Hellas Verona-Torino, perché sì e perché no: granata in forma, ma nelle partite importanti…

Verso il match / Tre motivi per credere nel Toro, altrettanti per temere gli uomini di Juric

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

TORO IN FORMA

Si avvicina il penultimo match del 2019 per gli uomini di Mazzarri, che reduci dalla vittoria casalinga contro la Fiorentina, affronteranno l’Hellas Verona al Bentegodi. Come di consueto andiamo ad analizzare i motivi per cui credere nella vittoria del Torino e quelli per temere gli avversari gialloblù.

I granata sono reduci da 3 vittorie nelle ultime 4 di campionato, di cui 2 consecutive in trasferta. I 9 punti conquistati hanno portato un po’ di serenità in casa Toro e in campo si vede. Già con la Fiorentina si sono visti diversi miglioramenti e per questo si può sperare in un risultato positivo anche a Verona.

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. miele - 12 mesi fa

    Il Toro ha vinto 3 partite delle ultime 4, ma affermare che sia in forma mi pare un tantino forzato. Il secondo tempo con la Fiorentina è stato bruttino, come quello col Genoa nel quale i pali ci hanno aiutato. Col Brescia ci è girato tutto bene e contro l’inter siamo stati penosi. Il Verona è squadra che gioca molto bene, con alcuni elementi che vorrei al Toro. Se domenica si dovesse vincere “bene” sarebbe una gran cosa. Spero che @sensi-toro non sia troppo turbato dal mio commento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. alexku65 - 12 mesi fa

    È irresistibile pungolare i cuori bianchi di alcuni e leggerne i commenti forbiti. I veri nerd granata. I tifosi sono una altra cosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Sensi-toro - 12 mesi fa

    Gira una simpatia tra i commentatori degli articoli..
    Siete sicuri di essere tifosi del Toro? A me vengono tanti dubbi.
    Sempre gli stessi a riempire le pagine con commenti assurdi, ma non avete altro da fare?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. alexku65 - 12 mesi fa

    Radiazione. Avete sottolineato che si gioca alle 12,30? Si sa che a quell’ora la cabala, glia astri, la digestione, la temperatura e la luce non solo ottimali al gioco di Mazzarri. Così giusto per mettere le mani avanti nel caso …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 12 mesi fa

      Ripetitivo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy