Milan-Torino 0-0, i granata stringono i denti e rimangono imbattuti in trasferta

Milan-Torino 0-0, i granata stringono i denti e rimangono imbattuti in trasferta

Post-partita / Il Toro non riesce a vincere a San Siro

di Marco De Rito, @marcoderito

Termina con un pareggio a reti bianche il match tra Milan e Torino. San Siro rimane un tabù per il Toro, ma i granata rimangono imbattuti in trasferta continuando la striscia di dieci risultati utili consecutivi.

IL TORO DOMINA – Dopo il primo tempo, finto in parità, dove il Torino ha tenuto bene il campo ma Donnarumma ha difeso la sua porta abilmente (leggi qui) comincia la ripresa. Nei primi minuti si continua sulla falsa riga del primo tempo: il Toro è padrone del campo, ma la formazione rossonera si difende bene. A fare la differenza nel Toro è il centrocampo che unisce il fisico di Rincon e Meitè alla fantasia di Baselli, quello rossonero non è altrettanto efficace. Al 56’ gli ospiti vanno vicini alla rete: punizione battuta da Iago Falque con un cross in profondità, Izzo di testa non centra lo specchio della porta. Dopo 2’ ci prova Belotti ma la sua conclusione termina fuori. 

MAZZARRI GIOCA LA CARTA ZAZA – Al sessantesimo Calhanoglu viene lasciato solo – in una delle rare disattenzioni difensive del Toro – e prova il tiro in diagonale, ma termina a lato. Sono i granata a dominare e dopo 3’ Belotti prova la conclusione su un assist di Aina, la palla termina alta. Diverse le occasioni per il Gallo, ma pecca di cinicità. Il Toro non riesce ad essere concreto e lo nota anche Mazzarri. Il tecnico toscano al 69’ decide d’inserire Zaza e, con l’obiettivo di mantenere gli equilibri, fa uscire Iago Falque, che è stato poco incisivo. Anche Gattuso decide di applicare delle correzione all’undici iniziale: Castillejo rileva Calhanoglu.

CRESCITA ROSSONERA – C’è un fisiologico calo fisico dei granata che hanno mantenuto per quasi tutta la gara un buon pressing sui padroni di casa. Il Milan, con un po’ di timidezza, comincia a venire fuori ed attaccare la porta difesa da Sirigu. All’ottantesimo Mazzarri nota il calo dei suoi ragazzi e decide di dare un po’ di ordine al centrocampo: esce Baselli ed entra Lukic, un regista. Il Milan prende più coraggio e all’ottantesimo guadagna due corner consultivi, anche se non riesce d andare segno. Le due squadre non riescono ad essere incisive. 

FURIA MAZZARRI – A 4’ dalla fine è Cutrone a divorarsi il gol, davanti a Sirigu non riesce a portare la sua squadra in vantaggio. E’ evidente il calo del Toro nel finale. Ad un minuto dalla fine Mazzarri s’infuria con Orsato reo di non aver fischiato fallo su Zaza, il tecnico viene allontanato dal terreno di gioco. Approfittandone della pausa, entra in campo Berenguer ed esce Ansaldi; l’obiettivo è di dare spinta e freschezza nella fascia sinistra. Nei quattro minuti di recupero il entrambe le squadre non riescono ad essere incisive. Il match termina con un buon pareggio che permette ai granata di restare sesti in solitaria e di presentarsi al derby per mantenere la posizione. 

40 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ardi - 8 mesi fa

    Abito a Genova avevo un tempo l abbonamento ora non posso più permettermi le trasferte ma chi è di Torino e può vada allo stadio se no poi di cosa ci lamentiamo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. oliberto - 8 mesi fa

    direi di dire basta a ZAZA-Mandatelo da dove è venuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. rolombade - 8 mesi fa

    Credo che chiunque abbia giocato a calcio nella vita non possa che apprezzare il lavoro che sta facendo Mazzarri.
    Certo, ci sono state partite orribili (tutto sommato poche), ma non ci sono state squadre in questo campionato (a parte le merde) che non abbiano avuto passaggi a vuoto.
    Il Toro molto spesso è ben messo in campo, le idee dell’allenatore si vedono eccome, la squadra è organizzata. questo è un fatto.
    Poi certamente c’è da migliorare sotto porta, così come nelle soluzioni offensive quando si gioca contro squadra piccole che si chiudono negli ultimi 30 metri, ma non si può avere tutto e subito.
    Un po’ di positività, santiddio!
    FORZA TORO SEMPRE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Ardi - 8 mesi fa

    Mazzarri non è un genio Cairo non è il miglior presidente la rosa non è la più bella del toro ma il pubblico allo stadio è il più piccolo di tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14052638 - 8 mesi fa

    spiegatemi cosa centra Zaza con il Torino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. plexy67 - 8 mesi fa

    Scusate,so che non c’entra molto con la partita del Toro che ha fatto un buon punto a Milano,ma Il River Plate ha vintooooooooooooooooooooooooooooooooBoca junior gobbi di merda!!!Tevez Faccia da gobbo di merda!!!Grande River,scusate tanto la mia intrusione……

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 8 mesi fa

      concesso, concesso, ci sta eccome!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. MONDO - 8 mesi fa

    Finalmente una partita interpretata con l’atteggiamento e il piglio giusto ….. certo aver finalizzato le occasioni di Iago e Belotti avrebbero steso chiunque nonostante Orsato che ce l’ha messa tutta
    Il problema del Toro è affrontare le “piccole” , soprattutto in casa , in questo modo.
    Ora speriamo in un derby regolare ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13814870 - 8 mesi fa

    un bel primo tempo dove un gol ci stava tutto. .vero Gallo???? pazienza….poi gli ultimi 20 minuti lasciata a loro…ma tutti han fatto la loro parte. Non capisco Zaza cosa ci fa…comunque avviamoci al derby a testa alta e poi…vada come vada ce ne sono ancora tante partite . Bravi ragazzi. Peccato Mazzarri non riesce a trattenersi..e gli fa anche male alla salute. FORZA TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 8 mesi fa

      Il Gallo ha avuto 2 palle, 1 estremamente difficile da insaccare l’altra ha fatto il miracolo Donnarumma

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. JoeBaker - 8 mesi fa

    Bella partita, anche da guardare, finalmente. A me il Toro è piaciuto, anche se alla fine era sulle ginocchia. Primo tempo molto buono, 35 minuti in cui il Milan lo cercavano a “chi l’ha visto”. Secondo tempo equilibrato, diviso tra Toro nei primi 20 e Milan da lì in poi. Visti gli osanna a Gattuso e alla sua squadra, magari anche il nostro povero torello e il Uolter, non sono così male…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. mirafiori64 - 8 mesi fa

    ottimo toro, pero teniamo presente che al milan mancavano 4-5 giocatori, giocavano con abate centrale !!!! stiamo con i piedi per terra, le merde non sono il milan, firmo subito per un pareggio sabato sera, nota dolente, zaza è inutile non riesco a capire il motivo del suo acquisto, era prevedibile che finiva con un pacco, dopo niang ci ripetiamo con zaza. OPERAZIONE INSPIEGABILE ! a noi serviva un vice belotti, un matri, un borriello, un giocatore che non rompesse le palle in panchine e se ci fosse stato bisogno fosse affidabile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-13973712 - 8 mesi fa

    Però finalmente ha messo dentro Lukic, era ora

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. giancasortor - 8 mesi fa

    Giocata alla pari per 70 minuti,poi purtroppo dopo una partita così tirata siamo calati inevitabilmente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Bischero - 8 mesi fa

    Stranamente uscito Iago non abbiamo più toccato palla. Ma stranamente eh… Puro caso. Petrachi svegliati. Rimedia alla minchiata che hai fatto. Con un campionato così mediocre andavamo in Champions con ljaijc.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. user-13973712 - 8 mesi fa

    alla fine il risultato ci va bene, non avendo concretizzato le occasioni negli ultimi minuti abbiamo sofferto, per me primo cambio inspiegabile, se togli Iago metti Parigini non il morto di Zaza….ah è vero, Parigini è troppo granata per Mazzarri. Zaza crede ancora di essere alla juve e si comporta di conseguenza, tutti gli altri bravi e devo elogiare tutti. Izzo in particolare mi ha stupito, molto meglio del solito e anche Djidji è cresciuto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 8 mesi fa

      Sono d’accordo su Zaza.
      Doveva entrare parigini a meno che wm voleva qualcuno che facesse salire la squadra, cosa che in teoria (giusto li) Zaza dovrebbe essere migliore

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. user-13967438 - 8 mesi fa

    Pari giusto… Non abbiamo avuto il guizzo per sbloccarla, e pure loro hanno fatto pochino.
    Uso del VAR inaccettabile: pure un ipovedente, che per quello ha l’udito fine, avrebbe sentito che il pallone non ha impattato N’Koulou.
    Malafede in sala VAR punto e basta.
    Peraltro il labiale dell’arbitro “ma cosa dici” inchioda il cretino radiocomandante.
    Torniamo alla partita, che è meglio.
    Brutto segnale il calo atletico degli ultimi 17/18 minuti.
    Mazzarri di nuovo troppo nervoso e fuori (ok, ci poteva anche stare il fischio della trattenuta di Rodriguez su Zaza, ma reclamare a quel modo non è costruttivo per la squadra, per l’ambiente e per se stessi), ennesima panca a Frustalupi in una partita che definire “complicata” è un eufemismo.
    Vada come vada, è sempre un Toro più che sufficiente ma mai buono… Forza ragazzi!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 8 mesi fa

      Mi sa che hai problemi di udito e non solo visto che a Sky hanno fatto rivedere più e più volte che nkoulou l’ha toccata con la pancia

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Max63 - 8 mesi fa

    Andare a Milano giicandosela alla pari è un buon segno. A noi manca l’uomo che può trasformare palloni nitide e palle sporche.
    Belotti non è quel tipo di attacante oggi lsvora molto per la squadra e
    tendezialmente parte sempre largo.
    Bens il centrocampo monumentale Rincon qualche oausa di troppo Meitè che a volte si distrae.
    Difesa eccellente nonostante due cartellini gialli pesanti
    siamo sempre andati in anticipo sulle loro punte.
    Sono molto soddisfatto.
    Per il derby non penso possiamo essere in grado di meyterli in difficoltà troppo forti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Madama_granata - 8 mesi fa

    Vista la partita e la lotta x 96 minuti, sono soddisfatta di questo pareggio. Magistrale (x me il migliore) Izzo; ottimi Baselli (commento Sky ripete più volte che fa il lavoro più pesante e complesso) e Rincon.
    Non mi sono piaciuti molto i cambi (il sostituto di Falque non dovrebbe essere Edera, che ha segnato in settimana?).
    Lukic inesistente, Zaza così così, Berenguer come non fosse entrato.
    Sempre commento Sky: Donnarumma, su Falque, ha fatto la parata dell’anno, quasi della vita! Solita nostra fortuna..
    Comunque:bravi tutti! Complimenti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 8 mesi fa

      Lukic è entrato all’81 e Berenguer SOLO x perdere tempo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Madama_granata - 8 mesi fa

        Concordo. La mia era una provocazione perché, quando negli ultimi 5′-10′ entra Parigini, giornalisti ed alcuni tifosi scrivono: “neanche Parigini è riuscito a cambiare il volto della partita!”.
        Ho detto ironicamente le stesse cose x Lukic e Berenguer, a dimostrare che, x me, trattasi di assurdità il giudicare un giocatore x i pochi minuti spesi in campo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Simone - 8 mesi fa

          Ah ok, non si era capito fosse ironico 😉

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Madama_granata - 8 mesi fa

            Non mi sono spiegata bene. Pardon!

            Mi piace Non mi piace
  18. Orson - 8 mesi fa

    Uno dei migliori Toro della stagione. Va benissimo così!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. miele - 8 mesi fa

    Non ho voluto vedere la partita perché temevo la solita delusione. Da quanto leggo, pare che la squadra si sia ben comportata confermando però la cronica mancanza di ricambi capaci di mantenere il livello dei titolari. Si tratta comunque di 1 punto preso a Milano e questo é sempre un ottimo risultato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. JoeBaker - 8 mesi fa

      Vista la partita, un punto “perso”, non “preso”…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. miele - 8 mesi fa

        Stasera me la guarderò con calma ed attenzione, poi potrò esprimere un mio giudizio più ragionato, per quel poco che potrà servire.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Ardi - 8 mesi fa

    Cmq se noi in casa riempissimo lo stadio faremmo risultati migliori. Facile dare la colpa a tutti quando lo stadio è vuoto

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Tarzan - 8 mesi fa

    Partita giocata col piglio della grande. Potevamo vincere, potevamo perdere, va bene così.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Puntmasingranata - 8 mesi fa

    Si poteva vincere, ma anche perdere, quindi va bene così, ora vediamo con le merde cosa riusciamo a combinare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. marco2573 - 8 mesi fa

    cambi assurdi e l’ennesima sceneggiata, e basta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sylber68 - 8 mesi fa

      Ma che minchia stai dicendo?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Orson - 8 mesi fa

        Penso si riferisca a Mazzarri che si è fatto cacciare ancora: su questo in effetti concordo, non si può farsi cacciare con questa colpevole costanza.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. user-14075351 - 8 mesi fa

    Forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. byfolko - 8 mesi fa

    Alla lunga abbiamo perso il centrocampo, quindi il controllo del gioco. Stavolta sono entrati concentrati e sono stati pericolosi nei primi 15/20 minuti. Poi più niente. Meno male che è finita.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. sylber68 - 8 mesi fa

      Ma che cazzo dici….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. byfolko - 8 mesi fa

        Non ti agitare che ti si infiamma la prostata.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. roberto.64 - 8 mesi fa

    Forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy