Mazzarri, scambio di battute con i tifosi: “Io ho la coscienza pulita”

Mazzarri, scambio di battute con i tifosi: “Io ho la coscienza pulita”

Dal Fila / Il tecnico a confronto con alcuni tifosi scontenti

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero
Mazzarri

Il Torino apre le porte del Filadelfia e, come preventabile, arriva anche qualche brontolio dei tifosi visto il momento negativo a livello di risultati. Un episodio a fine allenamento ha coinvolto anche l’allenatore del Torino Walter Mazzarri, protagonista di uno scambio di battute con un paio di tifosi scontenti. Il tecnico ha risposto: “Io ci metto la faccia: ho la coscienza pulita”, per poi dirigersi verso gli spogliatoi. Un piccolo confronto dovuto al periodo non facile per il Toro, con alcuni supporter che hanno voluto palesare il loro malcontento. Ma Mazzarri ha voluto subito dire la sua. Per il resto, come sottolineato nella cronaca in diretta, l’allenamento si è svolto in un clima assolutamente tranquillo, davanti a circa 300 spettatori.

110 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Granata1950 - 2 settimane fa

    Scusi Mzzarri qui non si tratta di avere la coscienza pulita non siamo mica davanti al Papa e sempre una partita di calcio e come tale vorremo veder giocare possibilmente bene il Toro (poi perdere ci può stare). Questo mi dispiace dirlo non succede E lei l’allenatore pagato per risolvere i problemi se non in grado sa bene cosa fare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. altoro - 2 settimane fa

    Personalmente con intera onestà non me la sento di criticare il tecnico toscano, sebbene è oggettivo che la classifica attuale risulta assai deludente.
    Egli ha provato sempre a mettere in campo i calciatori che ha visto meglio sia nelle partite ufficiali sia nel corso delle sessioni di allenamento.
    Sono convinto che mister Mazzarri schiera la formazione che ritiene migliore in quel determinato momento. Quando egli valuta insufficiente la prestazione di un determinato calciatore, lo esclude nel turno successivo inviandogli quindi un concreto ed esplicito messaggio di manifesta scontentezza personale del suo specifico rendimento individuale. Questo fatto è accaduto per i vari Meitè, Aina, De Silvestri, Verdi, pure a Baselli e Zaza nel passato … .
    Auspico vivamente che la squadra abbia un cambio di passo e quindi di velocità nel rivitalizzare l’attuale deprimente classifica a partire dalla prossima trasferta di Brescia ove è di obbligo la conquista dei tre punti.
    A mio parere, quindi al momento offro fiducia a Mazzarri, auspicando inoltre che egli permetta l’accesso ai tifosi granata al “Fila” per assistere almeno ad una sessione di allenamento alla settimana, come accadde la scorsa stagione. Alè TORO !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giustoro - 2 settimane fa

    Mazzarri dovrebbe andarsene di corsa, non è stato in grado di dare uno straccio di gioco alla squadra.
    Dopo aver visto la formazione che aveva schierato contro il Lecce e nelle partite successive, mi è veramente scaduto sotto la suola delle scarpe.
    Anche se i risultati miglioreranno in futuro, con Mazzarri non c’è futuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Donato - 2 settimane fa

    “…quest’anno rischiamo la B…”
    fratelli, ma vi rendete conto? Ma non eravamo tutti noi ad esaltare squadra tecnico e magazziniere solo un mese e mezzo fa?
    Ma non eravamo tutti convinti di avere una squadra più forte dello scorso anno e visto il girone di ritorno, quest’anno avremmo fatto sfaceli???

    Adesso addirittura rischiamo la B a 27 giornate dalla fine??

    Vabbè che noi tifosi commentiamo di pancia, ma non sarebbe meglio un minimo di equilibrio?
    Non eravamo una squadra da Champion’s ieri, non siamo una squadra da B oggi. Il campionato è lungo. Sosteniamo invece di buttare la croce addosso a tutti, in più non ci sono possibili sostituti né per il Mister né per il Presidente.

    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 2 settimane fa

      Scusa donato, perdonami, però non si può sempre vedere le cose in questo modo accusando di isteria e non equilibrio i tifosi.
      Mi spiego, che i tifosi non siano spesso equilibrati ci sta è vero.
      Che parlare di rischio di retrocessione in b quest’anno sia isteria te lo contesto fortemente.
      Perché ti dico questo, perché c’è da valutare tutta una condizione fisica per una preparazione fatta non so come, ci sono stati dei problemi con dei giocatori che volevano andare via che sono stati trattenuti a forza, più volte i giocatori hanno ammesso che devono trovare più umiltà e concentrazione, chi sono dei numeri e delle statistiche impietoso, mancano tante partite vero ma non hai avuto un calendario terribile, manca un DS, il livello del campionato mi pare un po’ più alto dello scorso anno, prima si parla di obbiettivo salvezza meglio é.

      Poi basta con questa affermazione che eravamo tutti convinti di avere una formazione più forte dello scorso anno, non è vero non risponde al vero come devo ripeterlo, x fortuna tanti tifosi non valutano gli acquisti in base al denaro per cui non è che se prendi verdi a 25 milioni ti sei rafforzato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marione - 2 settimane fa

      Sono equlibrato, dico da sempre che la cairese non vale nulla. Sfracelli? Pensi che il culo duri per sempre?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Athletic - 2 settimane fa

      Amico mio, guarda la classifica, e immagino tu abbia anche visto le nostre ultime prestazioni. Metti le due cose insieme, e a me viene naturale pensare che il rischio retrocessione è un rischio molto concreto. Non mi pare di tratti di isteria, magari pessimismo può darsi, anche se io direi piuttosto realismo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. TOROPERDUTO - 2 settimane fa

    Scusate ma io non ho capito una cosa….. Leggo che molti se la prendono con Mazzarri, che non è capace, che non sa allenare, che non ha mai combinato nulla di buono in carriera ecc. Ecc. Ecc.
    Mettiamo che abbiate ragione, la domanda è ma chi ce l ha messo lì?????
    Se è come dite voi dovreste prenderla non con mazzarri ma con Cairo che ha dichiarato che era il sogno della sua vita avere mazzarri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Nicola - 2 settimane fa

    Nessuno mette in dubbio che abbia la coscienza pulita, il fatto è che è proprio del tutto inadeguato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Toro Nel Cuore - 2 settimane fa

    Parlo del tecnico e non dell’uomo : come uomo non posso dire nulla perche’ non lo conosco ma intuisco che ci mette l’anima ed e’ un lavoratore. Diverso e’ il discorso tecnico : per me ha dimostrato di non essere all’altezza in quanto gioca un calcio poco propositivo , antico.
    Detto questo deve essere esonerato e dopo di lui anche il presidente deve passare la mano a qualcun altro.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. unafede - 2 settimane fa

      Praticamente tutti tranne quelli che… scendono in campo. Illuminante

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toro Nel Cuore - 2 settimane fa

        @una fede : quelli che scendono in campo sono anch’essi colpevoli! Ovvio! Ma in una azienda quando fanno cazzate dall’alto anche quelli sotto fanno peggio!
        La squadra e’ allo sbando , manca un’organizzazione etc , ma possibile che non si capiscono ste cose!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

      Tutto molto semplice.
      Il presidente che tu vuoi mandare via dovrebbe esonerare il tecnico ed il suo staff ovviamente pagarli, prenderne un altro e pagarlo, e poi passare la mano ad un magnate disposto a mettersi in competizione con i lambs in una città asservita al loro potere.
      Tutto molto semplice e veloce soprattutto.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toro Nel Cuore - 2 settimane fa

        @bacigalupo1967 : lo so benissimo che non e’ semplice , ma io non sono piu’ disposto a tollerare questa mediocrita’e come me la pensano in tanti!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. marione - 2 settimane fa

      I giocatori pensano solo ai soldi. Strano, con il presidente filantropo che si ritrovano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. subcomandante - 2 settimane fa

    Metterci la faccia é già una bella cosa. Ci mettesse anche il gioco sarebbe il massimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nicola - 2 settimane fa

      Purtroppo per metterci il gioco bisogna esserne in grado…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Ciccio Graziani - 2 settimane fa

    Oggi ero al Filadelfia con mia figlia, quando la squadra è entrata in campo subito 4/5 persone ad offendere il mister. È una cosa vergognosa, poi per fortuna altri si sono lamentati e questi si sono zittiti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 2 settimane fa

      Dei tifosi veri caro Ciccio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

      Concordo Ciccio vergognoso.
      Fvcg

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Sentenza - 2 settimane fa

      Addirittura 4 o 5?!? No ma robe da chiodi! Fortuna che i più applaudivano soddisfatti per l’ottimo inizio di stagione. Ohssignur ‘t ses co’ butate a pijurè, Ciccio? Voles an fassolet?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

        sentenza@ se leggi bene Ciccio graziani@ era con la figlia e magari la cosa puo6aver dato fastidio ad un genitore. Mi permetto di dirti che il tuo sarcasmo è fuori luogo.
        Fvcg

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Sentenza - 2 settimane fa

          Eeeehm va bin, permettiti, prendo nota.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. BACIGALUPO1967 - 2 settimane fa

            E va bin fa parej.

            Mi piace Non mi piace
    4. Giustoro - 2 settimane fa

      Se per insultare intendi veramente insulti gratuiti tipo bast,gran f. di p., sono d’accordo con te, ma se i cosiddetti insulti erano contestazioni al modo in cui fa giocare la squadra, erano sacrosanti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Pesce - 2 settimane fa

    Adesso è ufficiale, da questo momento siamo a tre punti dalla b, se domenica si perde a brescia siamo dentro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Mimmo75 - 2 settimane fa

      Mancherebbero ancora 27 partite….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. byfolko - 2 settimane fa

        Appunto, di questo passo facciamo in tempo ad andare direttamente in C..ahah

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Capitan serpente - 2 settimane fa

          Esatto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. marione - 2 settimane fa

    Ai tempi contestammo Radice ad un allenamento, il Radice 2.0 cantando al Filadelfia “Me piase el vin” con Joe a comandare il coro e la cosa durò una mezzoretta: Radice non disse assolutamente nulla ed al termine se ne andò negli spogliatoi. Da quando in qua un personaggio pubblico risponde ai tifosi, che tra l’altro non lo avevano nemmeno insultato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Ardi - 2 settimane fa

    Quest’anno rischiamo di retrocessione sia con la prima squadra che con la primavera se non si cambia tecnico e magari si prenda un centro valido a gennaio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Conta7 - 2 settimane fa

    Io infatti sposterei l’attenzione sui giocatori, che probabilmente sono quelli che hanno la coscienza sporca: io ho in mente le partite contro Lecce, Sampdoria, Udinese, con Belotti che passeggia in mezzo al campo, nonostante giocassimo in maniera più offensiva rispetto al derby.
    Nkoulou che ne fa una bene e quella dopo non si regge in piedi. Zaza che pensa solo a fare falli inutili e arrocciarsi le maniche.
    Per non parlare di tutti i giocatori contro la Lazio.
    Che vuol dire questo, che dipende dai moduli, no? Dipende dall’atteggiamento dei giocatori.
    E concordo sul fatto che si siano montati la testa dopo l’annata dell’anno scorso, venuta fuori proprio grazie ai valori di umiltà e grinta inculcati da Mazzarri che ci hanno fatto diventare forti sul campo, ma che se non metti in campo sempre fanno emergere tutte le lacune di una squadra che fino a 2 anni fa finiva i campionati a gennaio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giustoro - 2 settimane fa

      Un allenatore che contro il Lecce, ultima in classifica, mette un solo attaccante, che coraggio vuoi che inculchi ai suoi giocatori, non può che trasmettergli la paura anche della sua ombra e di conseguenza i giocatori si adeguano.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. sarino - 2 settimane fa

    Non lo metto in dubbio caro mister . Io penso che lei è bravo a divertirsi a snaturare i calciatori granata è a non saper far giocare la squadra dalla metà campo in su. Personalmente mi ha deluso molto deluso. Credevo meglio.Adesso pensi a risollevare questa squadra e lo faccia al più presto. Mi auguro che non sia tardi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Conta7 - 2 settimane fa

    A quelli che criticano Mazzarri per i soldi mi viene da dire: ma i giocatori stanno lì per beneficenza?
    Non mi pare, anzi… La sensazione è che siano loro i veri mercenari: il Mister ci ha sempre messo la faccia e dovuto gestire mille situazioni dei “grandi professionisti” (giovani montati, politici come Nkoulou, zecche e pettegole come Zaza), mentre i giocatori finora hanno tirato fuori l’orgoglio solo nel derby perché altrimenti sapevano che sarebbero stati linciati!

    Quindi loro in proporzione dovremmo sbranarceli perché le cose sono 2: o si sono montati la testa senza motivo (e in quel caso se va via Mazzarri rischiamo la B) o non hanno attaccamento alla causa, non sono professionali e si nascondono dietro un allenatore che ha fatto sempre schermo (che bei professionisti, vero??)

    Cari compagni tifosi, forse la verità sta nel mezzo, ma il fatto non è tanto avere la certezza della risposta, ma farsi le giuste domande…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Capitan serpente - 2 settimane fa

    Non m’interessa la tua coscienza, m’interessa che te ne vai via al più presto possibile giusto x salvare il salvabile. Finché siamo in tempo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. user-13967438 - 2 settimane fa

    Candeggia meglio, che le patacche di sugo e gli aloni d’unto si vedono ancora…
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Mimmo75 - 2 settimane fa

    Mister devi piantarla di dar retta ai tifosi e ai giornalisti, non devi spiegazioni a nessuno, non giustificarti, non rispondere. Sei pagato per portare risultati, per migliorare rispetto allo scorso anno e, se possibile, divertire. Concentrati solo ed esclusivamente su questo. Il tifoso ragiona con la pancia e non ha le competenze che hai tu. Se scendi (in senso buono e mai offensivo) al livello dei tifosi poi ti surclassano con l’esperienza di chi non capisce nulla di calcio ma è convinto di saperne più di te. Il tempo è galantuomo e se stai lavorando bene ti darà ragione. Lascia i tifosi a ululare e concentrati sul tuo lavoro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Pesce - 2 settimane fa

      Bravo Mimmo75, finalmente hai scritto una cosa che condivido al100%: “ Sei pagato per portare risultati, per migliorare rispetto allo scorso anno”, per cui se non riuscirà a raggiungere questo obiettivo, avrà fallito e anche tu sarai costretto finalmente ad ammettere che è un allenatore scarso

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 2 settimane fa

        Mazzarri non è un allenatore scarso. Non è infallibile e se le cose andranno peggio dello scorso anno vorrà dire che non è stato all’altezza delle aspettative. La mia stima per lui è ventennale e non sarà certo un’annata storta a farmi cambiare opinione su di lui. Altrimenti sarebbe come pretenderne l’infallibilità.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. michelebrillada@gmail.com - 2 settimane fa

          a me personalmente della tua stima per lui non mi frega un cazzo questo losco personaggio tranne che a reggio calabria è stato cacciato da tutte le parti per cui per me deve solo andarsene al piu presto altrimenti sarà seria b

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. unafede - 2 settimane fa

            Va bene tutto ma losco personaggio???? Magari anche mafioso… qua c’è gente che si fa di brutto….

            Mi piace Non mi piace
        2. tafazzi - 2 settimane fa

          Non mi ricordo bene cosa dicevi circa un mesetto fa….
          I gol non sono un problema, non importa come ma riusciamo a segnare….
          Da quando lo hai scritto abbiamo fatto 1 gol.
          Non c’è bisogno di aspettare per forza i fatti per essere smentito.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. Toronelcuore - 2 settimane fa

          No. La formazione con il Parma e con la Lazio l’hai fatta tu? E i cambi geniali (ad esempio con la Lazio) li hai suggeriti tu ? O è il fenomeno che abbiamo in panchina? Dai. Su. 11 formazioni diverse. Mai una volta il 433. È ormai indifendibile. Parlo come allenatore. Come uomo non posso parlare.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. eurotoro - 2 settimane fa

      dai @mimmo75 la mia stima x mazzarri è pari alla tua e non è diminuita…però anche un tifoso può accorgersi che qualcosa non va’..inseguire l’utopia amsik provando a rotazione berenguer jago verdi baselli meite lukic e non so piu quanti…ha tolto certezze…spero d’ora in poi di vedere queste ali e mediani giocare nei loro ruoli…e che tutti siano counvolti nel progetto x il bene del toro del mister e dei tifosi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 2 settimane fa

        Il tifoso giudica in base a quel che vede per 90 minuti a settimana. Dei motivi che portano un allenatore a certe scelte non sa nulla di nulla. Non sa come sta la rosa fisicamente, non sa se qualcuno ha sgarrato e paga dazio, non sa se Tizio o Caio si allenano bene o se Sempronio ha fatto le 3 di notte. Il tifoso sa solo chi sono gli infortunati e gli squalificati. Di tutto il resto non sa una beata mazza. Lo sa l’allenatore e io voglio ancora conoscere il mister che potendo schierare Iago dal primo minuto preferisce metterne uno fuori ruolo al posto suo. Pare quasi che l’allenatore sia una figura astratta che non ha alcun interesse personale a far si che la squadra giochi bene e vinca. Vedi che torniamo a quello che dicevo prima? Noi non sappiamo nulla ma diamo lezioni al mister su chi deve giocare, dove, come e perché. Ma lui, cattivone, gode a farci soffrire e lo fa apposta a far giocar male la squadra mettendo in campo i giocatori a casaccio. Tanto se le cose vanno male mica esonerano lui, mica la fa lui la figuraccia, mica passa lui per fallito, no? E dai…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Pesce - 2 settimane fa

          Nessuno pensa che faccia giocare male la squadra di proposito o che ci mette del suo per farla perdere, perché è evidente che poi è lui quello che paga, io penso che ce la mette tutta, ma purtroppo ciò non basta, probabilmente ha dei limiti, probabilmente il suo tipo di calcio non paga più e secondo me se ne sta rendendo conto anche lui. Sta provando soluzioni tattiche diverse a raffica, ma non funzionano perché non le conosce bene

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Mimmo75 - 2 settimane fa

            Tutto può essere, io non escludo nua a priori. Però dico solo che non è un pivellino che deve fare esperienza. E visto che in carriera ha quasi sempre spinto le proprie squadre oltre le loro possibilità tendo a fidarmi.

            Mi piace Non mi piace
        2. eurotoro - 2 settimane fa

          ..si hai ragione..come hanno ragione i tifosi a pensare che anche se affronti la lazio e la juve magari conviene affrontarle piu offensivi ma soprattutto dare un senso al ritiro al mercato ed alla rosa costruita x il 343…che se sta male jago metti berenguer parigini edera o millico dall’inizio e non meite lukic o baselli togliendo certezze a chi aspetta il suo momento

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Mimmo75 - 2 settimane fa

            Siamo sempre li: pretendiamo di saperne più di lui.

            Mi piace Non mi piace
        3. tafazzi - 2 settimane fa

          Però tu Sinisa (che non voglio difendere) i giudizi li davi.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Mimmo75 - 2 settimane fa

            Io non ho mica detto che i tifosi non debbano protestare o giudicare. Rileggi. Ho scritto che Mazzari deve ignorarli. È diverso.

            Mi piace Non mi piace
    3. leoj - 2 settimane fa

      Un “ti amo” alla fine ci stava …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Nicola - 2 settimane fa

      Commovente…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Pesce - 2 settimane fa

    Sono uno di quelli che non sopporta Mazzarri, nonostante ciò non mi sono mai permesso e non mi permetterei mai di mettere in discussione la sua professionalità e la sua coscienza pulita. Lui è sicuramente un onesto gran lavoratore, il problema però sta nelle capacità e nelle competenze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Toronelcuore - 2 settimane fa

    Un plauso ai 300 che sono stati al Fila. Magari per vedere lo stadio, che è sempre chiuso, piuttosto che la squadra. Perché qui tra faccia, coscienza e altro gli unici che mettono qualcosa siamo sempre noi: la pazienza. Che prima o poi finirà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Tororossogranata - 2 settimane fa

    Ragazzi secondo me Cairo è l’ unico che c’entra….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Conta7 - 2 settimane fa

    Io ho tutto il rispetto per la professionalità di un grande allenatore che, al di là di simpatie o meno, ha una carriera che parla da sola e che soprattutto dà la sensazione di mettere anima e corpo in quello che fa.
    E sono convinto che se la società si sta aggrappando a lui è perché sanno che hanno fatto talmente tanti arrosti dentro la squadra che solo la sua esperienza può raddrizzare la nave.
    Forza Mister e forza Ragazzi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Immer - 2 settimane fa

      Cairo è un mito il numero uno riuscito a spostare la sua attenzione sul tecnico mentre si sa chi è il vero unico colpevole. Oggi tocca a lui prima a miha poi a ventura e prima àncora non so non ricordo la pista è lunga colkntuno lerda debiasi zaccheromi novellino. Ora chiedo a tutti voi chi sarà il prox next colpevole?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. leoj - 2 settimane fa

    “ci metto la faccia , ho la coscienza pulita”
    Animella pia, ricordati che ci metti anche il portafogli e nonostante tutto la TUA squadra fa schifo senza appello

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. GRANATORO - 2 settimane fa

    Penso che nessuno metta in dubbio la professionalità o la coscienza di mazzarri, i dubbi sono tutti sul gioco praticato da questa squadra, è un calcio antico quasi completamente improntato sulla difesa che ormai non fa più nessuno, la maggior parte delle squadre gioca con 2/3 punte, propositivita’, cercano di vincerle le partite e non arroccarsi per sfruttare solo poche e misere occasioni, è uno strazio veder giocare il Toro, poi quando perdiamo a 10 minuti dalla fine mettiamo tutte le punte dentro, c’è logicita’, raziocinio in tutto questo? Non credo proprio. La squadra c’è, è vero occorre un centrocampista cazzuto ma occorre soprattutto qualcuno in grado di farla giocare e non è sufficiente la sola coscienza pulita

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 2 settimane fa

      La difesa a 3 la fanno Inter Atalanta e Lazio. Che se non erro sono tutte in zona Europa.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Garritano - 2 settimane fa

        Peccato che Atalanta e Lazio abbaino un allenatore e non un paraculo voltagabbana scansaresponsabilità che ha trovato il patentino nell’uovo di Pasqua.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. palmiro - 2 settimane fa

      Sulla coscienza potrei essere d’accordo, ma sulla professionalità mi sorge qualche dubbio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. GranaSiempre - 2 settimane fa

      Inter e Lazio che stanno facendo benissimo come giocano? 3-5-2 (più difensivo del nostro) e 3-5-1-1, ma quello che fa la differenza è la qualità dei giocatori. Anzi, Inter e Lazio giocano anche più basse di noi come baricentro, ma hanno talmente tanta qualità e giocatori forti che in fase di transizione ti fanno male con 3 passaggi, cosa che noi non riusciamo a fare perchè tanti giocatori sono veri e propri perditori di palla. Guarda con la Lazio: Belotti e Zaza non tenevano un pallone e quelle sono tutte ripartenze che subisci e la squadra va in difficoltà.
      La qualità in questo gioco fa la differenza.. E se non ce l’hai per stare a certi livelli devi avere più organizzazione e fame degli altri, non c’è verso!
      L’anno scorso ce l’avevamo, quest’anno per mille motivi la dobbiamo ritrovare.
      Il derby da questo punto di vista è stato positivo, dobbiamo ripartire da lì.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Bischero - 2 settimane fa

        Senza dimenticare i km che fanno brozovic barella sensi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ALESSANDRO 69 - 2 settimane fa

          Nessuno si ricorda quando al Milan Capello teneva Savicevic in panchina perché non correva??? La storia si concluse che il fuoriclasse (uno dei più grandi che ho visto giocare) capì l’ antifona e ovviamente fu la svolta e il resto della storia lo conosciamo….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Il_Principe_della_Zolla - 2 settimane fa

    Un paio… di migliaia, almeno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Puliciclone - 2 settimane fa

    Ahhhh ma allora siamo apposto! Andremo in B con la coscienza di Tavernello pulita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. TOROPERDUTO - 2 settimane fa

    Ci sta quello che dice il mister…. L’unica cosa per favore in caso di fallimento stagionale che si individuino solo bene le colpe se no non serve a nulla il fallimento

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. palmiro - 2 settimane fa

    “Io ci metto la faccia: ho la coscienza pulita”
    Cosa c’entrano ora la faccia e la coscienza non si sa.
    E’ un “excusatio non petita” difficile da comprendere.Mah!…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 2 settimane fa

      Avrà risposto al tifoso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. palmiro - 2 settimane fa

        Se non si sa la domanda perché pubblicare la risposta?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bischero - 2 settimane fa

          Perché così io te e altri scrivono. Alcuni si confrontano e altri litigano. Ma i click aumentano.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. Russcumelsang - 2 settimane fa

    Non metto in dubbio la sua professionalità; uno può essere il più serio dei professionisti ma questo non sempre è garanzia di successo.
    A me piacerebbe sapere da lui, a cosa imputa questa clamorosa differenza di risultati rispetto allo scorso campionato; qual’è secondo lui la causa principale (con una squadra che – tra l’altro – ha mantenuto l’ossatura dell’anno passato). Penserà ben ad una motivazione, porca miseria! E perchè non riesce a porvi rimedio?
    Come diavolo faceva ad essere contento dopo la partita di Genova con la Sampdoria?
    Scusatemi, ma io credo poco anche alla motivazione della preparazione anticipata a causa della partecipazione all’Europa League….a meno che sia stata completamente sbagliata: non siamo arrivati in condizione per giocarcela alla pari contro il Wolves, non siamo in condizione ora…ma che razza di programmazione è stata fatta?? Possibile che un allenatore con la sua esperienza non sappia gestire 15 giorni di anticipo sulla tabella di preparazione?
    Infine, Mazzarri a parte, credo che la gestione della sostituzione del DS sia indice palese di una proprietà assolutamente inadeguata a creare i presupposti per una squadra dalla mentalità vincente, anche senza dover essere a tutti i costi degli stramiliardari.
    FVCG sempre!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. tafazzi - 2 settimane fa

    A parità di stipendio e risultati la coscienza pulita io non l’avrei. A meno che non mi importasse niente della società in cui lavoro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. leoj - 2 settimane fa

      Ineccepibile

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Andrea63 - 2 settimane fa

    Carissimo Mazzarri nessuno mette in dubbio la tua buona fede e che spesso ci metti la faccia ma anche io se percepissi 2ml di euro stai tranquillo la metterei il problema non è metterci la faccia il problema vero è che quando si sta davanti al padrone cioè Cairo non bisogna calarsi le braghe e io penso che tu lo abbia fatto in diverse occasioni, Cairo ti ha scelto proprio per questo motivo perché conosce le tue doti da yesman altrimenti non si capisce come non potevi conoscere le problematiche di Nkolou, al nostro presiniente piace fare tutto con gente che non rompe le palle e tu gli piaci per questo come Comi e quel poveretto di Bava che distolto dal settore giovanile a proposito la primavera mi sembra penultima lo ha messo a fare il fantoccio col nome di direttore sportivo. Io caro Mazzarri non ce l’ho con te io ce l’ho con Cairo e mi auguro che sia questo il suo ultimo anno di sciagurata presidenza di questa società!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. suoladicane - 2 settimane fa

    aggiungo
    poi la società ha le sue colpe manca il Ds, tutto vero, però lo scorso anno il ds c’era ed il gioco sempre questo era.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Athletic - 2 settimane fa

      Eh, però i risultati erano diversi e casini nello spogliatoio non ne erano scoppiati. Sarà un caso ? Io non credo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. GranaSiempre - 2 settimane fa

      Visto che prima mi sono intromesso e non era mia intenzione denigrarti, stavolta ti vengo dietro e concordo con te sul discorso società e DS.

      Per quanto riguarda il gioco, per me questa squadra non ha grossi mezzi dal punto di vista tecnico, ma l’anno scorso con l’umiltà e la grinta è riuscita a predicare un calcio iper-aggressivo (eravamo primi in tutti gli indici di pressing e recupero palla nella metà campo avversaria) che ci ha consentito di fare più punti di tutti in casa nel 2019, avere l’imbattibilità in trasferta e di Sirigu e fare un girone di ritorno stratosferico.

      Cambiava il modo di interpretare le gare, dobbiamo ritrovare la fame… Questo nel calcio di oggi fa la differenza perchè non appena ti senti forte e non metti il 110% ti puniscono!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. suoladicane - 2 settimane fa

        guarda, secondo me invece il problema è un altro: lo scorso anno sembra che abbiamo fatto dei buoni risultati ma più per demerito delle altre (ROma, Lazio, Milan, Fiornetina che si è salvata all’ultima giornata) che per meriti nostri, siamo stati la squadra che in europa ha pareggiato di piu o giu di li, un’unica goleada con la samp, tutto questo non è casuale ma figlio del modo vecchio ed un po’ sterile di intendere il calcio di wm
        sono convinto che la rosa con un altro allenatore possa dare molto di più

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GranaSiempre - 2 settimane fa

          Su questo non sono convinto, più che altro perchè questa squadra è per grandissima parte quella che arrivava sistematicamente a metà classifica negli anni pre Mazzarri, quindi invertirei il quesito: non è che l’anno scorso si è andati oltre le nostre reali possibilità?
          E non minimizzerei quanto fatto l’anno scorso, anche perchè le big le abbiamo affrontate e per buona parte battute!
          Che poi non meritiamo la condizione attuale è chiaro, ma non dimentichiamo che tante squadre si sono rafforzate ed il livello della Serie A si è innalzato molto verso l’alto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. suoladicane - 2 settimane fa

            ma appunto, le big hanno quasi tutte fatto un campionato sotto le aspettative, per quello le abbiamo battute, poi i punti con le piccole non li abbiamo fatti, altrimenti si andava in CL

            Mi piace Non mi piace
  33. Athletic - 2 settimane fa

    Ma non ho dubbi che Mazzarri abbia la coscienza pulita e ovviamente ci mette la faccia, è lì che allena mica è scappato. Io non me la prendo con Mazzarri, lui fa del suo meglio, poi il suo meglio può non essere abbastanza, magari può aver sbagliato la preparazione, il fatto di volere Verdi, può aver sbagliato un sacco di cose, ma io credo alla sua buona fede. Nella vita tutti sbagliamo, ma poi bisogna cercare di rimediare, e se Mazzarri non ci riesce, e anche questo ci sta perchè non è onnipotente, ci deve pensare chi sta sopra a rimediare. Anche perchè il DS non c’è. Toh, una società di serie A senza DS, e scometto che non sono in tante le squadre senza DS. Una bella intervista a Cairo chiedendo dove stia la programmazione ? Oppure che voce abbia Bava, perchè io non l’ho mai sentito parlare. N’Koulou si è comportato in maniera indegna ma qualcuno si era preso la briga di parlargli ? Di capire il suo stato d’animo ? Ah, no … non c’è il Ds. Mannaggia sto Ds … ma quando ne avremo uno ? Eh, Cairo ? Fai sempre tutto tu nei cinque minuti alla settimana che riesci a dedicare al Toro ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. suoladicane - 2 settimane fa

      sinceramente, da un professionista tra i più pagati della serie A io mi aspetto ben altro, in termini di approccio, in termini di tecnica ed in termini di tattica, e lasciatemi dire, anche in termini di comunicazione. Mazzarri sono quasi due anni che lavora con un gruppo stabile di giocatori (nemmeno tanto scarsi), che non abbia trovato la quadra è obiettivamente un grosso problema e secondo me lui è proprio indifendibile, io penso che il tempo del testadighisa al torino fc sia finito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. prawn - 2 settimane fa

    Il gioco di mazzarri non sara’ mai buono, pero’ i risultati devono venire fuori:

    – chi ha insistito cosi’ tanto per verdi? ci vorra’ un anno prima che possa ritornare a calcio (perche’ e’ di questo che stiamo parlando…) – io credo mazzarri
    – chi ha detto a cairo che il centrocampo andava bene cosi’? io credo mazzarri
    – chi ha insisito per laxalt e aina, visto che cmq non abbiamo un DS – io credo mazzarri

    ora. io credo nell’uomo, lui lavora duro e crede in quello che dice, e’ scarso dal punto di vista del gioco e delle pubbliche relazioni (tifosi/giornalisti/arbitri) ma il resto e’ solido…

    ma la coscienza e’ ancora pulita, con le scelte di sopra?

    Poi per carita’ , punti tutto su un tot di giocatori e ti deludono..

    Mi e’ piaciuto molto un commento che ho letto oggi (perdono, non mi ricordo chi) e si chiedeva: ma che e’ successo nello spogliatioio tra lecce e lazio?

    perche’ qualcosa era successo.. qualcosa di non buono .. altrimenti le prestazioni non si spiegano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. TOROPERDUTO - 2 settimane fa

      Prawn io su questo non sono sicuro, non sempre se non arrivano giocatori é perché non sono stati chiesti.
      Se manca da una vita un centrocampista con certe caratteristiche non sono così sicuro che nessuno l’abbia mai chiesto.
      Ma non lo sapremo mai.

      Quello che non capisco tanto di mazzarri quest’anno è per cui lo vedo un po’ in confusione é che in genere da sempre fonda la sua squadra su un modulo e su un 11 titolare, quest’anno cambia giocatori più frequentemente delle mutande, vero che i nuovi sono arrivati a fine mercato e poi ci sono stati gli infortuni, spero che adesso dia un po’ di continuità alla formazione.

      Altro problema…. Nkolu non ha un cazzo di voglia di giocare ma dovrà farlo giocare per non svalutarlo per cui fino a gennaio dovrà metterlo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. Conta7 - 2 settimane fa

    Al Fila c’era un bel clima e basta, altro che dare spazio alle voci fuori dal coro, perché tanto saranno stati i 2 tifosi a cui Mazzarri sta sulle balle a prescindere, c’entra poco Chiellini..
    I tifosi dovrebbero prendersela quando non vedono professionalità e voglia di fare. E con Mazzarri (consiglio sempre intervista di Condò) questo proprio non si può dire.
    Potrà piacere o meno, questo è un altro paio di maniche ed è lecito, mantenendosi sempre nei limiti del rispetto umano, ma sullo spirito e la professionalità non si può dir nulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Immer - 2 settimane fa

      Ti ricordo che prende 2 milioni percio zitto e buono ma la colpa e di noi tifosi io per primo a questa ora sarebbe già fuori lui ed soprattutto il peggiore presiniente della storia il nostro vero ed unico problema il resto è fuffa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toronelcuore - 2 settimane fa

        Hai proprio ragione. Il resto è fuffa. Se stasera la SPAL vince la classifica diventa preoccupante. E lì nessuno è pronto a lottare per quelle posizioni. Qui ci vogliono far credere che perdere l’ennesimo derby e solo per 1a0 sia un risultatone. Sempre 0 punti fatti e 1 tiro in porta. Però vedo che tanti ancora credono alle favole….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. dariog - 2 settimane fa

    ahahah 😀

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. TOROPERDUTO - 2 settimane fa

    Nella foto lo sta trascinando per i capelli vero? Speriamo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. GranaSiempre - 2 settimane fa

    Ma infatti… Che rottura di maroni con queste polemiche. Che poi, appunto, parliamo di “un paio di tifosi scontenti”… Roba che a farci un articolo…
    Lasciamo lavorare la squadra e non creiamo avversità inutili!
    Questa storia di Chiellini francamente è diventata disgustosa e nauseante: va bene, per i massimi fautori dell’idealismo non sarà stato il massimo, ma l’aveva detto poche settimane fa da Condò, citantolo ai tempi del Livorno, per cui è lapalissiano che non ci fosse menzione alcuna a Venaria e dintorni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  39. suoladicane - 2 settimane fa

    ecco che viene fuori la vera natura del mister, lui ci mette la faccia……
    invece di motivare argomentando, così per dire sei li a casa tua, magari i tifosi ascoltano e capiscono, magari qualcuno ti sostiene pure, questo presuntuoso dice che lui ci mette la faccia, NON HA ANCORA CAPITO UN CAZZO DEL TORO E DEL SUO PUBBLICO, per me è meglio che cambi aria in fretta

    MAZZARRI VATTENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Conta7 - 2 settimane fa

      Ammesso e non concesso che tu sia un “tifoso” del TORO… Il mio consiglio è l’acquisto di un bel sacco da boxe per sfogare tutta questa rabbia!
      Funziona, garantito

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. suoladicane - 2 settimane fa

        non trovo proprio un senso al tuo commento, perchè ti permetti di mettere in dubbio il mio essere tifoso del toro? puoi anche non essere d’accordo scrivi così, no?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GranaSiempre - 2 settimane fa

          Metto in dubbio la tua vera fede perchè fai sempre commenti che poco hanno a che vedere con il calcio vero (tipo che dovrebbero esserci sempre porte aperte o critichi sempre tutto a prescindere, come la prestazione nel derby) e mi sembra che tu sia uno di quelli a cui sta semplicemente sui maroni il Mister (sai quanti allenatori si fermano anche solo a fare una battuta? Un numero vicino allo 0..), visto il tuo perpetuo quanto stancante modo di terminare i commenti.
          E soprattutto, nel mio modo di vedere il calcio, i tifosi dovrebbero essere una componente aggregante e non disfattista, tutto qui.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. suoladicane - 2 settimane fa

            che abbiano poco a che vedere con il calcio vero non credo forse non leggi i miei commenti, poi possiamo discutere all’infinito sulle qualità dei giocatori e se verdi sia forte o meno; se a te è piaciuta la prestazione del derby è un problema tuo a me non è piaciuta e la critico, ne ho visti a decine dove abbiamo fatto meglio con punteggi peggiori e allora? sono meno tifoso o più tifoso? quello che dici sugli allenatori non credo sia vero, ma non puoi sicuramente saperlo, visto che secondo te tutti si allenano a porte chiuse; ti faccio qualche esempio, al TORO radice si fermava, mondonico anche, sonetti pure e pure bersellini anche de biasi anche Ventura alla sisport; così per dire;
            non sono assolutamente disfattista, mi urtano tremendamente lo spreco e la presunzione, esprimo un pensiero, magari diverso dal tuo, non per questo anche se non sono d’accordo con te mi permetto di mettere in dubbio il tuo essere tifoso;
            credo che mazzarri ed il suo staff non siano all’altezza, questo divide? mi spiace, è la realtà che vedo tutte le volte che gioca il torino fc

            Mi piace Non mi piace
        2. GranaSiempre - 2 settimane fa

          @Conta7: non volevo rubarti la risposta, concordo semplicemente con te e ho detto la mia…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        3. Conta7 - 2 settimane fa

          I tifosi devono stare vicino alla squadra nei fatti e nelle parole.
          Chi non lo fa per me non è un vero tifoso, questa è la mia opinione.

          E poi si fa anche per sdrammatizzare, chiaramente vanno accettate tutte le opinioni.

          Per granasiempre: grazie per il contributo.. La tua spiegazione è certamente più esaustiva!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. suoladicane - 2 settimane fa

            nei fatti si sta vicino alla squadra tifando allo stadio tutti e 95 i minuti, poi a fine partita posso anche fischiare finchè ho fiato in corpo, e poi in settimana posso dire la mia; i fautori del pensiero unico sono pericolosi anche nel calcio, riflettici

            Mi piace Non mi piace
        4. Carlin - 2 settimane fa

          Se tutti quelli che contestano Mazzarri ,non fossero tifosi del TORO,aiuto!!!! C’e ne sarebbero ben pochi granata

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bischero - 2 settimane fa

      Dovresti rilassarti un po’ e provare a ragionare. Perché quello che hai scritto non sta in cielo né in terra.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. suoladicane - 2 settimane fa

        guarda io ragiono benissimo, non ho bisogno nè di fermarmi nè del sacco da box ho espresso una opinione che vale come tutte quelle espresse su questo forum, senza insultare nessuno, quindi prova a ragionare lo tieni per le tue opinioni non per le mie, argomenta se sei capace…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bischero - 2 settimane fa

          Guarda il discorso é semplice. Dal post che hai fatto chiedi al mister di argomentare ai tifosi certe dinamiche. Ma io dico. Secondo te… Cosa fa Mazzarri??!!invita 30 o 40 persone al bar e con cicca in bocca spiega i problemi e le motivazioni di una crisi? Leggi o ascolta le interviste pre e post partita. Spessissimo fra le righe spiega tutto. Lui ha il suo punto di vista. Tu il tuo io il mio. Ma non puoi chiedere ad un allenatore professionista di fare comizi durante l allenamento. Ti aggiungo ancora una cosa. Gli allenamenti vanno fatti a porte aperte senza se e senza ma. Ma durante la fase fare certe uscite da parte di alcuni non fa che rafforzare il suo pensiero che gli allenamenti vanno fatti a porte chiuse. Se qualcuno ha qualcosa da dirgli a fine allenamento gli va a parlare. Mettersi a sbraitare non mi sembra una cosa logica. Sopratutto se chi lo fa magari ha pochi argomenti.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. suoladicane - 2 settimane fa

            guarda i video, l’allenamento era finito, due vecchietti lo hanno apostrofato chiedendogli di andare alla rete, lui ha risposto così.
            Ripeto, per non alimentare nessuna polemica con nessuno stava zitto, invece se decidi di rispondere, puoi investire 5 minuti del tuo tempo e parlare con i tifosi che magari ti stanno ad ascoltare, tutto li.
            Riguardo le conferenze, rispetto la tua opinione, ma a parte le scuse assurde che accampa sempre, sinceramente dice solo ed esclusivamente banalità travestendole da risposta “colta”, poi magari sono stupide le domande.
            Sugli allenamenti a porte aperte credo che tutti conoscano la mia opinione, se poi non si è in grado di gestire quattro fischi e due borbottii dagli spalti allora si commentano da soli.
            MAZZARRI VATTENE

            Mi piace Non mi piace
  40. Garritano - 2 settimane fa

    …ovvio…!!!!!!!!!!

    …la colpa è dei giocatori che non assimilano i suoi schemi offensivi, che non accettano di essere snaturati dal loro ruolo originale, non rendono a dovere e dunque hanno la coscienza sporca.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  41. user-14287754 - 2 settimane fa

    lasciamo lavorare tranquilli non serve contestare o fare parole stiamo vicini al TORO…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Garritano - 2 settimane fa

      …più tranquilli di così…..!!!!

      Mazzarri li fa giocare talmente al rallentatore che ho il sospetto che, prima di entrare in campo, si facciano di valium…!!!!!!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy