Mazzarri, la conferenza in tre punti: “Quattro giocatori sono imprescindibili”

Mazzarri, la conferenza in tre punti: “Quattro giocatori sono imprescindibili”

Le parole / Il tecnico ha presentato la gara contro il Genoa: Toro in difficoltà con le piccole? Un problema di atteggiamento

di Alberto Giulini, @albigiulini

GLI IMPRESCINDIBILI

Sirigu, Nkoulou, Rincon e Belotti: quattro giocatori che rappresentano l’asse portante del Toro. Ad ammetterlo è stato Walter Mazzarri in persona, che ha confermato quanto la loro presenza sia di fondamentale importanza per il resto della squadra. “A volte, lo  faccio capire anche ai giocatori – ha detto il tecnico -, ci sono alcuni imprescindibili. E in base a come stanno, questi danno fiducia a tutta la squadra”. Un importantissimo atto di stima da parte di Mazzarri, che ha voluto ribadire come la squadra, soprattutto in questo momento più delicato, non possa fare a meno dei suoi leader.

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 7 mesi fa

    – Sirigu, Belotti e Rincon gli Uomini Migliori.
    – Nkoulou l’esempio negativo, da non seguire.
    Era questo che voleva dire Mazzarri, e i giornalisti non lo hanno capito??
    Su Sirigu e Belotti penso che non ci sia un solo tifoso che dissenta.
    Rincon può piacere più o meno (io sono dalla parte dei più), ma voglia e impegno, sacrificio e dedizione alla squadra con lui in campo non sono mai venuti meno.
    Trovo però sconcertante che Mazzarri consideri Nkoulou uno dei quattro migliori giocatori del Toro!
    IMPRESCINDIBILE?
    Dopo quello che ha fatto?
    Dopo che si è rifiutato di giocare perché voleva, con le buone o con le cattive, essere venduto alla Roma x andare a giocare nel calcio che conta?
    Dopo che ha danneggiato il Toro ed ha “sputato” nel piatto in cui da tempo mangiava?
    Dopo che ha tradito i compagni, snobbato la squadra, preso per il naso allenatore (Mazzarri stesso) e Presidente?
    Dopo che ha mancato di rispetto a tutti i tifosi granata?
    Ogno giorno “di più” comprendo “di meno” Mazzarri!

    P.S. Tra l’altro, anche a livello di resa in campo, l’unica buona partita giocata da Nkoulou dopo “il grande rifiuto” è stata quella con la Roma.
    In tutte le altre io ho visto un impegno molto al di sotto delle sue capacità, ed una resa piuttosto scarsa, accompagnata da alcuni errori marchiani, determinanti x il risultato finale!
    Il comportamento di Nkoulou:
    giusto lodarlo!
    – Bell’esempio per tutti i nostri giovani.
    – Bella soddisfazione per tutti i compagni che ogni settimana si impegnano e fanno il loro dovere!!
    E bravo Mazzarri!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 7 mesi fa

      Cosa ha fatto nkoulou?si é drogato? Ha ucciso qualcuno? Ruba? Il ragazzo,Che é un grande giocatore ed unico in rosa con certe caratteristiche, ed é per questo che é imprescindibile, ha chiesto la cessione a fine campionato scorso e gli hanno detto che sarebbe stato accontentato. Quando il tempo stringeva e lui era distratto ha fatto quello che ogni professionista serio dovrebbe fare. Andare dal mister e dirgli di far giocare un altro.proprio per il bene della squadra. Perché vede signora. Noi siamo tifosi e giocheremmo anche gratis nel toro. Ma il 99.9% dei professionisti pensano a soldi e cariera e chi può se la svigna. E anche fra i cuori granata dalla nascita spesso si pensa così. Ma secondo lei… Parigini. Perché Marcos e in panchina?!?se vuole capire provi a farlo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Cecio - 7 mesi fa

      Tecnicamente Nkoulou è imprescindibile…non ci sono grossi dubbi.
      E’ il ns miglior difensore di gran lunga…poi che abbia avuto ad inizio stagione un atteggiamento che a noi tifosi non è piaciuto è un’altra questione.
      Ha ricucito con società e spogliatoio…provi a ricucire anche lei con Nicolas. 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. OldBull - 7 mesi fa

    Aldilà dei soliti luoghi comuni come: la palla è tonda, non ci sono partite facili, possiamo vincere con chiunque ecc. ecc. la Vittoria sulla Roma rimane un mistero buffo. Per quanto si possa dire che nel calcio non c’è certezza e che non è una scenza esatta, è comunque impossibile spiegare certe sconfitte contro squadre in grande difficoltà ma ancora di più giustificare vittorie come quella sulla Roma. Guardando al campo, OK per i nomi citati da Mazzarri, meno Rincon che ha due ferri da stiro al posto dei piedi, perde nei secondi tempi un mare di palloni e non costruisce niente, come lui ce n’è a bizzeffe, De Silvestri poveretto non marcherebbe nemmeno un paracarro, indovina un cross su dieci, ma gli va riconosciuto che corre tanto. Berenguer mah…! Baselli mah…! Meitè per carità…! Zaza avesse almeno due neuroni sarebbe già buono, Lukic magari merita un po’ di pazienza, ma la realtà è che ci facciamo piacere giocatori meno che mediocri ma abbiamo solo quelli. A me viene il mal di stomaco vedere il Gallo fare l’ala e crossare, è una cosa che non si può vedere! Grande partita contro la Roma ma è davvero pensabile che possa reggere un intero campionato così? Secondo me il Toro è Sirigu-Belotti in mezzo un mare di mediocrità più qualche pezzo buono ma scazzato. E’ lo scazzo che ci rovina, l’ignavia di qualcuno (e sappiamo benissimo chi) che con le grandi si da un po’ più da fare, ma con le altre… Morale della favola, grazie Presidente ma per favore ora lascia perdere, non è cosa per te.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 7 mesi fa

      Totalmente d’accordo su Rincon.
      Il fatto che uno come Rincon sia considerato insostituibile è il termometro del ns stato di salute in quanto a qualità di gioco espressa.
      Mi chiedo io, come faranno squadre come Roma, Lazio, Atalanta ecc.. (ho tralasciato le 2 in cima alla classifica per pudore) a giocare senza avere uno come Rincon in campo?
      Se guardate non hanno giocatori di sola rottura in mezzo al campo, ma hanno tutti giocatori che rompono ed impostano anche (Leiva, Veretout, De Roon, ecc.)…saranno mica impazziti???
      Siamo indietro di 20 anni come concezione di calcio..quando Gattuso ancora giocava e il Milan vinceva dappertutto…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. robert - 7 mesi fa

    voglio dare un umile consiglio a Mazzarri.Tenere Jago che è il più tecnico della squadra e senza di lui la squadra zopperebbe sulla fascia destra.Cedere Meitè,Baselli e Zaza (quest’ultimo scambiarlo con Duncan e Scamacca del Sassuolo).In difesa cedere Bremer e Dijdji (vere patacche) e tenere Bonifazi in caso della cessione di Nkoulou e del non recupero di Lyanco.Se poi vuole fare una grande cortesia ai tifosi granata se ne vada in Cina dove si guadagna più soldi e meno stress.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 7 mesi fa

      A centrocampo ci gioco io? Già ne abbiamo 4 contati lì in mezzo, se ne dai via 2 per prenderne 1 i centrocampisti centrali diventano 3 di numero…
      Aggiungo anche che Duncan è un Rincon più giovane…ma per me noi abbiamo bisogno di gente che sa gestire la palla e non dio quelli che la recuperano…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. subcomandante - 7 mesi fa

    Essendo che sulla partita singola possiamo vincere con tutti (Ma anche perdere) se gli da i giusti stimoli la coppa si potrebbe anche vincere. Qui sta all’allenatore. (Vedi gobbo Conte all’Inter)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 7 mesi fa

      …certo che se si parla da un po di esuberi e scontenti..capisco che la concentrazione va a farsi friggere quando poi affronti Lecce udinese SPAL ecc…l’accesso ai gironi avrebbe dato minutaggio e concentrazione a tutti!..che danno che è stato il ripescaggio!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maxx72 - 7 mesi fa

      Non ci credo Sub sono di nuovo d’accordo con te! Posso di nuovo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. subcomandante - 7 mesi fa

        Prendiamo un alloggio e andiamo a convivere..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 7 mesi fa

          Ok ma niente doccia insieme, si fa a turno…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. subcomandante - 7 mesi fa

            Peccato. Avevo già in mente la saponetta che cadeva..

            Mi piace Non mi piace
          2. maxx72 - 7 mesi fa

            Ahahah buona questa!

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy