Le tre sentenze di Roma-Torino 3-1: match condizionato dagli errori di Abisso

Sentenze / Nonostante i granata siano rimasti in dieci uomini, l’ultima mezz’ora di gara si è vista una reazione

di Luca Sardo

SENTENZE

ROME, ITALY – DECEMBER 17: Andrea Belotti of Torino collects the ball from the net after scoring their sides first goal during the Serie A match between AS Roma and Torino FC at Stadio Olimpico on December 17, 2020 in Rome, Italy. The match will be played without fans, behind closed doors as a Covid-19 precaution. (Photo by Paolo Bruno/Getty Images)

Altra sconfitta per il Torino di Giampaolo. Allo stadio Olimpico di Roma i granata sono stati sconfitti per 3-1: con questo risultato ora Belotti e compagni sono ultimi in classifica – a pari punti col Crotone – a quota sei punti. I granata dopo 14′ di gara sono rimasti in dieci uomini a causa dell’espulsione di Singo per doppia ammonizione. I giallorossi han portato a casa i tre punti grazie alle reti Mkhitaryan, Veretout e Lorenzo Pellegrini. A poco è servita la rete del Gallo Belotti che ha firmato il gol della bandiera per i granata. Ecco le tre verità che il match contro i giallorossi ci ha lasciato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy