Gli effetti della Coppa Italia sul Torino: cosa succede se…

Gli effetti della Coppa Italia sul Torino: cosa succede se…

Il fatto / Analizziamo i riflessi sulla classifica di Serie A della finale di questa sera

di Redazione Toro News

Mancano due “finali” contro Empoli e Lazio, come dice Mazzarri, ma il Torino sarà certamente spettatore molto interessato di una finale vera, quella di Coppa Italia di questa sera tra Atalanta e Lazio. La sfida dell’Oimpico avrà delle conseguenze chiare e nette sul finale di stagione dei granata. E’ noto infatti che alla vincitrice della Coppa Italia spetta un posto nei gironi di Europa League a prescindere dal suo piazzamento in campionato e il settimo posto, quello occupato ad oggi dal Torino, potrebbe quindi non essere qualificante.

Lotta all’Europa: Toro col fiato sospeso per la finale di Coppa Italia

SE VINCE LA LAZIO – La Lazio, attualmente ottava, vincendo la Coppa Italia staccherebbe il ticket per l’Europa League. Ciò vuol dire che il settimo posto in Serie A NON sarebbe qualificante. Al Torino servirebbe arrivare sesto: Mazzarri dovrebbe dunque fare sei punti contro Empoli e Lazio, condizione necessaria ma non sufficiente. Il Torino infatti dovrebbe sperare che Milan e Roma, attualmente due punti sopra i granata a quota 62, facciano un passo falso nelle ultime due giornate. I rossoneri di Gattuso (in svantaggio negli scontri diretti col Toro) dovrebbero pareggiare contro Frosinone (in casa) o Spal (in trasferta). La Roma (in vantaggio negli scontri diretti col Toro) dovrebbe perderne una tra Sassuolo (in trasferta) e Parma (in casa).

SE VINCE L’ATALANTA – L’Atalanta, attualmente quarta, è già pressochè sicura di centrare l’Europa tramite il campionato, che sia Champions o Europa League, avendo cinque punti di vantaggio sul Torino, che occupa l’ultimo slot possibile per la qualificazione a una competizione europea. Dunque il settimo posto, a meno di crolli in campionato dei bergamaschi, diventerebbe qualificante. In tal caso al Torino potrebbero bastare solo due punti nelle ultime due giornate contro Empoli e Lazio per arrivarci: se i biancocelesti – staccati di due punti – terminassero il campionato a pari punti col Torino, la differenza reti negli scontri diretti sarebbe pari (visto l’1-1 dell’andata) e si andrebbe a guardare la differenza reti totale, che al momento premia il Torino (+16 contro +12 della Lazio).

19 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. GWA - 7 mesi fa

    Basta lamenti, dobbiamo ricordarci dei mezzi rigorini e delle decisioni arbtrali a nostro favore, vedi senza andare lontano l’ultima partita col Sassuolo, il rigore a nostro favore di cui non si era accorto nessuno e l’espulsione per loro quantomeno… fiscale

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14003131 - 7 mesi fa

    Occorre vincerle tutte e due e sperare nella Dea.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. toromancino - 7 mesi fa

    non sono uno dei fautori del biscotto atalanta-lazio. temo molto di più il biscotto lega-lotito! avete visto la porcata che hanno fatto in serie b per retrocedere il palermo e salvare la sua salernitana…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marchese del Grillo - 7 mesi fa

    Dai, stasera tutti a ballare la Papu dance!!!
    FORZA TOROOOOOOOOOOOO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. abatta68 - 7 mesi fa

    L Atalanta è la nostra ultima speranza, per potercela giocare fino alla fine. Anche se milan e Roma facessero 4 punti e noi 6, saremmo ugualmente settimi. Comunque proviamoci fino alla fine. Forza Atalanta!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 7 mesi fa

      …penultima! Finché la matematica lo consente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Marchese del Grillo - 7 mesi fa

    Nessun biscotto. L’Atalanta non aspetta altro che portare la coppa a casa, hanno invaso Roma con migliaia di tifosi e 3/4 d’ Italia fa il tifo per loro. Solo il “sistema” potrebbe mettersi contro con qualche porcata arbitrale, ma non voglio nemmeno immaginarlo. Ma sono certissimo che loro se la giocheranno alla morte!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. bertu62 - 7 mesi fa

    Al “biscotto” fra Atalanta e Lazio non ci credo, punto. Molto si può dire di Gasperini e dell’Atalanta MA NON che siano disposti a “vendersi” le partite! Percassi è uno dei pochi che ancora non s’è sporcato le mani con la corruzione/collusione che c’è nel mondo del calcio Italiano degli ultimi anni… Neppure il nostro Presidente può dirsi completamente PURO E CASTO perché sennò non sarebbe passato sopra a tanti torti arbitrali subito né ad accettare passivamente (o “politicamente” se volete, che è anche peggio per un verso…) alle offese sentite da tutta Italia dei Gobbi riportare dalle intercettazioni telefoniche dalla trasmissione Report (indagine sulla collusione Juve-Ndrangheta..), quindi ha poco da ergersi come “difensore del Granatismo”!! Fosse stato davvero così si sarebbe magari beccato una squalifica dalla FIGC (altri corrotti assieme alla LEGA..) e ci stava, MA SAI QUANTI LIKE DA NOI GRANATA?? Altro che 20.000 alla stadio!! IL PIENONE CI SAREBBE STATO, AD OGNI PARTITA! E BOOM DI ABBONAMENTI!
    Ma tant’è, credo che sia già tutto deciso “là nella stanza dei bottoni”: il Milan arriverà 4° e la Roma 5°, e noi 6° ai preliminari di EL, Atalanta 4° e vincitrice della Coppa Italia….Lotito? Già gli hanno salvato la Salernitana dalla C, che altro vuole? Anche Cairo deve “riscuotere” in LEGA!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Antoniogranata76 - 7 mesi fa

    secondo me il discorso Purtroppo è molto semplice e dico purtroppo perché sicuramente Milan e Roma saranno 6 punti Le prossime due partite quindi Dobbiamo sperare che la Coppa Italia la Vinca l’Atalanta e fare 6 punti Le prossime due altrimenti niente Europa League comunque sempre forza Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Cecio - 7 mesi fa

    Non ho mai voluto così bene a Ilicic, Zapata & C….
    Che ansia…manco la giocassimo noi la finale!
    Forza Atalanta…altrimenti si fa durissima…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Bischero - 7 mesi fa

    Stasera é importante tanto quanto I 6 punti da fare nelle prossime 2 di campionato. Forza atalanta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. prawn - 7 mesi fa

    Forza Atalanta stasera che se vince la Lazio siamo fottuti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. giangi - 7 mesi fa

    quanto pesano i punti persi causa arbitri soprattutto con la Roma e le prestazioni contro Bologna/Parma !
    dicono per quanto riguarda errori arbitrali le cose si compensano a fine campionato!
    vedremo intanto facciamo di tutto per ottenere sei punti !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. lo steo - 7 mesi fa

      secondo me ma è soggettivo.. ammesso e non concesso che si compensano gli errori arbitrari e indubbio anche le prestazioni.. la stessa con parma e bologna come samp atalanta inter milan sassuolo ecc….. vinceremmo lo scudetto … una cosa è oggettiva però un rigore non dato lo puoi sbagliare un goal valido tipo udine è fatto!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. DenisLaw - 7 mesi fa

    Al di là che se vincesse l’Atalanta sarebbe un bene per noi, continuo a pensare che nè Milan nè Roma faranno punteggio pieno nelle prossime due. Noi quindi dobbiamo vincere perchè non si sa mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 7 mesi fa

      Per me era fuori discussione che il Milan vincesse a Firenze e la Roma battesse quelli là. Eppure…
      Tra biscotti, squadre che si scansano, movimenti arbitrali e chi più ne ha ne metta, non si può prevedere nulla. Possiamo solo attendere il 26 maggio ore 17 circa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Cecio - 7 mesi fa

      Spero davvero che tu abbia ragione, ma soprattutto il Milan ha 2 partite molto facili contro squadre che non hanno più nulla da giocarsi. Si può giusto sperare che la Spal li fermi, il Frosinone non credo proprio che possa fare il colpaccio a San Siro.
      La Roma ha 2 partite più complicate ma non impossibili, il Sassuolo è comunque una squadra potenzialmente pericolosa (e lo abbiamo visto) e il Parma rischia di arrivare all’ultima giornata che non è ancora salvo.
      Purtroppo con la Roma siamo in svantaggio con gli scontri diretti e quindi dobbiamo sperare di sorpassarli (quindi la Roma dovrebbe perdere una partita), mentre con il Milan siamo in vantaggio e quindi basterebbe anche un pareggino…
      Boh ho il cervello che sta andando in palla con tutti sti calcoli…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. ProfondoGranata - 7 mesi fa

    Atalanta merita la coppa Italia e sulla carta è una squadra più forte e piu bella della Lazio. E se vince, noi torniamo ad essere artefici del nostro destino nelle prossime due partite.
    Quindi stasera si tifa Atalanta e si gufa la Lazio
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. RobyMorgan - 7 mesi fa

    Ma non dobbiamo stressarti con tutti questi calcoli… Dobbiamo vincere contro Empoli e Lazio, certo che se stasera l’Atalanta, come credo che meriti, vincesse il trofeo…
    Stringiamoci intorno alla nostra squadra del cuore, mai avrei immaginato una situazione così, e non mi basta ancora…
    FVCG regalatevi il sogno dell’Europa!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy