Roma-Torino, Benassi: “La Roma non perdonerebbe il blackout avuto col Pescara”

Diretta TN / In conferenza stampa le parole del capitano granata

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Alla vigilia di Roma-Torino, gara valida per la 25° giornata della Serie A 2016-2017, al fianco di Sinisa Mihajlovic in conferenza stampa c’è Marco Benassi, centrocampista classe 1994 e capitano della squadra granata.

Ecco le sue parole, in risposta alle domande dei giornalisti.

“Abbiamo studiato nei minimi dettagli la Roma e andremo lì a fare la nostra partita. Sicuramente servirà la massima concentrazione. Sappiamo che loro non perdonerebbero il black-out avuto col Pescara”.

“Quando vai a giocare in stadi come l’Olimpico, gli stimoli vengono da sè. Per noi sarà un esame importante, giocheremo contro una grande squadra e dovremo dare il meglio se vogliamo uscire con un risultato positivo”. 

Contro il Pescara, nella parte finale, sei stato impiegato da perno centrale del centrocampo. Come è andata? E’ un ruolo che potresti ricoprire anche in futuro?

Qui interviene Mihajlovic: “Ha fatto il perno centrale, ma girovagava un po’ ovunque… tranne dove avrebbe dovuto” (ridendo)

“Sì, già nell’intervallo il mister mi aveva preannunciato la possibilità. Penso si sia visto che il mio ruolo prediletto è fare la mezzala. Poi è chiaro che nell’emergenza, se serve, mi adatto a fare tutto…”

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. BannatoGranata - 4 anni fa

    emergenza? o esperimenti in corso di partita senza che ce ne sia bisogno. ma per favore

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy