Torino, le scadenze di contratto dei giocatori granata: Ichazo e Rosati, si decide

Torino, le scadenze di contratto dei giocatori granata: Ichazo e Rosati, si decide

La situazione / Ichazo e Rosati sono in scadenza a giugno 2019

di Luca Sardo

Dopo l’ottimo campionato disputato dal Torino (record di punti dell’era Cairo, 63, da quando vengono assegnati tre punti a partita) è tempo di progettare il futuro. Fondamentale sarà ora ricominciare da dove si è concluso quest’anno: la solidità del gruppo. Osserviamo dunque le scadenze di contratto di ogni giocatore della rosa granata.

ScreenHunter 174

 

LA SITUAZIONE – Osservando la tabella qui sopra, si può notare che sia Salvador Ichazo che Antonio Rosati siano gli unici giocatori che hanno il contratto in scadenza a giugno 2019. Pare difficile il rinnovo di Ichazo, che potrebbe cambiare aria e andare a giocare in un altro club, mentre Rosati potrebbe continuare a vestire la maglia granata firmando il rinnovo di contratto per un altro anno, ma ad oggi non c’è ancora nessuna certezza per quanto riguarda il loro futuro. Con la probabile partenza di Ichazo, ecco che il Torino potrebbe scegliere tra Milinkovic-Savic, Zaccagno e Cucchietti, quest’anno tutti in prestito rispettivamente all’Ascoli, alla Vibonese e all’Alessandria, per svolgere il ruolo di vice Sirigu. Altre situazioni da risolvere sono quelle di Lorenzo De Silvestri e Vittorio Parigini. Il primo è considerato un titolare per Mazzarri, mentre Parigini è spesso utilizzato dal tecnico toscano a gara in corso per utilizzare la sua velocità per rompere gli schemi avversari. Per entrambi per quanto riguarda la situazione rinnovo di contratto è ancora tutto fermo e nelle prossime settimane sono attese novità. Gli altri giocatori granata sono legati al Toro per almeno altri 2 anni, quindi per loro non c’è alcuna fretta.

13 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. user-13963758 - 2 mesi fa

    puntiamo su savic. potenzialmente forte. i portieri sono un po matti…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Diego Madrid - 2 mesi fa

    Ok, grazie per le risposte, ma negli ultimi 20 anni, quante volte ha giocato il terzo portiere? Io non lo ricordo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Madama_granata - 2 mesi fa

    Uno dei due può restare, sapendo a priori che difficilmente potrà giocare (non so se Ichazo accetterà; Rosati forse sì); l’altro x me dovrà andar via.
    Poi Cucchietti (che leggo ha fatto molto bene) o Zaccagno, da crescere e maturare all’ombra di Sirigu.
    No Milinkovic-Savic: ha paurosamente fallito sia in A, che in B: da vendere o, al massimo, da dare ancora un anno in prestito.
    Una sola buona prestazione anni fa, per una volta e nel Toro, non fa testo: un intero campionato sbagliato,in 2 squadre diverse, e in 2 serie diverse, sì!
    Se non se la cava neppure in B non può giocare da noi.
    Rispondendo ai co-tifosi: 3 portieri li hanno tutti, Nazionale compresa.
    Esempio, sperando non succeda mai:
    Sirigu fuori x squalifica, il 2° portiere infortunato.
    Se c’è il derby, o una delle grandi, fai esordire il portiere-primavera, che andrà comunque in panchina?
    Se poi si va in Europa, Sirugu non può reggere campionato, Nazionale, ed Europa League ininterrottamente: dovrà pur rifiatare!
    Se in porta c’è il suo vice, in panchina dovrà esserci un terzo portiere di un certo calibro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bischero - 2 mesi fa

    Diego Madrid. Non é obbligatorio. Ma se si fa male il titolare rimani solo con la riserva e devi chiamare il primavera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14058632 - 2 mesi fa

    Diego io onestamente non lo so, ma penso sia una scelta del club…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Bischero - 2 mesi fa

    Io prenderei sorrentino. Ma forse vuole giocare ancora. Decidessi io venderei definitivamente sia cucchietti sia zaccagno sia savic.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Diego Madrid - 2 mesi fa

    Domanda…(perché non lo so) ma il terzo portiere, è obbligatorio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Diego Madrid - 2 mesi fa

      Grazie per il meno… però una risposta sarebbe stato meglio…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. prometeora - 2 mesi fa

        sono d’accordo con te basta convocare il portiere della primavera (come abbiamo fatto un anno in cui si alternavano Cucchietti e Coppola)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. unasolafede - 2 mesi fa

      Non è obbligatorio ma a certi livelli il portiere deve conoscere bene i movimenti della difesa e le caratteristiche dei compagni. Se poi si infortuna a lungo uno dei due devi togliere il portiere alla Primavera.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Forzatoro - 2 mesi fa

      No, non è obbligatorio.
      La maggior parte delle squadre preferisce però avere tre portieri per tutte le evenienze.
      Tra l’altro se noti il terzo portiere e sempre o un giovane proveniente dalla primavera che si farà un solo anno da terzo per crescere alle spalle dei due portieri più affermati oppure un giocatore avanti con l’età e a fine carriera che accetta di non giocare è che prende poco di stipendio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13966263 - 2 mesi fa

    Ichazo da tenere costa poco ed è meglio degli altri elencati, Rosati invece può andare, come terzo basta uno di quelli se si accontentano, Parigini da rinnovare perché è giovane ed ha mercato, LDS via a fine stagione, quello che poteva dare ormai l’ha dato…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prometeora - 2 mesi fa

      Ichazo quando andò in prestito in B (al Bari )per giocare fece molto male (ricolrdo tante cappelle che gli fecero perdere il posto da titolare). Milinkovic se non gli trovassero una sistemazione è più forte (ad Ascoli lo hanno usato come capro espiatorio escludendolo dopo una partita persa 7 a 0 non certo colpa sua). Al Toro inoltre il serbo ha dimostrato di essere affidabile quando chiamato in causa (che è la cosa più importante per un secondo portiere) . Cucchietti comunque o lo mandano in prestito in B (in lega pro in due stagioni per rendimento ha dimostrato di essere di una categoria superiore) o può fare lui il secondo. Costa pure meno di Ichazo. Altrimenti se li si vuole far giocare meglio ingaggiare per un anno Sorrentino che è svincolato

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy