Mazzarri e Maran: dalla gavetta alla Serie A, i precedenti sorridono al granata

Mazzarri e Maran: dalla gavetta alla Serie A, i precedenti sorridono al granata

Il confronto / In vista di Torino-Cagliari i precedenti tra i due allenatori che domenica saranno avversari per la nona volta

di Marco De Rito, @marcoderito

Walter Mazzarri e Rolando Maran sono due allenatori che si conoscono da tempo. Il primo precedente tra i due risale al 2002-2003, e si trattava di Pistoiese-Cittadella in Serie C1. Il toscano allenava i suoi corregionali, mentre il trentino i veneti. Vinse quest’ultimo il primo scontro. Partiti dalla gavetta dei campi della provincia italiana, i due, in seguito, hanno fatto carriera arrivando sino alla massima serie.

I PRECEDENTI – Otto sono i testa a testa totali tra i due allenatori. Mazzarri vince ha ottenuto tre vittorie contro l’unica del collega attuale allenatore del Cagliari. I pareggi però sono stati i risultati più frequenti, per ben cinque volte i due tecnici si sono annullati. Se focalizziamo l’attenzione sugli ultimi scontri casalinghi che l’allenatore granata ha avuto con Maran, si scopre che il primo è imbattuto. L’ultimo pareggio è stato tra Torino e Cagliari nella scorsa stagione, un pareggio per 1-1 con ben tre espulsi (Zaza, Pellegrini e Barella). Anche Inter-Catania, con il tecnico di San Vincenzo sulla panchina dei nerazzurri, terminò in pareggio. Le altre due partite casalinghe sono terminate con due sconfitte per l’allenatore del Cagliari, sia in Pistoiese-Cittadella che in Napoli-Catania.

I GOL – Salta all’occhio la differenza tra i gol siglati nei match in cui i due si sono trovati avversari. Due i gol effettuati dalle formazioni di Maran, contro i 7 di quelle di Mazzarri. C’è da considerare che il tecnico di San Vincenzo ha allenato anche formazioni importanti e di maggior qualità come Inter e Napoli. Questi numeri potrebbero essere di buon auspicio per Belotti e compagni per incrementare ulteriormente la differenza nelle sfide tra i due.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy