La probabile formazione del Torino: tante novità, Milinkovic-Savic e Bonazzoli dal 1′

Verso il match / Giampaolo dovrebbe optare per un turnover piuttosto ampio. Segre e Gojak verso l’esordio da titolari

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero
Calciomercato

Il Torino si prepara a tornare in campo, questa volta in Coppa Italia, per affrontare il Lecce nel terzo turno eliminatorio della competizione (domani, stadio Olimpico-Grande Torino a porte chiuse, ore 14). Una sfida importante per cercare di trovare il primo successo stagionale. C’è grande curiosità intorno alla formazione iniziale che schiererà Marco Giampaolo, il quale sta valutando in quale misura applicare il turnover in vista dei prossimi impegni di campionato. E, secondo quanto raccolto dopo la rifinitura della mattinata, il tecnico presenterà diverse novità rispetto all’undici che ha giocato la sfida di campionato col Sassuolo. Un chiaro indizio è la mancata convocazione di Salvatore Sirigu e Andrea Belotti, che sfrutteranno un turno di riposo.

Calciomercato
TURIN, ITALY – JANUARY 03: Vanja Milinkovic-Savic of Torino in action during the TIM Cup match between Juventus and Torino FC at Allianz Stadium on January 3, 2018 in Turin, Italy. (Photo by Filippo Alfero – Juventus FC/Juventus FC via Getty Images)

In porta si candida fortemente Milinkovic-Savic per un posto da titolare: salvo sorprese sarà il serbo, attuale secondo portiere, a sostituire Sirigu, per far riposare il portiere sardo. Davanti a lui è possibile rivedere la coppia NkoulouLyanco, vedendo così esclusi Bremer e Buongiorno. Alternanza di forze anche sulle fasce: dovrebbero rifiatare i titolari Vojvoda e Rodriguez per dare spazio a destra a Singo e a sinistra a Murru, che vogliono mettere minuti nelle gambe e dimostrare di poter essere molto utili alla squadra.

A centrocampo invece probabile turno di riposo per Meité, che lascerebbe quindi il posto al nuovo volto Gojak, che scalpita dopo essersi allenato in queste settimane con i suoi compagni granata (oggi si è anche presentato ufficialmente ai media nella sua prima conferenza stampa). Stesso discorso per lo stakanovista Rincon, che lascerebbe il testimone a Segre, voglioso di dimostrare il suo valore sul campo: potrebbe toccare a lui il ruolo di regista. Non dovrebbe cedere il passo invece Linetty, ma su questo si deciderà domani mattina: Ansaldi potrebbe dargli il cambio se fosse affaticato.

Per concludere, l’attacco. Il trequartista – e qui non ci sono novità rispetto a Reggio Emilia – dovrebbe essere Lukic salvo sorprese dell’ultimo minuto. Per quanto riguarda la coppia d’attacco, con Belotti non convocato, Verdi dovrebbe andare ad affiancare Bonazzoli come seconda punta.

DI SEGUITO LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORINO:

Torino (4-3-1-2): Milinkovic-Savic; Singo, Nkoulou, Lyanco, Murru; Gojak, Segre, Linetty; Lukic; Bonazzoli, Verdi. All: Giampaolo

21 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Pacman - 1 mese fa

    A me non pare molto intelligente non convocare Sirigu e il Gallo. A meno che non ci siano motivi fondati che noi non sappiamo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 1 mese fa

      Intelligentissimo invece! Se si rompesse il gallo in una partita inutile come questa, perché di una gara inutile stiamo parlando visto come è strutturata la CI, la serie B diventerebbe non una opzione ma quasi una certezza. E per fortuna che le gare di spezia e Benevento non sono terminate come alla fine del primo tempo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pacman - 1 mese fa

      Pupi se leggi bene non ho detto giocare ho detto CONVOCARE…. il Toro non si può permettere di non vincere questa partita, e la presenza del Gallo e si Sirigu ANCHE SOLO IN PANCHINA può essere molto importante, anche solo per il carisma e il carattere che trasferisce un giocatore come lui, e pure il fatto che non convocarlo vuol dire levare importanza a questo incontro e far abbassare il livello di attenzione alla squadra. Mossa rischiosa che mi auguro che il Mister non la paghi sulla propria pelle

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. suoladicane - 1 mese fa

    secondo me non farò tutti sti cambi ed esperimenti tutti insieme
    credo che giocheranno da subito oltre a Milinkovic ed a Bonazzoli, solo segre e murru
    gli altri penso che li inserirà a gara in corso

    cairo vattene

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paul67 - 1 mese fa

    Rincon e il Gallo é giusto che riposino, per gli esperimenti c’è tempo, anche i titolari hanno bisogno di giocare per mettere in pratica tutti il cambiamenti tattici. I ragazzi nuovi hanno il tempo che gioca a loro favore se sono buoni si conquisterànno il posto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Thor - 1 mese fa

    Chi non risica non rosica, ma a me viene un brivido lungo la schiena a leggere la formazione. Speriamo di poterci permettere l’esperimento. Qui in coppa non possiamo fare k@zzate. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bastone e Carota - 1 mese fa

      E invece, a mio parere, è proprio in Coppa Italia che possiamo fare esperimenti quest’anno. Dobbiamo scendere in campo con la voglia di fare risultato applicando i dettami del tecnico, provando i giocatori nuovi ancora da scoprire, vedendo chi può essere subito utile in campionato e chi invece deve ancora lavorare in settimana per portarsi al livello degli altri. Amichevoli impegnative da combattere fino in fondo, visto che ci è mancata gran parte della preparazione estiva.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Messere Granata - 1 mese fa

    Segnerà Gojak. L’ho già vista ieri. Dai Giampaolo e Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. granataLondinese - 1 mese fa

    Gran coraggio Maestro, se usciamo dalla coppa comunque è anche ora di aprire gli occhi, bisogna far bene in campionato, non è sicuramente l’anno che andiamo lontani in coppa Italia.

    L’unica preoccupazione è che non c’è un marcatore in squadra…

    Sarà dura segnare, vediamo come va

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Messere Granata - 1 mese fa

    INFORMAZIONE DI SERVIZIO

    Per chi non lo sapesse ancora, RAI SPORT HD, canale 57 del digitale terrestre, trasmetterà Torino-Lecce a partire dalle ore 13.50

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. papapaolo.p_13652409 - 1 mese fa

      Grazie mille. FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Toro_felix - 1 mese fa

      Gran bella notizia GRAZIE.
      A me piacerebbe poter rivedere le partite, possibile ci sia qualcosa? Gli Highligts non mi piacciono per nulla.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Messere Granata - 1 mese fa

        Su Torino Channel, canale 234 di SKY, replica della partita alle ore 17.30

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. BiriLLo - 1 mese fa

    Dai ragazzi, è coppa Italia con un insidioso Lecce, lo conosciamo bene..
    Facciamo che anche i titolari una volta erano promesse ma qualcuno le ha schierate e solo così si sono rivelate e affermate..
    Comunque se si potesse, seriamente.. vorrei di nuovo Moretti in campo..
    E Comi in porta :))

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BiriLLo - 1 mese fa

      … Ma che suscettibili…
      Comunque sappiate che lui è terrapiattista.
      A vedere solo piatti è automatico..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Toro_felix - 1 mese fa

    Più che un turnover è un mega esperimento… Che darà risposte solo a GP, e la vittoria al Lecce. Non me l’aspettavo, pensavo a qualche cambio ragionato non a questo sconvolgimento.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Toro_felix - 1 mese fa

      Dalla valanga di meno che mi sommergono penso di non aver capito chi schiererà….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Pau - 1 mese fa

    oh mamma, questi turnover globali mi fanno paura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Paul67 - 1 mese fa

    A me il Donnarumma Serbo nn piace, dirò di più, nn è nemmeno un portiere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GameleZamele - 1 mese fa

      Ma infatti vedrai che lo mette al posto del gallo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. GameleZamele - 1 mese fa

        Ujkani
        Singo nkolou buongiorno murru
        Segre verdi gojak ansaldi
        Bonazzoli milinkovic

        Poi sul 3 a 0 per noi spazio a vianni edera e rosati

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy