Macron contro la Super Champions. E Cairo: “Ha colto la pericolosità del progetto”

Macron contro la Super Champions. E Cairo: “Ha colto la pericolosità del progetto”

Le parole / Il presidente granata ha espresso tutta la sua soddisfazione per le parole del capo di Stato francese

di Redazione Toro News

Si è detto soddisfatto il presidente granata Urbano Cairo, che ha apprezzato le parole di Macron sulla riforma della Champions League proposta da Uefa ed Eca. “È nostro compito difendere i club francesi – aveva dichiarato Macron –  e non possiamo sacrificare l’attuale modello solo per il beneficio di pochi”. Parole che non potavano che trovare l’appoggio di Cairo, come testimoniato dalle parole riportate da Gazzetta.it: “Sono contento che Macron, un capo di Stato, abbia capito quanto questo progetto possa essere sbagliata. Si tratta di un qualcosa che va a minare le fondamenta delle abitudini calcistiche delle persone – ha dichiarato – e il Presidente francese ha saputo cogliere velocemente la pericolosità di questa idea”

 

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. al_aksa_831 - 2 mesi fa

    Macron è il solito sciovinista e i francesi non hanno capito mai nulla di pallone. Se non ci fossero gli immigrati a giocare e gli sceicchi a finanaziare varrebbero meno dell’Ungheria.
    Giocassero a rugby e non rompessero i maroni anche col calcio, che fanno solo i propri interessi, non certo quelli del Torino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ToroMeite - 2 mesi fa

    Al diavolo la Superlega e si aggiustino le classifiche in termini di errori/orrori arbitrali. Chissá che con un po’ di ordine e meritocrazia quelle migliaia e migliaia di persone che hanno abbandonato calcio e stadi per un giusto senso di disprezzo non tornino prima o poi a seguire con nuova linfa, nuovo spirito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. PaoloSWE - 2 mesi fa

    E se ci fosse una più equa distribuzione dei diritti tv come in inghilterra il campionato avrebbe solo da guadagnarci

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Max - 2 mesi fa

    Bravo Tarzan…aggiungerei che con gli aiuti statali non sono stati nemmeno un granché visto che a metà anni 90, nonostante gli italiani continuassero a mantenerla, la Fiat era praticamente decotta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. mistral 69 - 2 mesi fa

    Bravo parole santissime

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Tarzan - 2 mesi fa

    Bravo Macron. Già che vi prendete la Fiat fate che prendervi anche gli agnelli e la giuventus. Facciamo un pacchetto unico, ve li portate a casa vostra e ve li tenete.
    A parte gli scherzi, la (s)vendita della fca a renault mascherata da acquisto o fusione che dir si voglia (con tutte le condizioni a favore di renault, che strana formula di acquisto!) è l’ennesima dimostrazione se ce ne fosse bisogno della cialtroneria della famiglia agnelli, brava solo a gestire la fiat ai tempi degli aiuti statali e la juventus con lo stadio regalato e la la legge per i diritti tv scritta per favorirli. Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy