Lazio-Torino: niente Cerci e un lieve dubbio per Ventura

Lazio-Torino: niente Cerci e un lieve dubbio per Ventura

Verso Lazio-Torino: a caccia dell’Europa senza Cerci ma con tanto cuore!

di Matteo Senatore

Lazio -Toro vale una stagione: chi mai lo avrebbe pensato ad inizio anno, soprattutto tenendo conto che l’obiettivo in questione è…l’Europa League! Un Toro senza pressioni ma con tante motivazioni va a Roma per giocarsi le sue chance di Europa.

ATTACCO OBBLIGATO? – Ventura però purtroppo deve fare a meno di Cerci, ammonito nell’incredibile (e bellissimo) finale di partita di domenica scorsa. Senza la stella granata l’attacco peserà sull’altro “gemello del gol” Immobile e su Meggiorini, al centro delle polemiche dopo le sue frasi, e successive scuse, rivolte contro Stefano Mauri. C’è però l’ombra di Barreto, che è pronto a soffiare il posto a Meggio.

TORNA DARMIAN – Sugli esterni torna Darmian dopo la squalifica, a destra dovrebbe toccare a Maksimovic, favorito su Vesovic. In mezzo al campo dovrebbero esserci Kurtic, Vives ed El Kaddouri, ma Gazzi è pronto a prendere il posto dell’ex Sassuolo, alle prese con qualche problema fisico. Dietro invece nessun dubbio: Moretti, Glik e Bovo non si toccano.

LAZIO AGGUERRITA – I biancocelesti dell’ex Toro Reja sono però agguerriti dopo il ko di Napoli: in avanti possibile un attacco atipico con Keita, Candreva e Mauri; c’è però ancora in pista l’ipotesi Postiga. In difesa il dubbio è tra Novaretti e Ciani, ma quest’ultimo è favorito. Squalificato Cana, fuori per infortuni vari Klose, Dias, Ederson, Marchetti e Gonzalez.

Queste le probabili formazioni:

LAZIO (4-3-3): Berisha; Cavanda, Novaretti, Biava, Radu; Biglia, Ledesma, Lulic; Candreva, Keita; Mauri. All. Reja.

TORO (3-5-2): Padelli; Bovo, Glik, Moretti; Maksimovic, Kurtic, Vives, El Kaddouri, Darmian; Meggiorini, Immobile. All. Ventura

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy