Le tre sentenze di Torino-Udinese 2-3: crisi granata a prescindere dal modulo

Sentenze / La fase difensiva dei granata lascia ancora una volta molti dubbi: ora sono 27 i gol subiti fino a qui dopo undici giornate

di Luca Sardo

SENTENZE

TURIN, ITALY – DECEMBER 12: Andrea Belotti of Torino F.C. reacts during the Serie A match between Torino FC and Udinese Calcio at Stadio Olimpico di Torino on December 12, 2020 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

Il Torino perde ancora. I granata di Giampaolo – dopo esser passati in svantaggio 2-0 contro l’Udinese – sono stati bravi a reagire verso la metà del secondo tempo pareggiando i conti con Belotti (che raggiunto quota 100 reti con il Toro) e Bonazzoli (primo gol in Serie A con la maglia granata), prima però che i friulani segnassero con Nestorovski segnasse la rete per il definitivo 3-2. Ecco le tre verità che il match contro i bianconeri ci ha lasciato.

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Il Giaguaro - 1 mese fa

    Nel calcio non c’è modulo che tenga se:
    Il portiere prende gol praticamente ad ogni tiro subito (e se la ride)
    I difensori dormono (e se la ridono)
    I centrocampisti non corrono (e fanno piangere)…
    Nonostante gli attaccanti segnino con costanza, tutti gli altri fanno si che almeno un gol in più lo prendiamo sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Toroperduto - 1 mese fa

    Come ho detto e come volevasi dimostrare il modulo non c’entra nulla.
    Se non è ancora stato sciolto nell’acido delle sue cazzate ditelo a Luca babascioni

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bordeauxgranata - 1 mese fa

    Sirigu,Izzo, Nkoulou, Meité e Zaza fuori da subito,non c’è altra soluzione, ma io non sono un professionista del settore, lasciamo che siano quest’ultimi a risolvere questa situazione…dato che hanno un curriculum così ricco,vasto e pieno di successi sportivi

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy