Milan, Caldara: “Contro il Torino sarà una gara tosta. Belotti? Dovremo stare attenti”

Milan, Caldara: “Contro il Torino sarà una gara tosta. Belotti? Dovremo stare attenti”

L’avversario / Il difensore rossonero ha parlato della prossima sfida contro i granata: “Dovremo stare molto attenti”

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Il difensore del Milan Mattia Caldara ha parlato quest’oggi ai microfoni di Milan TV, presentando la gara contro il Torino di domenica prossima, toccando diversi punti, dalla semifinale di Coppa Italia alla zona Champions League. Ecco le sue parole:

Dobbiamo cercare di ripartire, deve essere una molla questa partite per fare più vittorie possibile. Sappiamo che le altre corrono, noi sappiamo quanto siamo forti e vincendo le cinque partite ci terremo il quarto posto. Giocare a tre o a quattro non mi cambia. A Parma Gattuso ha messo a tre, quindi sono pronto e si può fare. Si sono sentiti i tifosi che fischiavano, ma non era nostra competenza dirlo all’arbitro, ci sono anche le autorità apposta. Era evidente, ma ci sono organi preposti. Mettendomi nei panni di Kessie e Bakayoko è davvero umiliante, dispiace e speriamo che non succedano più. Speravo di tornare con una vittoria, ma resta il fatto che sono contento di essere tornato e poter dare una mano alla squadra. Mi sento bene, è qualche settimana che mi sento così, sono contento. Sappiamo che sarà una gara tosta, a San Siro hanno fatto un’ottima partita. Dovremo stare attenti e compatti dietro. Belotti ha fatto più di 1’ gol, dovremo stare attenti anche lui, ma non solo perché ci sono giocatori importanti come Iago Falque. Sono stati mesi difficili per me, mi è servito guardare da fuori le partite, ora manca meno di un mese e spero di dare una mano.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy