Rinnovi Torino: dopo Moretti, Molinaro verso la firma. A Miha piacciono le certezze

Rinnovi Torino: dopo Moretti, Molinaro verso la firma. A Miha piacciono le certezze

Futuro / Dopo Emiliano Moretti, anche il terzino è indirizzato verso il rinnovo contrattuale: il giovane talento Barreca e l’usato sicuro a supportarlo

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

Emiliano Moretti ha firmato il rinnovo contrattuale con il Torino fino al 2018, dopo le buone prestazioni che ha messo sul campo in questa parte di stagione che lo ha visto tornare inaspettatamente titolare per tutto il girone di ritorno. Presto può imitarlo Cristian Molinaro, terzino mancino granata che, dopo un infortunio pesante (da cui ha recuperato in tempi record), è tornato ancora più forte di prima, a disposizione per il Toro, dando fiato ad Antonio Barreca con due maglie da titolare contro Inter e Udinese. Le buone prestazioni e sensazioni di Molinaro dovrebbero essere un motivo in più per le parti per venirsi incontro.

TURIN, ITALY - AUGUST 28: Cristian Molinaro of FC Torino in action during the Serie A match between FC Torino and Bologna FC at Stadio Olimpico di Torino on August 28, 2016 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)
TURIN, ITALY – AUGUST 28: Cristian Molinaro of FC Torino in action during the Serie A match between FC Torino and Bologna FC at Stadio Olimpico di Torino on August 28, 2016 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

COMUNE VOLONTÀ – Come detto, filtrano buone sensazioni perchè il Torino e Molinaro possano arrivare ad un accordo: il terzino si è espresso apertamente in merito (“con la società ci sono discorsi avviati, presto ci metteremo intorno ad un tavolo”), si trova bene in granata, e Mihajlovic apprezza molto il lavoro che l’ex Parma sta effettuando in queste partite in cui lo ha schierato titolare. Molinaro si è confermato affidabile in entrambe le fasi, cosa che piace molto al tecnico serbo, che ai suoi esterni difensivi chiede un doppio lavoro tanto importante quanto sfiancante. Non solo: il tecnico stesso ha espresso l’idea per cui un gruppo competitivo deve essere formato dal giusto mix tra giovani di prospettiva e giocatori esperti ed affidabili. Perciò il rinnovo potrebbe arrivare presto, e sarebbe un fattore positivo per il Torino che, ritrovato il terzino al pieno della forma, avrebbe la fascia sinistra ben coperta.

FC Torino v SS Lazio - Serie A

IL GIOVANE E L’ESPERTO – La zona difensiva sinistra sarebbe, con un rinnovo di Molinaro, pressoché al sicuro: il giovane Barreca, che è emerso “grazie” all’infortunio proprio dell’ex Parma, avrebbe la possibilità di crescere, di maturare e di far vedere gli aspetti positivi mostrati in questa stagione anche il prossimo anno, ma con un giocatore pronto a fargli da supporto e da ricambio. In più, il Torino avrebbe anche due tipologie diverse di giocatori sulla fascia sinistra, da utilizzare anche per il tipo di partita che dovrà essere effettuata dai granata. A questo punto, si può quindi immaginare una coppia di terzini sinistri, per la prossima stagione, formata ancora da Barreca e Molinaro. E Danilo Avelar? La sua è una situazione particolarmente spinosa, che dovrà essere discussa in estate, fermo restando il contratto sino al 2019 siglato dal terzino sinistro brasiliano.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Calogero - 3 anni fa

    Si potrebbe dire che Molinaro è l’esperto, Barreca è il futuro. Mi spiace per quello che è capitato ad Avelar, quando ha giocato ha fatto bene. Non so se si potrebbe adattare anche sulla fascia destra, in caso contrario penso che a fine campionato verrà ceduto. Nutro maggiori dubbi sulla fascia destra per il tandem Zappacosta – De Silvestri. Mentre Davide è sicuramente il titolare ho seri dubbi su Lollo che per il momento non mi convince per niente. Pare che Sinisa abbia grande stima in lui, ma non sarebbe la prima volta che la piazza granata risulta ad alcuni interpreti ostica.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Marco Toro - 3 anni fa

    Ancora Molinaro? Ma veramente? Perfavore basta Molinaro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. forzatoro39 - 3 anni fa

    Peccato per Avelar con lui in campo il TORO giocava alla grande nei primi posti in classifica !

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. LEONEDIFUOCO2 - 3 anni fa

    Avelar è a fine carriera per chi non lo avesse ancora capito, l’infortunio al ginocchio lo ha messo fuori uso, ha paura di farsi di nuovo male e cè da capirlo, rimarrà fino a fine contratto poi bye

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy