Kosovo-Gibilterra, c’è Ujkani: il primatista di presenze rivuole la titolarità

Kosovo-Gibilterra, c’è Ujkani: il primatista di presenze rivuole la titolarità

Focus on / Il portiere – e capitano – della giovane nazionale cerca la prima storica qualificazione europea

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Scende in campo alle 18 Samir Ujkani, che con il suo Kosovo affronta Gibilterra in amichevole allo Stadiumi Fadil Vokrri di Pristina, teatro di tutte le gare casalinghe della nazionale kosovara, allenata dallo svizzero Challandes.

GIBILTERRA – Ad affrontarsi saranno due nazionali “giovani”, riconosciute dall’UEFA da pochi anni per via di motivi esclusivamente politici: per il Kosovo (indipendente dal 2008 a seguito del conflitto del 1999 e riconosciuto come Stato da 100 Nazioni del mondo tra cui l’Italia) l’affiliazione alla confederazione europea risale al maggio 2016; per Gibilterra (il cui ingresso nell’UEFA è stato storicamente osteggiato dalla Spagna, il cui veto venne superato solo dal TAS di Losanna) invece l’affiliazione è avvenuta nel maggio 2013. Quello di oggi pomeriggio sarà il primo confronto assoluto tra le due formazioni, riconosciute dalla FIFA nel 66′ congresso, svoltosi a Città del Messico nel maggio 2016.

SOGNO EUROPEO – L’impegno di oggi sarà il preludio alla gara di qualificazioni europee contro il Montenegro, in programma a Pristina il 14 ottobre, nelle quali il Kosovo ha speranze di centrare una storica qualificazione a Euro 2020 al primo tentativo, in virtù del terzo posto ad un punto dalla seconda in classifica (la Repubblica Ceca) attualmente occupato. Il portiere granata, capitano dei suoi, è favorito quest’oggi per la maglia da titolare: Ujkani infatti con 25 gettoni è il primatista di presenze con la maglia kosovara, nonchè capitano, ma in queste prime gare di qualificazioni all’Europeo è stato sostituito da Muric, estremo difensore del Nottingham Forest. In amichevole le gerarchie cambiano, e l’allenatore del Kosovo starebbe pensando proprio al portiere del Toro per difendere la porta dei suoi.

AMICHEVOLI, LE PROBABILI FORMAZIONI DI KOSOVO-GIBILTERRA:

KOSOVO (4-2-3-1): Ujkani; Vojvoda, Rrahmani, Aliti, Hadergjonaj; Voca, Halimi; Muslija, Celina, Berisha; Muriqi. All: Challandes.

GIBILTERRA (4-4-2): Colenig; Olivero, Sergeant, Annesley, Chipolina; De Barr,  Chipolina, Walker, Britto; Hernandez, Hernande. All: Ribas.

 

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 7 giorni fa

    partitone

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy