Benassi presenta Sampdoria-Torino: “Un onore indossare questa maglia oggi”

Benassi presenta Sampdoria-Torino: “Un onore indossare questa maglia oggi”

Conferenza / Il centrocampista granata parla così dell’importante match del Luigi Ferraris

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Ad accompagnare Sinisa Mihajlovic nella consueta conferenza stampa pre-match c’è Marco Benassi: il centrocampista del Torino presenta così la gara tra Sampdoria e Torino, in programma per domani alle ore 15 al “Ferraris” di Genova.

Come vive la squadra questa ricorrenza: i 110 anni di Toro?

“Un onore vestire questa maglia in questo momento. Da parte mia sono davvero orgoglioso, per la storia di questa squadra poter indossare questa maglia la domenica è una fortuna. Deve essere uno stimolo per dare ancora di più e per onorare questa maglia”.

Come mai la differenza di prestazione tra squadra e trasferta?

“Sicuramente abbiamo fatto meglio in casa rispetto che in trasferta. Il problema c’è, anche se devo dire che dal punto di vista personale approccio le partite sempre allo stesso modo. Penso sia una cosa inconscia. Ma dobbiamo parlarne tra di noi e capire quali sono i problemi da risolvere”.

Quali sono i tuoi ulteriori margini di miglioramento, in un momento in cui stai crescendo molto come giocatore?

Io penso che non si finisce mai di migliorare, nemmeno a trent’anni passati, figuriamoci quando ne hai 22. (Mihajlovic interviene: io ne ho 48… e Benassi e risponde: può migliorare anche lei!) Dal punto di vista caratteriale e della personalità si può migliorare molto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy