Milan-Torino 0-0, ai granata manca del tutto il coraggio

Al break / Pareggio a reti inviolate dopo 45′ di partita. I granata non effettuano neanche una conclusione nello specchio

di Redazione Toro News

Sotto il cielo sereno di Milano, nella suggestiva cornice di San Siro si è svolta la prima frazione di gara tra Torino e Milan. Come anticipato, Mihajlovic decide di effettuare un cambio di formazione rispetto al match contro il Chievo. Niang viene schierato dal 1′ e Iago Falque viene lasciato in panchina. Sotto gli occhi di 53 mila spettatori, alle 15.00 comincia la gara.

MILAN, ITALY - NOVEMBER 26:  Riccardo Montolivo (R) of AC Milan competes for the ball with Joel Obi (L) of Torino FC during the Serie A match between AC Milan and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 26, 2017 in Milan, Italy.  (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
MILAN, ITALY – NOVEMBER 26: Riccardo Montolivo (R) of AC Milan competes for the ball with Joel Obi (L) of Torino FC during the Serie A match between AC Milan and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 26, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Dopo meno 5′ si rende subito pericolosa la squadra di Montella con Kalinic. Il croato viene favorito da un rimpallo e poi va al tiro, la palla scheggia sul palo sotto gli occhi di Salvatore Sirigu ma l’arbitro aveva fermato tutto per un fuorigioco. Parte subito all’attacco  il “Diavolo”, facendo un buon possesso e facendo chiudere i granata nella propria metà campo. All 8′ altra possibilità per i rossoneri di passare in vantaggio: Suso su punizione costringe il portiere granata a ripiegare in angolo.

LEGGI: LIVE! Milan-Torino

La squadra di Mihajlovic che spesso si è contraddistinta per il suo gioco offensivo non riesce a superare la metà campo per un quarto d’ora. Al 15′ prima occasione per i granata, con un cross di Ansaldi indirizzato verso Belotti. Il “gallo” sfiora solo. Il Toro prende fiducia e ad alza il baricentro, riesce anche ad andare in rete ma il vantaggio viene annullato per un tocco di mano di Obi.

LEGGI: Milan-Torino, Rincon: “Siamo qui per giocarcela a viso aperto”

Nonostante il Torino si sia reso più pericoloso, è Milan ad andare, nuovamente, ad un passo dal vantaggio. Al 23′ Zapata avanza in velocità, mette il pallone in mezzo verso André Silva, lasciato solo da De Silvestri. L’attaccante rossonero ci arriva sul pallone e tenta la conclusione di prima, palla fuori di un soffio. Sugli sviluppi di un corner è ancora il club meneghino ad avvicinarsi al gol. Bonucci tenta il tiro, provvidenziale Niang che intercetta il pallone.

MILAN, ITALY - NOVEMBER 26:  Andre Silva of AC Milan reacts to a missed chance during the Serie A match between AC Milan and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 26, 2017 in Milan, Italy.  (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)
MILAN, ITALY – NOVEMBER 26: Andre Silva of AC Milan reacts to a missed chance during the Serie A match between AC Milan and Torino FC at Stadio Giuseppe Meazza on November 26, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Dopo una mezz’ora intensa, le squadre abbassano i ritmi. Al 42′ il Milan si divora un altro gol con Suso che va al tiro ma non centra lo specchio della porta di poco. Difesa granata rivedibile anch’essa in questa azione. Si tratta dell’ultima azione del primo tempo, dopo 1′ di recupero  le due formazioni rientrano negli spogliatoi con un pareggio a reti inviolate. San Siro mentre le squadre rientrano ricopre il Milan di fischi ma se i rossoneri si sono resi pericolosi, Belotti e compagni non hanno effettuato neanche una conclusione in porta.

  1. wToro - 3 anni fa

    Si coraggio di tenere in panchina Niang e DeSilvestri!

    Mi piace Non mi piace

Commenti chiusi

Recupera Password

accettazione privacy