Le tre sentenze di Torino-Fiorentina 1-1: Belotti è tornato, ma quante disattenzioni difensive

Sentenze / I granata ancora una volta hanno messa in evidenza le lacune viste in passato: quando c’è da prendere il pallino del gioco la squadra va in difficoltà

di Luca Sardo

TRE SENTENZE

TURIN, ITALY – JANUARY 29: Torino FC form a group huddle after the final whistle in the Serie A match between Torino FC and ACF Fiorentina at Stadio Olimpico di Torino on January 29, 2021 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Ancora un pareggio per il Torino di Nicola che ottiene il secondo punto consecutivo in due partite con il nuovo tecnico in panchina. Ma se il punto di Benevento era un’iniezione di fiducia, quello contro la Fiorentina ha visto i granata uscire dal campo a testa bassa. Venerdì allo stadio Olimpico Grande Torino i granata non sono riusciti a vincere con una Fiorentina rimasta in 9 per più di 20 minuti dopo le espulsioni di Castrovilli e Milenkovic. Alla rete di Ribery ha risposto il Gallo Belotti, tornato al gol dopo sette partite senza segnare. Ecco le tre verità che il match contro i viola ci ha lasciato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy