Il Torino saluta De Silvestri: “Un esempio di serietà e professionalità”

Il Torino saluta De Silvestri: “Un esempio di serietà e professionalità”

Social / La società ha voluto ringraziare il laterlae: 128 presenze in granata e 13 gol

di Andrea Calderoni

Il Torino ringrazia Lorenzo De Silvestri per il suo percorso con la maglia granata. Ieri, 31 agosto, è finito ufficialmente. Oggi De Silvestri ha svolto le visite mediche a Bologna e si è dunque legato alla società felsinea allenata da Sinisa Mihajlovic. Ritroverà proprio il tecnico serbo che ha caratterizzato varie fasi della sua lunga carriera. Il Torino attraverso i propri canali social ha scritto: Grazie Lorenzo De Silvestri, sei sempre stato un grandissimo esempio di serietà e professionalità”. Per De Silvestri 342 presenze in Serie A fin qui. Con il Torino 128 apparizioni e 13 gol. Quattro stagioni con il granata addosso per lui, che ora è pronto per una nuova esperienza. Ma prima di passare al Bologna, sui propri canali social De Silvestri ha replicato al Torino: “Un ringraziamento speciale a tutto l’ambiente granata! GRAZIE”. 

LEGGI ANCHE: Torino, scade il contratto di Longo: “Grazie di cuore a tutti”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Scifo-68 - 3 settimane fa

    Professionista serio ed affidabile! In campo e negli spogliatoi, mai fuori dalle righe! Ce ne fossero! Buon tutto Lollo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. iard68 - 3 settimane fa

    Grazie Lollo! In bocca al lupo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ghiry7 - 4 settimane fa

    Si può dire tutto di Lorenzo, ma non che non abbia dato tutto per la nostra gloriosa maglia. Buona fortuna Lollo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. mp63 - 4 settimane fa

    Grazie a De Silvestri per aver dato tutto per la maglia granata. Si è comportato sempre correttamente e si è sempre impegnato a dovere.
    Gli auguro di trovare la giusta strada per un altro ciclo nella sua lunga carriera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. gam66 - 4 settimane fa

    Be’, un po’ mi dispiace, ragazzo serio e, aldilà delle qualità tecniche, sempre a cercare di dare il massimo. In bocca al lupo Lollo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy