Inter-Toro, è da risolvere il problema difese

Verso Inter – Torino / Ventura e Mazzarri a seguito delle assenze dovranno ridisegnare i propri pacchetti arretrati

di Redazione Toro News

Quando mancano solamente due giorni alla sfida di San Siro contro l’Inter Ventura sta sciogliendo gli ultimi dubbi riguardo gli undici che scenderanno in campo.

QUI TORO – E’ chiaro che in casa granata le assenze spingeranno il tecnico genovese a reinventarsi qualcosa quantomeno nel pacchetto arretrato. Con le certezze di Darmian e Rodriguez c’è da capire chi sarà il terzo giocatore a comporre la linea difensiva. Il possibile ritorno di Moretti non è da escludere anche se comunque tutto dipenderà dalle condizioni fisiche del giocatore. Un’altra alternativa sarebbe quella di arretrare uno tra Vives e Gazzi. A centrocampo tornerà invece El Kaddouri che aveva saltato la sfida con la Sampdoria per il cartellino giallo rimediato nel derby. Sugli esterni domenica dovrebbe esserci spazio per Basha e per Farnerud che potrebbe essere riadattato sulla sinistra. In avanti nessun dubbio sulla coppia Cerci-Immobile.

QUI INTER – Anche per Mazzarri il reparto difensivo  non sarà quello titolare. Con le assenze di Juan Jesus e Samuel il tecnico livornese si affiderà infatti a Campagnaro, Ranocchia e Rolando. Sull out di destra si è aperto un ballottaggio tra D’Ambrosio e Jonathan, con quest’ultimo favorito, mentre sulla corsia opposta ci sarà Nagatomo. Hernanes, Cambiasso e Guarin dovrebbero completare la mediana. L’attacco sarà affidato verosimilmente al tandem Palacio-Icardi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy