La probabile formazione del Torino: ci sono tre possibili novità

La probabile formazione del Torino: ci sono tre possibili novità

Probabili formazioni / Ecco le probabili scelte di Mazzarri

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

Il Torino si prepara ad affrontare domani alle 20:45 all’Olimpico Grande Torino il Sassuolo, nella prima gara stagionale di questa Serie A. La formazione del Torino – probabilmente un 3-5-2 -, come ha detto questo pomeriggio Mazzarri, potrebbe contenere delle novità: questa scelta è dettata dal fatto che in questa settimana per il Torino saranno ben 3 gli impegni: domani, come detto, il Sassuolo, poi il Wolverhampton il 29 agosto ed Atalanta-Torino l’1 settembre. Immancabile Sirigu tra i pali, la difesa dovrebbe essere composta da Izzo, Bonifazi e Bremer. Risalendo il terreno di gioco dovremmo trovare De Silvestri ed Ansaldi sulle fasce, con Lukic, Rincon e Baselli in mezzo al campo, posizionati dietro Zaza ed il recuperato Belotti. Resterebbero quindi fuori Meité, che lascerebbe il posto al General, così come va verso la panchina Berenguer, che lascerebbe il posto a Lukic (che ha fatto ben vedere nello spezzone di partita giocato contro i Wolves all’andata). Riguardo Aina, potrebbe entrare a gara in corso, a seconda delle situazioni di gioco, mentre Bonifazi è pronto a rilevare Nkoulou.

Torino-Sassuolo, i convocati di Mazzarri: c’è Belotti, rientra Parigini

LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORINO

TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Bonifazi, Bremer; De Silvestri, Lukic, Rincon, Baselli, Ansaldi; Zaza, Belotti. All. Mazzarri

32 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ciccio Graziani - 8 mesi fa

    Ho letto il CV di Bava , da rabbrividire…..dove andiamo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Pignal - 8 mesi fa

    Giusto far riposare Nkoulou. Ma De Silvestri e Ansaldi dovrebbero anche riposare (…). E Baselli, che all’80esimo aveva i crampi? Forse sarebbe meglio far giocare Meitè

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Ardi - 8 mesi fa

    Se intorno ad un big non crei un serio progetto di crescita, come tra l’altro promesso, e in più nel caso di n’koulou non adegui neanche il suo contratto alle prestazioni dello stesso, è ovvio che poi venga il mal di pancia e qualcuno desideri poi giocarsi le sue carte in una realtà più seria ed ambiziosa. Per ogni azione c’è una conseguenza, non è che un giocatore top decida di andarsene per caso e cairo lo sa bene, anzi probabilmente punta proprio su questo per poter vendere con la solita scusa di non voler tarpare le ali. Se il presidente avesse rinforzato la squadra in modo che un big avrebbe potuto ottenuto qualifica e risultati col Torino, nessuno vorrebbe andar via perché saprebbe di stare già nella società giusta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. toroxsempre67 - 8 mesi fa

      Sacrosanto .

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ardi - 8 mesi fa

    S

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. da sempre Toro - 8 mesi fa

    Se i giocatori top del Toro desiderano andarsene penso che sia perché sentono la mancanza di un progetto di crescita che possa garantire loro visibilità e ottimi ingaggi nell’immediato futuro. Purtroppo per noi tifosi il Toro risente della scarsa determinazione del suo presidente Cairo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Fabio - 8 mesi fa

    E’ possibile che mi sia sfuggito l’articolo che tratta di questo argomento per cui vi chiedo dove avete letta la dichiarazione di Nkoulou di voler lasciare il Toro?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Andrea63 - 8 mesi fa

    Cara Madama io non giudico il tuo commento per carità non è che se un giocatore vuole andare a giocarsi l’ultimo contrattone milionario lui possa opporsi… Ma se tu non investi non progetti mai nulla non ti adoperi per comprare uno stadio o progettare di farlo in un’altra sito e tieni gli stipendi top che non superano i 2ml è normale che anno per anno i migliori se ne vadano tutto qui!!! B domenica a tutti i cuori granata

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Fede Granata - 8 mesi fa

    Ieri han detto che NKoulou ha bisogno di rifiatare x la partita di giovedì…noi non possiamo sapere come sta. Sperando che non ci sia altro e che sian solo voci di giornali. Certo che mettersi a fare affari con Petrachi anche no….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Madama_granata - 8 mesi fa

    Altrove (articolo calciomercato) ho scritto un lungo post in cui cerco di motivare ciò che dico.
    Ma se Nkoulou decide che vuole andarsene, xché la Roma lo paga di più, che colpa ne ha Cairo?
    Mercato deludente? Ok.
    Alcune scelte sbagliate? Probabile.
    Ma non ha senso attaccare il Presidente anche dove non ha nessuna colpa.
    Giusto lasciare andare chi non vuole più stare nel Toro!

    Una preghiera accorata ai co-tifosi, solo per il bene del Toro:
    bando agli isterismi!
    Una settimana fa eravamo da quarto posto in campionato e qualifica Champions, ora siamo una squadra allo sbando.
    Perché?
    Perché abbiamo perso 2-3 una partita in Europa con una delle squadre migliori del torneo?
    Molti dicono che Cairo non ha fatto molto x la aquadra (almeno finora): vero.
    Però alcuni tifosi fanno di tutto x creare il “caos” attorno ad un “team” che finora si era dimostrato sereno, coeso, equilibrato e niente male!!
    Vogliamo proprio buttare tutto alle ortiche (o, scusate la volgarità, nel truogolo dei maiali)?
    Certe persone, con i loro estremismi esagerati ed esagitati, NON FANNO (O NON VOGLIONO) IL BENE DEL TORO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bergen - 8 mesi fa

      A parte la considerazioni di tifo (sul tutti a favore della squadra difficile non essere d’accordo) il problema centrale è proprio chiedersi perché uno come N’Koulou (non Sergio Ramos con tutto il bene) , rilanciato nell’ambiente granata rivalorizzato, osannato dal tifo (TN Award per quanto conti) chieda o senta l’esigenza di andarsene.

      Per Ljajic si è detto che il carattere, che Mazzarri, che andava a guadagnare di più , che i serbi, che i turchi…

      Per Nicolas viene da chiedersi come mai una società come il Torino nell’anno del migliore piazzamento dell’era moderna ancora non riesce ad essere attrattiva?
      Ognuno di noi ha forse la sua personalissima lista di cose che non vanno.

      Io penso che tutte o quasi abbiano a che fare con l’assenza di una progettualità forte.

      Che non significa mercato con i fuochi di artificio.

      Significa avere una linea netta da seguire che porti la società a fare il salto di qualità da cui consegue poi tutto il resto.

      Non si può non avere una dirigenza di spessore, essere senza un DS di mestiere, dare messaggi contraddittori, affrontare l’EL con il freno a mano tirato e come se fosse un impiccio.
      Non si può perdere il confronto con una Roma allo sbando come società e in disarmo come squadra.

      Non so può fare un vanto di aver detto di no a vari pretendenti.
      È una dichiarazione da pizzicagnolo che dimostra una piccola statura e, purtroppo, piccoli pensieri.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 8 mesi fa

        Comprendo la sua esauriente risposta, ringrazio, e, in parte, la condivido.
        Ammesso che sia vera la prossima partenza di Nkoulou, lo sottolineo, non riesco ad essere molto “tenera” con un giocatore che, come dice lei, “rilanciato nell’ambiente granata, rivalorizzato e osannato dal tifo” non sente la minima riconoscenza x ciò che “gli è stato dato”, umanamente, professionalmente e materialmente.
        Quattro soldi in più, e via senza voltarsi indietro..
        Se dovesse andare al Manchester United, o al Real Madrid, potrei comprendere… Fama, prestigio, la possibilità di giocare con i migliori al mondo..
        Ma alla Roma, che, come ben (e io spero) dice lei, è: “allo sbando come società e in disarmo come squadra..”
        Di Cerci, Giaccherini, Maksimovic, ecc.. è piena la nostra storia..
        Ne aggiungeremo uno in più!
        Concordo con lei sulla scarsa progettualità della nostra squadra: anche io penso sia la pecca più grande!
        Buona giornata!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bergen - 8 mesi fa

          Tenga presente poi per gli aspetti pratici che non siamo in un mondo di educande ma di squali. Primi in classifica i procuratori che tutto quello che toccano si trasforma in Euro.
          Probabilmente Nicolas è pure una brava persona.
          Ma avendo mercato c’è qualcuno che è andato a toccare la giacchetta al presidente.
          Poi c’è il sottobosco dei giornalsimili (giornalista era Brera, è Ormezzano per gli altri non spendo la.categoria) che sull’incrocio procuratore-presidente ci scrivono 80 articoli di niente.
          Sono quelli che io chiamo vivisezionatori del nulla.
          Poi ci siamo noi.
          Tifosi, sognatori, romantici fuori del tempo, memoria di quel che è stato e che mai più sarà.
          Che vogliamo leggere con il cuore una storia diversa.
          Chi vincerà in questa speciale competizione?
          Spero noi!!

          Buona fede granata.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. SubComandante - 8 mesi fa

      Difendere ancora il presiniente vuol dire volere il male del Toro. Quelli come te sono complici e colpevoli quanto lui.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Athletic - 8 mesi fa

    La Gazzetta da N’Koulou titolare e Bonifazi al posto di Bremer, titolare anche Aina, il centrocampo è uguale a questo riportato sopra.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. mauro69 - 8 mesi fa

    Ma no!!! È un semplice turnover.
    Bonifazio è bravo, farà un partitone e diventerà titolare fisso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Policano - 8 mesi fa

    Cairo è uguale al padre di renzi!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Innav - 8 mesi fa

    sto cogli.one di nano e’ solo capace di prendere le brutte copie degli originali e vantarsene: donnarumma dei balcani, bremer(carlao)meglio di verissimo. Sti ca.zzi che intenditore di calcio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

      Ma la smetti di insultare!!!
      Ineducato!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Innav - 8 mesi fa

    Ma N’Koulou perche’ non gioca? Non sta bene? Sta sulle palle a tdg o al nano? Che strano. Vabbeh gioca gigi o bremer (vice verissimo).
    SIAMOAPOSTOCOSI

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 8 mesi fa

      I centri estivi non ti hanno giovato.
      Porta rispetto per i nostri giocatori!
      Si scrive Djidji e non Gigi!
      E smettila di insultare l’allenatore!!!
      Il nanismo inoltre è una disabilità ignorante!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. IlDadoDelToro - 8 mesi fa

    Sono sempre stato combattuto: pro o contro Cairo? Gli riconosco meriti e demeriti.
    Però … però adesso basta! Niente mercato in entrata? Non mi sta bene! Parte un BIG? Mi altero (uso il termine più aderente al mio stato d’animo? Ok allora … mi incazzo di brutto!)
    Presidente non faccia errori!
    Siamo sulle sponde del Rubicone … Stiamo per tirare il dado (e in questo caso mi sento particolarmente coinvolto).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Fedeltà più forte del fuoco - 8 mesi fa

      Fratello mio, preparati a superarlo il Rubicone, perché il dado è tratto già da un po’.
      CONTESTAZIONE AD OLTRANZA! ORMAI È TARDI PER TUTTO.
      Caro presidente, in una cosa è riuscito: creare un nuovo fronte di TIFOSI fino a ieri separati grazie alle sue illusorie parole; da oggi UNITI PER IL TORO!!! CHIEDIAMO SOLO RISPETTO E DIGNITÀ!!!
      FORZA VECCHIO CUORE GRANATA.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. user-14287754 - 8 mesi fa

    non ci voglio neanche pensare nkulou fa la differenza ma che schifo spero proprio non sia così….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. AppianoGranata - 8 mesi fa

    Non c’è altro sito su cui N’Koulou venga previsto in panca…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. inf_13964520 - 8 mesi fa

    Nella lista convocati di TN non c’è Ola Aina, svista?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. ToroMeite - 8 mesi fa

    Stasera, vista l’aria che tira, non riesco a trattenermi… ma che glielo mettano nculu a cairo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Leojunior - 8 mesi fa

    Ragazzi, io ve lo dico, n’Koulou in realtà ha 36 anni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. a.74ronco_13656349 - 8 mesi fa

      Ora capisco perché non ha preso Ribery, lo avevamo già in squadra

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. paviagranata - 8 mesi fa

    Nkoulou in vendita, Cairo fa cassa per il mercato last minut.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Stufodellamediocrita' - 8 mesi fa

    Ops…fuori N’Koulou…prove tecniche di cessione….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 8 mesi fa

      Che strano…
      Starà preparando le valigie?

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy