Milan-Torino 5-4 d.c.r., Segre: “Presto il vento cambierà”

Le parole / Al termine della gara tra granata e rossoneri è intervenuto Jacopo Segre ai microfoni di Torino Channel

di Redazione Toro News

Jacopo Segre è intervenuto al termine della gara tra granata e rossoneri ai microfoni di Torino Channel: “Siamo felici ma al contempo tristi, abbiamo giocato una grandissima partita contro un avversario che sta dimostrando di essere forte, abbiamo tirato fuori grandi energie e siamo arrivati ai rigori dove hai sempre il 50% di possibilità. Oggi comunque si sono viste ottime idee in campo da parte nostra e presto il vento cambierà“.

MILAN, ITALY – JANUARY 12: Jacopo Segre of Torino F.C. is challenged by Brahim Diaz of A.C. Milan during the Coppa Italia match between AC Milan and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on January 12, 2021 in Milan, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

SEGRE – Poi ancora: “Ora dobbiamo cercare di recuperare energie. Oggi era importante, ma sabato ci sarà una sfida fondamentale per il nostro cammino contro una squadra in forte. Dobbiamo stare tutti insieme come sempre e ricaricare le pile. Per me è sempre stato un sogno indossare questa maglia, darò sempre tutto. Io e Buongiorno abbiamo avuto la possibilità di esprimere le nostre qualità contro un avversario forte, dobbiamo stare zitti e pedalare ogni giorno ascoltando i compagni più esperti, il mister e lo staff, perchè bisogna migliorare tanto. Ho sempre sognato di giocare a San Siro incontrando campioni del genere, è un’esperienza che mi tengo stretto e continuo a lavorare“.

USCIRE DALLE DIFFICOLTA’ – Ancora Segre ai microfoni di Rai Sport: “Abbiamo dato tutto fino all’ultimo secondo, facendo secondo me una grandissima partita sotto il piano del gioco e quello tattico. Dobbiamo continuare così e prendere spunto da questa partita. L’errore di Rincon? Tomas è un grande professionista, è di grande esempio per me e apprendo ogni giorno da lui. La classifica? Siamo una grande squadra e una grande società, sono sicuro che con il lavoro e seguendo l’allenatore ne usciremo“.

LEGGI: Qui le parole di Giampaolo dopo Milan-Torino 5-4 d.c.r.

SEGUICI SUFacebook /// Twitter /// Instagram /// Telegram

SCARICA LA NOSTRA APPiOS /// Android

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. mp63 - 1 settimana fa

    Caro Jacopo non ti sbilanciare. Hai giocato ieri perchè il vate era di buon umore. Hai visto Zaza che razza di attaccante ? Spiegagli che la porta è quella dove c’è la rete. Ti auguro di trovare posto ma con questo allenatore mi sa che farai tanta panchina. I giovani del vivaio come Te li ha mandati via. Questo fenomeno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Gigiotto - 1 settimana fa

    Tu e Buongiorno meritate di giocare di piur e più spesso,anche nel caso sbagliaste è giusto riprovare, non dire le solite palle è giovane deve formarsi, perché come nella vita di tutti i giorni per crescere è necessario che gli altri abbiano fiducia in quello che fate.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. come un pugno chiuso - 1 settimana fa

    certo, come no, peccato che si preveda per sabato sera, causa quindicinale depressione proveniente dal Cairo, una violenta perturbazione dal versante ligure di levante

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. inf_693 - 1 settimana fa

    ha giocato il ragazzo questa sera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Gian - 1 settimana fa

    Poverino… lasciatelo in pace

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. bordeauxgranata - 1 settimana fa

    Una grande squadra ed una grande società…cit. Segre

    Ma va in mona de to mare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Aussie - 1 settimana fa

    La seconda parte dell’intervista denota un evidente tasso alcolico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy