Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

toro

La moviola di Crotone-Torino 4-2: ecco gli episodi che fanno infuriare i granata

Moviola / Ansaldi ingenuo, ma la spinta di Messias c'è. E il Torino reclama due rigori

Silvio Luciani

"Traverse e polemiche nel disgraziato pomeriggio del Torino allo Scida. L'unico verdetto, alla fine, è la pesantissima sconfitta subita per mano del Crotone di Serse Cosmi, grazie alla doppietta di Simy e alle reti di Reca e Messias. I granata hanno più di qualcosa da recriminare, soprattutto per quanto riguarda la direzione arbitrale di Guida: “Tutti hanno visto cos’è accaduto. Tre episodi su tre piuttosto evidenti giudicati sempre e comunque ai danni del Toro. Senza nemmeno andarli a verificare al Var, in nessun caso" ha dichiarato il presidente granata Urbano Cairo. E in questo caso non ha tutti i torti.

"PRIMO TEMPO - Partiamo dal 26' del primo tempo, quando Messias stacca di testa in area colpendo il braccio di Ansaldi, che lo aveva alzato per reclamare una spinta del fantasista rossoblù. Il mani è netto, ma la spinta precedente, con entrambe le mani sulla schiena di Ansaldi, è altrettanto palese: Guida valuta il contatto non punibile e il VAR non interviene, eppure l'errore sembra evidente. Penalty e gol del vantaggio dei rossoblù.

"Il gol di Mandragora che chiude il primo tempo parte con un'ostruzione del centrocampista granata sulla fascia di sinistra: il napoletano ferma Pereira con entrambe le braccia, il contatto può ritenersi fallo ma Guida lascia correre. Il capitano del Crotone Cordaz si prende un giallo per proteste.

 il contatto Mandragora-Pereira (fermo immagine Sky)

"SECONDO TEMPO - Al 14' della ripresa proteste granata quando sugli sviluppi di una palla inattiva, nella mischia in area, Izzo viene sgambettato da Magallan. Evidente il contatto tra il piede del difensore rossoblù e quello granata: Guida non solo non ravvisa il rigore ma vede un fallo ai danni del Crotone, forse per lui commesso da Zaza, che appare assolutamente inesistente.

"Al 23' - sul 2-1 - Rincon colpisce di testa e Simy tocca il pallone: proteste granata, ma la palla pare andare sul fianco dell'attaccante nigeriano e non sul pugno, che peraltro Simy stava ritraendo dietro la schiena.

 Simy colpisce la palla con il fianco (fermo immagine Sky)

"L'episodio più contestato del Torino è poi il contatto tra Luperto e Sanabria a un minuto dal novantesimo: sul cross di Gojak il difensore ex Napoli è in ritardo e frana addosso all'attaccante paraguaiano spingendolo da tergo. Pare un rigore evidente, ma Guida non è dello stesso avviso. Proteste da parte di tutta la panchina granata, con Nicola in particolare che non si capacita di quanto ha visto, ma Guida è irremovibile e il Var non lo richiama.

 il contatto Luperto-Sanabria (fermo immagine Sky)

Nel finale, il secondo giallo a Rincon (il primo era stato per un fallo su Messias) è motivato da un calcetto che il venezuelano rifila, forse in modo volontario, a Ounas quando quest'ultimo cade a terra per un fallo di Mandragora proprio sulla linea laterale. Per questo il giocatore del Crotone schizza in piedi e reagisce andando a spintonare Rincon e prendendo a sua volta il cartellino giallo.

https://open.spotify.com/episode/0YflK8eTdFGC2kktYLhkZj?si=2-lLiJlxQuWVPq380J_IOw

Potresti esserti perso