Il Toro onora la Chapecoense: con l’Atalanta con la maglia verde

Il Toro onora la Chapecoense: con l’Atalanta con la maglia verde

Ad un anno dalla tragedia della squadra brasiliana, il Torino ricorderà le vittime del terribile incidente

di Redazione Toro News
Ad un anno dalla tragedia che ha sconvolto il mondo del calcio, bel gesto del Torino, che rende onore alle vittime del terribile incidente aereo che ha colpito la squadra brasiliana della Chapecoense il 28 novembre del 2016. Una storia simile a quella del Grande Torino che non può e non deve essere dimenticata, proprio per questo il Toro scenderà in campo con una maglia verde celebrativa sabato, in occasione del match contro l’Atalanta: è il colore sociale del club brasiliano, che è unito alla società granata da un destino incredibile e beffardo.
Ecco il comunicato apparso sul sito del Torino FC questa mattina:
“Il 28 novembre 2016 la squadra brasiliana della Chapecoense, che si apprestava a giocare la finale della Copa Sudamericana contro i colombiani dell’Atlético Nacional, fu coinvolta in un disastro aereo nei pressi della città colombiana di Medellín. 71 le vittime di quella sciagura, solo 6 i sopravvissuti. “E’ una tragedia che ci ricorda Superga” fu l’angosciato commento di Papa Francesco. Un sentimento percepito immediatamente dai tifosi del Torino e dagli appassionati sportivi di tutto il mondo: impossibile non rievocare i giorni di disperazione e di dolore cagionati dall’incidente aereo del 4 maggio 1949, quando scomparve il Grande Torino. Nessun superstite, 31 vittime tra calciatori, allenatori, dirigenti, giornalisti, piloti e membri di equipaggio, nella sciagura in cui perì la squadra italiana più forte di tutti i tempi. Una squadra capace di vincere cinque campionati consecutivi, e sarebbero stati molti di più se in mezzo non ci fossero state due tragedie come la Seconda Guerra Mondiale e la calamità di Superga. Una squadra capace di dare alla sua Nazionale dieci calciatori titolari su undici e di collezionare record e primati tuttora imbattuti.
 
A un anno di distanza dall’incidente di Medellin, realizzando una promessa del Presidente Urbano Cairo al Presidente De Nes Filho, il Torino disputerà una partita di campionato con una maglia in onore del club brasiliano.
 
In Torino-Atalanta, in calendario sabato 2 dicembre, Belotti e compagni scenderanno in campo con la casacca verde come quella della Chapecoense. Una maglia, prodotta in edizione limitata in 1500 esemplari, che poi verrà venduta e parte dei proventi saranno devoluti dal Torino FC, dal Granata Store e dalla Kappa alle famiglie delle vittime della sciagura aerea. Per non dimenticare, per essere concretamente vicini.
 
Toro e Chape, uniti dal destino, per sempre amici”.
8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Shimada - 2 anni fa

    Finalmente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. BAVARO GRANATA - 2 anni fa

    finalmente un gesto granata vero !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. giova85 - 2 anni fa

    Era ora!
    bel gesto da ripetere ogni anno e magari un’amichevole prima o poi non guasterebbe!
    comunque bravi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-13687521 - 2 anni fa

    Sempre Grande Cuore Toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13524135 - 2 anni fa

    Bravi !!! Dovrebbero parlarne tutti i giornali e telegiornali !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Grande Torino - 2 anni fa

    Bellissima iniziativa, complimenti alla società!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Etnagranata - 2 anni fa

    Bravissimi … io addirittura avevo proposto più volte nei commenti di fare quest’anno la terza maglia della Chapecoense.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Leo - 2 anni fa

    E’ un bel gesto. Che qualcuno ci faccia sapere come comprare la maglia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy