Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

nazionali

Nazionali, oggi Polonia-San Marino: con Paulo Sousa Linetty fa il mediano

GDANSK, POLAND - NOVEMBER 13: Karol Linetty of Poland controls the ball during the International Friendly match between Poland and Mexico at Energa Arena Stadium on November 13, 2017 in Gdansk, Poland. (Photo by Adam Nurkiewicz/Getty Images)

Il centrocampista granata è stato decisivo nell'ultima tranche di partite di qualificazione per i Mondiali, ora punta a ripetersi

Irene Nicola

Karol Linetty torna in campo con la sua Polonia per le qualificazioni a Qatar 2022 e sfiderà San Marino alle 20.45. Il centrocampista granata finora ha mostrato un divario di qualità tra le prestazioni con la sua Nazionale (spesso positive) e quelle in granata (fin qui non ha inciso moltissimo). Una disparità che può derivare innanzitutto dalle difficoltà di adattamento al ruolo di trequartista. Con la Polonia del ct Paulo Sousa, Linetty continua ad essere schierato a centrocampo, in una posizione che sembra calzargli maggiormente e che gli ha permesso di ritagliarsi un ruolo da protagonista, siglando 2 reti nei 3 match della sosta di settembre (contro Albania e San Marino). In maglia granata invece il rendimento è stato altalenante, e nel derby il suo ingresso dalla panchina è stato incolore.

 WARSAW, POLAND - SEPTEMBER 08: Declan Rice of England challenges Karol Linetty of Poland during the 2022 FIFA World Cup Qualifier match between Poland and England at Stadion Narodowy on September 08, 2021 in Warsaw, Poland. (Photo by Michael Regan/Getty Images)

GIRONE - Dopo la prova opaca contro la Juventus, Linetty cercherà il riscatto. Lo farà, con ampie possibilità di partire titolare o eventualmente dalla panchina, sfidando San Marino, in un match che vede nettamente favorita la sua Nazionale. Vincere è un imperativo. La Polonia si trova al momento al terzo posto nel gruppo I a quota 10 punti. L'Albania di Berisha è seconda a 11, l'Ungheria è quarta a 10. E se l'Inghilterra vola in testa con 16 punti, per aggiudicarsi il secondo posto serve continuità. Per questo, in attesa del derby granata contro Berisha, la Polonia non potrà sbagliare.

tutte le notizie di