Nazionale, Baselli: “Aspettavo da tanto questa chiamata. Toro? Mazzarri ci farà fare il salto”

Le parole del centrocampista dal ritiro della Nazionale

di Redazione Toro News

Daniele Baselli sta vivendo alla grande la sua prima convocazione (stage esclusi) in Nazionale maggiore. Il centrocampista azzurro ha parlato dal ritiro della Nazionale, commentando il suo momento, l’arrivo di Mancini e la convocazione di Balotelli: Mancini vuole una squadra propositiva, stretta, ci troviamo spesso in cinque giocatori in area avversaria. Vuole una squadra stretta e farci giocare all’attacco, mi ha colpito molto il suo metodo. Dopo questa mancata qualificazione ai Mondiali, credo che il CT abbia tempo per lavorare e provare nuovi giocatori per iniziare un nuovo ciclo. Lui è uno dei più bravi e farà sicuramente il suo lavoro alla grande”. Sul suo futuro, poi: “Con Mazzarri il Torino può fare il salto, c’è rammarico per la stagione appena conclusa, ci è mancata continuità ma sono convinto che l’anno prossimo la stagione sarà migliore”.

Ancora Baselli: “Io qui respiro un buon ambiente, stiamo passando bei giorni per conoscerci meglio, la presenza di Mario Balotelli è una bella perché fa capire che anche quando vai fuori sei comunque considerato. Lui si è meritato questa convocazione, poi lui è solito simpaticone e tiene allegro l’ambiente. Personalmente aspettavo questa chiamata da tanto, è il sogno di bambino che finalmente si avvera”.

7 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Spygor - 3 anni fa

    Baselli è un buon giocatore,ma lasciatemelo dire,se viene convocato è perchè siamo davvero ai minimi storici…A me fa piacere che i giocatori del Toro vengano convocati,non equivochiamo,ma in altri tempi sarebbe stato solo un miraggio…Io spero che cresca per il Toro poi se viene chiamato a dare il suo contributo anche in nazionale,bene…Sulla Nazionale,sono molto dubbioso,ho visto giocatori convocati che sinceramente faccio fatica a vederli con la maglia azzurra…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Kalokagathia - 3 anni fa

    Se già se la tirava, figuriamoci ora con questa convocazione che lo batteza come uno dei migliori centrocampisti italiani (bahhh???). Ogni persona ha il suo carattere: magari al buon anemico Baselli attegiarsi un po’ può dare le giuste motivaizoni per cristallizare le sue buone potenzialità.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. granata70 - 3 anni fa

    Baselli è un ottimo centrocampista e si sta completando. Forse ora deve crescere nell’intraprendenza e saltare l’uomo. Ne ha la doti ma non si avventura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. BeuoGranata03 - 3 anni fa

    mi spiace robert ma non sono d’accordo, Baselli è l’unico centrocampista buono che abbiamo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. robert - 3 anni fa

    Baselli fatti una flebo,ti vedo deperito altro che salto di qualità.Vai a farti le ossa a Albissola,stanno cercando un centrocampista.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ale_gran79 - 3 anni fa

      Criticare i giocatori della propria squadra quando non sono all’altezza è un atteggiamento da vero tifoso….insultare è solo da gobbi frustrati.
      Baselli non sarà Kroos o Modric, ma l’impegno ce lo mette sempre.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. user-13657710 - 3 anni fa

      Madama granata- condivido con gli altri tifosi, scuoto il capo X il commento del signor Robert! Forse ironia e sarcasmo non sono il suo forte, ma il suo commento non è certo spiritoso! Gli insulti gratuiti non sono certo né arguti, né eleganti.. Vorrei suggerirgli che ad Albissola si può andare anche per schiarirsi le idee, specie quando l’acqua è bella fredda, anzi gelida..!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy