Milan-Uefa, intesa vicina? “Verso l’addio all’Europa League”. Il Torino è pronto

Milan-Uefa, intesa vicina? “Verso l’addio all’Europa League”. Il Torino è pronto

Approfondimento / I rossoneri sono molto più vicini ad un accordo con la Uefa: secondo il Corriere, i rossoneri sarebbero pronti a rinunciare al trofeo

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Milan-Uefa, crescono le indiscrezioni sul compromesso per chiudere la vicenda relativa al Fair Play Finanziario. Secondo quanto riporta il Corriere.it, i rossoneri sarebbero disposti a rinunciare all’Europa League per avere una data più lontana per il Break-Even point del bilancio, previsto per il 2021. La Uefa non disprezzerebbe questa soluzione, perché le questioni legate al Fair Play finanziario – come quella del Manchester City – stanno allontanando investimenti, e trovare soluzioni che mettono d’accordo le parti è l’obiettivo della Uefa. Una rinuncia all’Europa League da parte del Milan sembra, quindi, la decisione più vicina e logica per la società rossonera e per la Uefa, pronte a stipulare questo settlement agreement.

Tas-Milan, ipotesi accordo stragiudiziale: rossoneri al lavoro

TEMPI BREVI – A quanto viene riportato, un accordo diplomatico è in atto ed è ancora in corso: l’obiettivo delle parti in causa è quello di risolvere la situazioni nel minor tempo possibile, fattore che sarebbe dalla parte del Torino, in caso di ripescaggio nella competizione europea. La risoluzione della vicenda Milan-Uefa sembra quindi alle porte, e la società granata è alla finestra attendendo la conclusione definitiva.

Anche il sito Repubblica.it conferma le indiscrezioni di oggi, dichiarando che il Milan va verso l’esclusione dalle Coppe Europee per avere una proroga nei tempi per il break even del bilancio: “Milan fuori dall’Europa League, Roma direttamente ammessa alla fase a gironi e Torino ai preliminari. E’ lo scenario che si sta facendo concreto in queste ore.

31 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prometeora - 3 mesi fa

    Quanto dipende dal Milan? Dipendesse da loro basterebbe già avergli lasciato Krunic , non interferire per Mario Rui e magari vendere a loro Bonifazi 😀 A fargli un favore gli compriamo pure Laxalt…. p.s. a loro converrebbe di più che partecipare all’ EL

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. granatadellabassa - 3 mesi fa

    Mi chiedo se Cairo abbia fatto una telefonata ai milanisti per capire se tutto ciò che trapela sia vero. Io nei panni del nostro presidente questa chiamata l’avrei fatta. Perché per quanto si chieda l’urgenza, i tempi potrebbero essere comunque lunghi. E nei panni del Milan avrei comunque avvisato il Toro delle mie intenzioni. Il tutto per salvaguardare gli interessi del calcio italiano (non tanto e non solo per una cortesia a noi) che potrebbe trovarsi con una squadra in meno se il Toro fosse avvisato troppo tardi per organizzarsi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Rock y Toro - 3 mesi fa

      Cairo aveva l’amico Berlusconi ora non più…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mimmo75 - 3 mesi fa

    Milan costretto ad autocastrarsi, Toro in Europa, Platini al gabbio, gobbi presi a vangate sui denti in CL (ancora una volta, che piacevole ricorrenza!)….manca solo l’aborto della SuperChampions sognata da monociglio e questa passerà alla storia come una delle stagioni più soddisfacenti di sempre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RFgranata - 3 mesi fa

      Giusto Mimmo sarebbe veramente una gran stagione anche se non è stata male anche così xché noi non abbiamo barato FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ddavide69 - 3 mesi fa

      Davvero.. Un po’ di giustizia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BACIGALUPO1967 - 3 mesi fa

    Avvistato Vanni@ a Nion in preda a crisi convulsive

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RFgranata - 3 mesi fa

      Grande Baci ma non tirare in ballo certa gente se no poi si manifestano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. èunafede - 3 mesi fa

        Tranquillo. Certi squallidi personaggi se ci sono notizie belle non si fanno vedere…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. RFgranata - 3 mesi fa

          Hai ragione non ci avevo pensato ahahah

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Tifoso Obiettivo - 3 mesi fa

      Sei solo un bulletto da oratorio. Su questo forum ti ho visto insultare graziani. Cambia nick e sparisci nell’oblio.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13958142 - 3 mesi fa

    Se il Milan rinuncia il toro NON va in Europa… se viene squalificato va il toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 3 mesi fa

      Giusto MA è evidente che “la rinuncia” da parte del Milan va vista in una chiave di “accordo extragiudiziale”, nel senso che il Milan dice alla UEFA:” Tu UEFA escludimi pure da questa Europa League, io non faccio casini e non obietto PERO’ “in cambio” Tu UEFA mi sposti l’anno in cui dovrò arrivare al pareggio di bilancio dal 2021 al 2022 ed inoltre a partire dall’anno prossimo non ci saranno più controlli Tuoi sul FPF nostro..”… Questo, a grandi linee, l’accordo che sta chiudendo il Milan che, secondo ME, farebbe MOLTO più comodo che non giocarsi una EL quest’anno….
      FV♥G!! SEMPRE!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ddavide69 - 3 mesi fa

        A me del Milan interessa niente, mentre mi interessa che il Toro giochi in Europa

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. granatadellabassa - 3 mesi fa

          Il nostro destino dipende dal Milan. Come fai a dire che non ti interessa?

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ddavide69 - 3 mesi fa

            Non mi interessa il Milan, lo ribadisco. Il Milan se fa un accordo non lo fa certo per favorirci ma lo fa per avere un vantaggio. Quindi se a loro conviene trattare invece che farsi escludere, per noi questo significa stare fuori dall Europa. Quindi io sposterei il mio interesse sulla camera giudicante dell uefa che dovrebbe escludere il Milan a prescindere così il TORO andrebbe di diritto ai preliminari di Europa League.

            Mi piace Non mi piace
  6. jimmy - 3 mesi fa

    Domani dovrebbero comunicare la decisione presa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. quxxga - 3 mesi fa

    E badate bene che se dovesse succedere che ci andiamo sarà in gran parte merito di Cairo che ha tenuto in bolla questa società fino ad oggi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Tifoso Obiettivo - 3 mesi fa

      D’accordissimo su questo.
      Anche l’atalanta di percassi, molto meno ricco di cairo e molto meno blasonato è in bolla ed È in champions con i suoi mezzi. Colpa della juve?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. pupi - 3 mesi fa

        Che Percassi sia molto meno ricco di Cairo è una tua supposizione vero?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. RFgranata - 3 mesi fa

        È sempre colpa delle merde ( non scrivere quel nome orrendo su questo sito)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. lourlalagente - 3 mesi fa

        Ma hai idea di chi sia Percassi e di che impero da oltre un miliardo di euro di fatturato annuo sia a capo?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. jimmy - 3 mesi fa

    Speriamo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. quxxga - 3 mesi fa

    Sarebbe davvero bello e meritato questa volta. Anche perché a dirla tutta nn so se riusciremo a ripetere una stagione come quella di quest’anno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Mimmo75 - 3 mesi fa

    Era nell’aria. Unica soluzione che accontenta tutti: l’UEFA salva la faccia, il Milan salva il deretano e il Toro ottiene quanto meritato. Ufficializzato il tutto decollera’ il nostro mercato, chiaramente in stand by in attesa di capire che tipo di rosa allestire dal punto di vista quantitativo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RFgranata - 3 mesi fa

      Tutto giusto Mimmo ma anche senza EL 3 innesti qualitativi ci servono così possiamo puntare a stare in pianta stabile in Europa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Ospunda - 3 mesi fa

    Sappiamo che coi preliminari di EL la stagione sarà lunga e dura, ma è un’occasione per crescere ulteriormente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Marchese del Grillo - 3 mesi fa

    Anche io sono alla finestra. Il problema è che ne aprite una al giorno ed io non so più dove devo affacciarmi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 3 mesi fa

      E’ una notizia in esclusiva del Corriere della Sera.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rock y Toro - 3 mesi fa

      Col rischio di prendersela in faccia, la finestra…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. bergen - 3 mesi fa

      Buona questa Marchese ti meriti un applauso.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy