Gomis rientra dal prestito al Foggia

Dopo l’infelice prestito alla Spal di un paio di anni fa (quando ritornò a Torino già durante il ritiro estivo), per Lys Gomis si è ufficialmente conclusa oggi l’esperienza al Foggia di Zeman, dove, complice anche un infortunio, il ragazzo non ha avuto grandi spazi per giocare titolare.

Trasferitosi in prestito secco a fine Luglio, Gomis si allena già con i vecchi compagni granata da più di un mese, facendo…

di Redazione Toro News

Dopo l’infelice prestito alla Spal di un paio di anni fa (quando ritornò a Torino già durante il ritiro estivo), per Lys Gomis si è ufficialmente conclusa oggi l’esperienza al Foggia di Zeman, dove, complice anche un infortunio, il ragazzo non ha avuto grandi spazi per giocare titolare.

Trasferitosi in prestito secco a fine Luglio, Gomis si allena già con i vecchi compagni granata da più di un mese, facendo già intuire quali sarebbero stati gli sviluppi della vicenda. E così, il Torino si ritrova con un quarto portiere in rosa, anche se la pazienza nei confronti del ragazzo sta per esaurirsi: la rescissione del contratto è un’opzione che, a fine stagione, può essere anche presa in considerazione dalla dirigenza granata, che vorrebbe ancora dare una possibilità al suo prodotto del vivaio. Nessuna squadra, al momento, si è però fatta avanti.

Proposte ricevute, invece, per il fratello minore di Lys, Alfred Gomis, anch’egli portiere, sono giunte. In particolar modo dal Borgosesia, come aveta avuto modo di leggere su queste pagine qualche settimana fa. Probabilmente, però, il sedicenne giocatore si trasferirà a Giugno, per giocare nella stagioen 2011-2012.

(Foto: M. Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy