Le pagelle di Sampdoria-Torino 2-0: per i granata tanto fumo e poco arrosto

I voti di TN / Castan affonda nel finale, Belotti non ha rifornimenti. Benassi, pomeriggio no

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

LE PAGELLE

GENOA, ITALY - DECEMBER 04: Luis Muriel of Sampdoria in action during the Serie A match between UC Sampdoria and FC Torino at Stadio Luigi Ferraris on December 4, 2016 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)
GENOA, ITALY – DECEMBER 04: Luis Muriel of Sampdoria in action during the Serie A match between UC Sampdoria and FC Torino at Stadio Luigi Ferraris on December 4, 2016 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Termina Sampdoria-Torino: è il momento, come sempre, delle pagelle. Sconfitta per i granata a Marassi: la squadra di Mihajlovic conferma tutte le lacune quando si tratta di fare risultato fuori casa e, nonostante mantenga sempre il comando delle operazioni, non riesce a trovare la via della porta, pagando su una delle pochissime chance doriane, proprio sull’ormai ricorrente tallone d’Achille delle palle inattive.

I voti sono sotto la sufficienza per molti: prendono il 6 Rossettini, Baselli e Belotti. Falque ci prova, ma sbaglia sempre la scelta al momento della giocata decisiva. Ljajic delude quando serviva alzare la voce, Belotti non ha rifornimenti, Benassi sbaglia partita e Castan affonda proprio nel Finale. Granata, in trasferta, ancora bocciati.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI SAMPDORIA-TORINO

28 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 4 anni fa

    Un Toro impacciato ha trovato sulla sua strada una Sampdoria in ottima salute ma se al quarto minuto il tiro di Iago Falque invece di stamparsi sul palo fosse andato in gol forse staremmo a parlare di una partita ben diversa. Mi sarei aspettato che a Genova Mihajlovic avesse fatto giocare De Silvestri, contando sulla voglia di rivalsa dell’ex di turno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. luna - 4 anni fa

    Il vero valore del Toro non è ancora chiaro, dipende se quello visto fino ad ora è arrivato sull’onda dell’entusiasmo e della carica caratteriale dell’allenatore o se frutto di un buon impianto. La fortuna ci ha spesso aiutato anche sul numero delle reti messe a segno.
    Una cosa è evidente, ad un attacco (direi) sopra la media risponde un centrocampo non al pari, un paio di uomini di livello in difesa sono indispensabili in chiave europea.
    Sostanzialmente il toro in classifica rispecchia grosso modo il proprio valore.
    Il migior inizio di campionato che ricordi negli’ultimi anni; Comunque e sempre forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. toiomeroni - 4 anni fa

    Roma 55 perchè vieni a scrivere qui? E’ evidente che non sei granata, lasciaci perdere!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. csko69 - 4 anni fa

    onore al merito alla samp che ha saputo bloccare il gioco sulle ali, che è il nostro punto forte…purtroppo la mediana oggi appannata ed ecco un risultato sicuramente troppo pesante (diciamocelo, un pareggio sarebbe stato tutt’altro che rubato) ma che comunque deve fare riflettere miha perche si è perso lo smalto di qualche giornata fa…buon lavoro e ricarichiamo le pile per il derby, ne abbiamo davvero bisogno…oggi comunque per me zappa su tutti, il resto purtroppo nella mediocrità…SEMPRE FORZA TORO!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. brago99 - 4 anni fa

    Raga brutta gara oggi.
    Noi purtroppo siamo in rilascio atletico evidente e , nonostante la samp abbia fatto una prestazione quasi perfetta per equilibrio e super per fiato, abbiamo perso su un gol casuale. In passato gare del genere ci avrebbero massacrati.
    Purtroppo domenica ci aspetta il derby con lo stato di forma mediocre di adesso non abbiamo molte chance. Il gallo soprattutto e’ fermo e senza di lui davanti si fa notte.
    Oggi male il portiere baselli e benassi anche se i doriani, con barreto soprattutto, correvano il doppio. Davanti troppi ghirigori e biye oggi non ha fatto nulla di buono. Male.
    Conferme del fatto che ci serve un’ala rapida in panca e un difensore veloce e rapido anche se rossettini e castan oggi piu’ che discreti contro una brutta gatta per caratteristiche fisiche come muriel.
    Per domenica e’ grigia. Lo stato di forma non e’ buono e nei gobbi e’ rientrato marchisio. Male male male.
    Speriamo ma per un risultato positivo e’ durissima.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KanYasuda - 4 anni fa

      Cerco di non dimenticare mai il tuo nik: ce l’ho stampato in mente !
      …prima di leggerti ormai, mi do sempre una bella grattata ai Coglioni !!!
      …e poi ogni volta co ‘sto Marchisio !!! e bastaaaa !!!
      Ma ti piace proprio così tanto ?
      Secondo me ti piacerebbe pure al Toro. Hai mai pensato di passare coi Gobbi ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Torissimo - 4 anni fa

    Calma e sangue freddo, abbiamo perso contro una squadra che ha fatto una grande prestazione, soprattutto atletica, dopo non aver sfruttato alcune buone occasioni. Mihajlovic, fai battere qualche calcio d’angolo direttamente sotto porta, invece di farli giocare sempre corti! Vedi che le altre fanno gol così. Poi è mancata la lucidità per riprendere la partita. Niente di così grave.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Akatoro - 4 anni fa

    Secondo me, in alcune partite, tipo questa, un 4-4-2, sarebbe meglio. Oggi ho avuto impressione di averla perso a centrocampo la partita. Soprattutto secondo tempo, noi eravamo molto lunghi, e loro sempre corti. Oggi più che i voti ai singoli darei un voto di squadra: 6 primo tempo,5 il secondo. Gli episodi una volta premiano, una volta penalizzano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Toro42 - 4 anni fa

    Come volevasi dimostrare.E’ evidente dalla prima trasferta che questo modulo non regge,se attaccati in forze.I due esterni sono leziosi e ci fanno giocare con un centrocampista in meno.In casa possono andar bene se attacchiamo noi,ma in trasferta subiamo sempre troppo.A mio parere fuori si dovrebbe adottare un 442.Il problema e’ che Braccino corto non ha cacciato i soldi per un forte centrocampista e per una decente seconda punta.(Martinez via,Boye’ in prestito,per favore)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. miele - 4 anni fa

    Cari amici, i 25 punti conquistati prima di questa partita, ci aveva illuso oltre il razionalmente ragionevole. L’organico del Toro non può consentirci traguardi troppo ambiziosi. Le 2 partite precedenti, pur vinte, sono state un chiaro campanello d’allarme. Questo era già chiaro al termine del mercato, poi alcune belle vittorie ci avevano un po’ illusi. Ora è il caso di tornare più realisti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. myriam.patty_102 - 4 anni fa

    Scusa roma 55 se mi permetto ma sembri il classico tifoso che sale sul carro dei vincitori quando va bene ed il primo a criticare quando si perde invece il vero tifoso e quello che piange x la gioia delle vittoria e sopratutto quando si perde perche il toro si ama sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Tenente Sheridan - 4 anni fa

    Sono d’accordo con Te, Sinisa, ma le cosiddette “pecche da trasferta” non sono ancora sparite del tutto e nel secondo tempo (differentemente dal primo, dove la Squadra ha dimostrato quella grinta e cattiveria necessarie per fronteggiare i ritmi elevati dei doriani) lo abbiamo potuto vedere tutti: gol beccato su palla inattiva (il secondo non vale una fava, ormai la partita era terminata), pressing dei doriani alto ed asfissiante, fasce chiuse e un Valdifiori un pochino appannato rispetto alle precedenti prestazioni (ma ci può certamente stare). Il vero problema ora è la troppa leziosità da parte dei giocatori più tecnici e, sopratutto, la continua ricerca di dribbling, controdribbling per poi “sfoggiare” conclusioni a rete improponibili quando, magari, ci sono degli uomini in area che si sono liberati (peraltro grazie proprio alle capacità e al lavoro dei nostri giocatori tecnici in grado di portarsi dietro più avversari) e che dunque avrebbero la possibilità di sfruttare al meglio le eventuali occasioni.

    In buona sostanza la troppa ostinata individualità e il troppo egoismo nei confronti dei compagni non serve a nulla. Se si chiama “Squadra” e “gioco di e per la Squadra” un motivo ci sarà bene.

    E adesso voltimao pagina e prepariamoci alla partita più importante e sentita del nostro percorso.

    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. KanYasuda - 4 anni fa

    Ennesima conferma che quando il Centrocampo non funziona , perdiamo.
    Peccato perché questa Sampdoria non mi è sembrata così forte, anzi sarebbe stata facilmente alla nostra portata se avessimo giocato più da Squadra come abbiamo dimostrato altre volte.
    Quello che mi preoccupa un po’ di più è che sembra di iniziare a vedere un calo atletico generale unito alla mancanza di idee nel ritrovarsi con quella semplicità di prima che li faceva essere belli a vedere ma anche concreti e spietati.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Alberto Fava - 4 anni fa

    Purtroppo quando si perde in questa maniera, vale il discorso opposto a quando si vince.
    Tutti insufficienti, nessuno escluso.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Max63 - 4 anni fa

    Direi che lamentarsi di questo toro è un azzardo. Ci sono dei limiti oggettivi che emergono soprattutto fuori casa e che mitighiamo in casa.
    Abbiamo sopportato il percorso di crescita di Ventura possiamo vivere serenamente il percorso di crescita del gruppo di Miha che ritengo sarà più rapido. Avevo scritto precedentemente che il girone d’andata sarebbe stato un sali scendi ma che nel girone di ritorno saremo più stabili. Continuo a pensarlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ospunda - 4 anni fa

      Concordo, perdere è sempre brutto, ma capita, soprattutto in trasferta. L’importante è lavorare bene sulle cose che non hanno funzionato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. rogerfederer - 4 anni fa

    La classifica rispecchia il nostro reale valore.Questa partita fa media con le precedenti.Concordo sulle pagelle

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. ToroLoco - 4 anni fa

    Anche oggi siete riusciti a trovare il difetto a zappacosta ” un fallo laterale battuto di tutta fretta” ma fatemi il piacere imparate a non scrivere cazzate .ha corso x tutta la partita mai servito e non parlo solo della partita di oggl lucido fino alla fine .questo ragazzo ha solo un difetto deve essere più zingaro con alcuni compagni di squadra che giocano solo x se stessi e non x il Mio TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Roma55 - 4 anni fa

    Dico alla Vostra redazione che quando mettete i voti per i giocatori delle partite,dovete essere meno buonisti poiché il Toro dopo due partite vinte per pura fortuna(Crotone e Chievo) oggi ha finalmente mostrato il suo vero volto.Con questa formazione, altro che Europa League,se non ricorriamo ai ripari immediatamente dobbiamo cercare di non essere coinvolti in zona retrocessione.Ho visto la partita e per me i voti ai giocatori sono questi:
    Hart 5 vale molto meno di quello che sembrava all’inizio.Puggioniè un vero fuoriclasse;
    Zappacosta 4 quando Ventura lo mette in nazionale conferma che non capisce niente di calcio;
    Rossettini e Castan 5;
    Barreca 5,5;
    Benassi 4 purtroppo è sempre un mediocre elemento;
    Valdifiori 4,5 è toppo discontinuo.Ecco perché Sarri lo ha lasciato andare;
    Baselli 5 ha giocato leggermente meglio delle altre partite dove meritava un 2 o 3;
    Iago Falque e Liajic 5 non hanno nessuna idea di come va impostato l’attacco.Non servono pochi tocchi inutili ma bisogna dare continuità alla manovra offensiva;
    Belotti 6 un giocatore così generoso costretto ad agire nel deserto in mezzo a tutta la difesa avversaria è una pazzia che va subito eliminata.
    Se avessimo trattenuto Immmobile(Cairo e Petrachi sempre deludenti) oggi avremmo avuto, insieme al Gallo , un attacco atomico.
    Spero tanto in un rafforzamento della squadra con l’innesto di almeno 3 giocatori di grande livello.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ToroLoco - 4 anni fa

      Zappacosta 4?
      Scusa devo aver visto un altra partita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FVCG'59 - 4 anni fa

      Grazie gobbo putrido: spero che domenica tutti i nostri scarsi vi facciano un cxxo cosi!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. KanYasuda - 4 anni fa

      … non so, è da poco che mi sono iscritto, ma è sicuro che “questo” è del Toro ?
      Da come usa i verbi sembra voglia farcelo credere…boh !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Max63 - 4 anni fa

      è sicuro che non sei un tifoso del toro poi dire se sei un gobbo di merda o milanista o Interista cinese, questo non lo so è sicuro che ci faresti una cortesia a toglierti dalle palle. Grazie

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Alberto Fava - 4 anni fa

      Ariecco un portasfiga che risalta fuori alla prima stonatura, bentornato ci mancavi davvero !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. brago99 - 4 anni fa

      Scusa neee’, ma mi sembrano un po’ di cagate in ordine sparso.
      Alcune sono autentiche primizie.
      Definire benassi mediocre, valdifiori giudicarlo negativamente dopo aver visto il napoli venerdi arrivando poi a iago e ljaiic, dopo scarponi da oratorio, devo dire che sono capolavori d’immaginazione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Simone - 4 anni fa

    Non ho capito xke Boyè, entrato al 23° è senza voto (x me lui è stato da 5.5) mentre Lopez, entrato dopo, lo ha.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. FVCG'59 - 4 anni fa

    Tutto quello che ci è girato bene le due partite precedenti lo abbiamo pagato oggi, contro una Samp tutta grinta e cuore ma nulla più: peccato perché era un’occasione d’oro per essere a 28 punti, 4ti in classifica!
    Male Hart:coi piedi scarso, fa rinvii da brivido e non esce mai (same as Padelli…)
    Sufficienti Rossettini, castan e Zappacosta
    Troppo timido e poco determinato Barreca: peccato, un passo indietro
    Baselli a me è piaciuto molto
    Benassi non pervenuto, era da sostituire dopo il primo tempo
    Anche Valdifiori ha pasticciato molto, alternando errori grossolani ad alcune palle interessanti.
    Ljajic è l’unico con colpi da campione e giocate imprevedibili: a me è piaciuto molto.
    Anche Falque ha fatto vedere buone cose, anche se dovrebbe trovare più continuità: poi sarà campione vero.
    Il Gallo mi è parso stanco e questo non è bello, prima del derby; dovrebbe essere gestito un po’ meglio, perché lui è troppo generoso di suo…
    Maxi e Boyé non giudicabili ma da usare di più e meglio per far rifiatare il Gallo d’oro.
    Il derby dev’essere giocato da TORO: umiltà, determinazione, grinta e sana cattiveria agonistica! FORZA TORO!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Mazede70 - 4 anni fa

    Secondo me oggi nessuno merita la sufficenza!! Due passi indietro e prima del derby sono preoccupatissimo !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy