bara dietro la porta lo sto curva maratona …questi sono gesti che rimpiango

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. mirafiori64 - 4 mesi fa

      con relativa invasione di campo, bei tempi adesso ci vogliono tutti addomesticati

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Semaforo spento - 4 mesi fa

    Un gesto da fare potrebbe essere quello di non stringere la mano all’ arbitro ad inizio e fine partita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Granata1950 - 4 mesi fa

    Buona Giornata a tutti. Faccio un paragone di qualche hanno passato (sono anzianotto) Ricordo (non ricordo la partita) Arbitra il mitico Lobello ne combina di tutti i colori chiaramente contro il colore Granata. Alla fine mentre andava a Caselle fu inseguito da tifosi imbestialiti per come aveva arbitrato per sua fortuna e diciamo anche nostra riusci a farla franca. Da dopo quella partita chi veniva a arbitrare non ci favorivono ma prima di darci contro ci pensavo e non poco. Con questo non voglio istigare alla violenza ,ma dobbiamo fare qualcosa per questa vergognosa situazione. Io proporrei L’ USCITA DALLO STADIO IMMEDIATA.vorrei proprio vedere cosa diranno e scriveranno tutti i Media.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iard68 - 4 mesi fa

      ANNO passato cribbio! HANNO, con l’acca, era verbo avere anche 70 anni fa…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. èunafede - 4 mesi fa

        Capita di sbagliare a digitare. Suvvia un pò di comprensione

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. iard68 - 4 mesi fa

          Vero, faccio ammenda. Ma questo povero italiano…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. èunafede - 4 mesi fa

            🙂

            Mi piace Non mi piace
      2. Carlin - 4 mesi fa

        Questa te la potevi evitare.Plaudo a GRANATA 1950,c’e ne fossero tanti tifosi come lui. Io sono un po’ piu vecchiotto 1942,ma mi pare che la partita in questione fosse contro il Lanerossi Vicenza.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. André - 4 mesi fa

      Grande! Mi ricordo di quell’episodio!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Policano - 4 mesi fa

    Basta guardare nei derby quanti torti abbiamo subito…. Non pochi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. iard68 - 4 mesi fa

    Ah ah… Lesa maestà! Rincon in diffida, vuoi mica che giochi Toro-Milan? Sveglia Mazzarri, è ora di giocare da fuori un po’ anche noi. Domenica prossima Rincon in panca tutta la gara, per pareggiare (tanto NON vinciamo di sicuro, né d’altra parte ci lascerebbero vincere) a Genova bastano anche gli altri. E poi menare come i fabbri nel derby. Voglio vederne due rotti di quelli buoni, ma proprio rotti… E mi frega un cazzo se perdiamo o finiamo in otto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Policano - 4 mesi fa

    A barella quante giornate??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Granat....iere di Sardegna - 4 mesi fa

    Come da copione, oltre al danno la beffa…all arbitro naturalmente non hanno dato nulla…Io li sanzionerei come i giocatori: fai stronzate? Due giornate a casa…ma poi dai, atteggiamento intimidatorio di Mazzarri. Io lo critico spesso ma il nostro mister non è maleducato ed è una brava persona, di sicuro non un energumeno. Se i nostri arbitri considerano intimidatorio uno come Mazzarri è il caso che gli vengano forniti in dotazione dei pannoloni perché sono dei cagasotto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Madama_granata - 4 mesi fa

    Rincon, purtroppo, ci penseranno gli arbitri a farlo fuori per le prossime partite!
    Quanto a Zaza (come già per Aina), bisognerebbe sapere ciò che realmente hanno detto agli arbitri (magari evitando le parolacce, ma usando circonlocuzioni di parole: l’importante sarebbe sapere il reale senso delle offese!).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Oni - 4 mesi fa

    Rincon col Milan o al derby sicuro non ci sarà o addirittura a tutte due perché gli daranno doppia ammonizione sabato vedrete

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iard68 - 4 mesi fa

      Basta non farlo giocare… come Allegri. Non ci vuole una scienza.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. alètoro - 4 mesi fa

    Sicuramente la squalifica di Zaza è pesante e forse ingiusta. Aldilà del valore tecnico dell’attaccante lucano,la cui stagione in maglia granata rimane negativa, personalmente ho parecchi dubbi relativamente alla funzionalità dei neuroni di Zaza. A questo punto ritengo che la Società lo debba multare pesantemente . Infatti sono convinto che soltanto toccando l’aspetto economico relativo all’assurdo contratto di un milione e mezzo netto a stagione i suoi neuroni abbiano una attività regolare … Alé TORO!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. FS84 - 4 mesi fa

    La societá ritiri la squadra dal campionato. Basta. Arriverebbero deferimenti, multe, squalifiche a vita ma almeno rimarrebbe la DIGNITÁ, a noi tifosi che non meritiamo nulla di tutto questo, e persino allo stesso Cairo, la cui squadra smetterebbe di essere lo zimbello e la piú massacrata da torti arbitrali operati in totale MALAFEDE dalla prima giornata fino ad oggi. Se si ritirasse la squadra dal campionato prima della fine della stagione lo stesso Cairo ne guadagnerebbe in una clamorosa visibilitá, nazionale ed internazionale e forse, chissá, qualcuno comincerebbe ad aprire gli occhi sulla vergogna infinita che é diventata la serie A italiana di calcio, e non solo per i torti subiti dal Toro… E se la giustizia sportiva é corrotta e non fa nulla allora si porti il caso della stagione del Torino FC di quest’anno alla magistratura ordinaria…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fedeltoro49 - 4 mesi fa

      Esiste la famigerata “Clausola compromissoria” per cui non ci si può rivolgere alla magistratura ordinaria.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Nero77 - 4 mesi fa

    Perché non 3giornate?In Italia solo i zebrati i loro ruffiani possono intimidire e mandare a quel paese la classe arbitrale!(tanto è cosa nostra)dicono in lega..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. ProfondoGranata - 4 mesi fa

    Vergognosa disparità di trattamento.
    10mila euro a Mazzarri e 20mila a Ronaldo per il gestaccio ai tifosi. Rosso e due gg di squalifica a Zaza e a Mandzukic per il calcio a Romagnoli e la lite con Piatek nemmeno il rosso… scandaloso…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy