Nazionale, Sirigu, Izzo e Belotti certezze azzurre: altra convocazione

Nazionale, Sirigu, Izzo e Belotti certezze azzurre: altra convocazione

Nazionale / I tre granata si ritroveranno a Coverciano lunedì per prepararsi alla doppia sfida contro Bosnia Erzogovina e Armenia

di Andrea Calderoni

29 i convocati di Roberto Mancini per la Nazionale azzurra in vista della doppia sfida contro Bosnia Erzegovina e Armenia. L’Italia è già qualificata ad Euro 2020 e a giugno giocherà le partite del girone all’Olimpico di Roma nel primo Campionato Europeo itinerante della storia. Tre i granata convocati, i soliti tre: Salvatore Sirigu, Armando Izzo ed Andrea Belotti. Tre anche i nuovi volti voluti da Mancini: il difensore del Brescia Andrea Cistana con i centrocampisti della Fiorentina e del Bologna Castrovilli e Orsolini.

I CONVOCATI DELLA NAZIONALE AZZURRA: 

Portieri: Gianluigi Donnarumma (Milan), Pierluigi Gollini (Atalanta), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino)

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Cristiano Biraghi (Inter), Leonardo Bonucci (Juventus), Andrea Cistana (Brescia), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Alessandro Florenzi (Roma), Armando Izzo (Torino), Gianluca Mancini (Roma), Alessio Romagnoli (Milan), Leonardo Spinazzola (Roma);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Frello Filho Jorge Luiz Jorginho (Chelsea), Rolando Mandragora (Udinese), Marco Verratti (Paris Saint Germain), Nicolò Zaniolo (Roma);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Federico Chiesa (Fiorentina), Stephan El Shaarawy (Shangai Shenhua), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Riccardo Orsolini (Bologna).

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. lucapecc_908 - 1 settimana fa

    Così si stanno riprendendo e come tutte le altre ritorneranno cotti e rincoglioniti, abbiamo perso due partite a settembre dopo le nazionali e dopo che avevamo vinto le prime due (Lecce e Samp), tre su quattro per miracolo ad ottobre dopo che venivamo da due discrete prestazioni e adesso vedremo…che palle..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy